18°

Parma

A Mercanteinfiera più acquirenti professionali e meno segnali di crisi

A Mercanteinfiera più acquirenti professionali e meno segnali di crisi
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Con un afflusso di oltre 50.000 mila visitatori e con crescita del 10% di acquirenti professionali, che sono affluiti nei due giorni del pre-fiera a loro dedicati, si è chiusa la XXIX edizione di Mercanteinfiera Autunno, che conferma la sua leadership in ambito internazionale per l’antiquariato, il modernariato e il collezionismo.

Organizzato da Fiere di Parma, su un’area complessiva di 45.000 mq che fa di questa fiera il maggiore evento europeo per l’antiquariato, i circa 1.200 espositori hanno trovato un pubblico di visitatori attento, selettivo e, contrariamente alle attese, più disponibile all’acquisto di oggetti di maggior importanza, ma anche di dipinti classici e moderni.

Molti gli operatori stranieri (in particolare, francesi, svizzeri, inglesi e belgi), che come sempre si sono dimostrati orientati verso il mobile aristocratico/borghese italiano.  I nostri connazionali hanno mostrato invece un crescente interesse verso arredi dal solido valore intrinseco, come l’alta epoca, o verso oggetti di carattere funzionale e di gusto più contemporaneo o curioso.
Fra le personalità che hanno onorato quest’anno Mercanteinfiera di una visita va ricordato  Rahmi Koç, figura di spicco di un gruppo industriale tra i primi 200 al mondo, che dispone in Turchia di diversi grandi spazi espositivi museali.

Interessante è stato sentire direttamente il parere di alcuni collezionisti. “Vengo a Mercanteinfiera fin dai primi anni” dice Fiorenza Milesi di Dimorae uno dei più eleganti ed esclusivi negozi di Milano d’oggetti d’arte, antiquariato e decorazione d’interni “e riesco sempre a trovare qualcosa di grande interesse. Ma quando torno a casa, mi resta sempre il rammarico di non essere riuscita a visionare tutto”.

Stesso entusiasmo da parte degli espositori. “Sono stati giorni di fuoco, non riusciamo neppure ad avere il tempo di esporre i nostri bijoux nelle vetrine“, dicono da Jewels of Fantasy di Roma e New York grandi specialisti di costume e travel jewellery del ‘900  “i bracciali in bachelite anni ’30 sono andati letteralmente a ruba anche perché sono sempre più rari. Per non parlare poi della riproduzione autorizzata del collier di Jacqueline Kennedy, eseguita da Kenneth J. Lane, la cui copia è stata anche indossata da Linda Evans in Dinasty. Richiestissimi anche i bijoux firmati Chanel, Givenchy o Valentino considerati ormai dei classici”. Molto frequentato anche Joyas de Arte Espagnola di Cordova, che ha esposto magnifici coralli, perle e cammei, quest’ultimi tornati prepotentemente alla moda.

Anche Alessandro Stefanini si è detto particolarmente soddifatto. La Mostra collaterale Progetto Argento, nata da una sua idea, ha avuto un grande successo di pubblico che ha potuto ammirare, nel laboratorio primi Novecento qui ricostruito, le tecniche di lavorazione eseguite da un artigiano. Una particolare menzione va rivolta al suo stand, pieno di oggetti da “Wunderkammer”. Qui si trovano esposti pezzi tra i più disparati, dal timpano di balena fossile dipinto, alle uova di dinosauro, ma anche set da viaggio Louis Vuitton e perfino un mobile appartenuto al Duce, fatto ritirare dal mercato dagli esperti di Mercanteinfiera, perché è in attesa di una prestigiosa attribuzione.

Grazie alla perizia di uno degli esperti a disposizione di compratori ed espositori di Mercanteinfiera, è emerso un “tesoro sconosciuto: un autentico vaso firmato Gallé dalle particolarissime tonalità del  blu  con  decori viola. Si tratta infatti di un dono dimenticato per anni su uno scaffale e che, grazie a Mercanteinfiera ha avuto un tardivo riconoscimento.
Fra le curiosità, la Bottega del Restauro e le sue affettatrici Berkel, storico espositore di Mercanteinfiera che possiede una collezione unica (dal 1903 al 1965) di affettatrici restaurate.

Molto visitata anche Framemotion, la mostra dedicata all’universo delle cornici ideata da Laura Villani, visitata anche da Pier Luigi Pizzi e Franco Maria Ricci che, da grandi collezionisti quali sono, non mancano ad ogni edizione della Fiera.

Successo ha riscosso anche RIUSA, la nuova sezione dedicata a materiali e arredi per la casa e il giardino. Qui architetti, decoratori, paesaggisti, ma anche gli stessi visitatori hanno potuto scegliere e trovare quanto di loro interesse per il restauro o semplicemente per dar carattere all’architettura di  interni e di giardini.

La prossima edizione di Mercanteinfiera si terrà dal 26 febbraio al 6 marzo 2011 negli spazi di Fiere di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel