17°

27°

Parma

Tep, Stt e Banca Mb, la minoranza chiede le dimissioni di Mauro e la sospensione di Costa

Tep, Stt e Banca Mb, la minoranza chiede le dimissioni di Mauro e la sospensione di Costa
Ricevi gratis le news
7

Non si placano le polemiche sulla vicenda Tep-Banca Mb-Stt. La minoranza in Consiglio comunale ha depositato oggi due ordini del giorno in cui chiede al sindaco di convocare le assemblee di Tep e Stt per discutere delle dimissioni del presidente della prima società, Tiziano Mauro, e della sospensione del presidente della seconda, Andrea Costa.
Le motivazioni sono quelle già note: nel primo caso si punta il dito sulla scelta di Mauro versare 8,5 milioni di euro in Banca Mb senza aver informato dell'operazione il consiglio di amministrazione dell'azienda e in  un momento in cui l'istituto di credito era sottoposto alla vigilanza della Banca d'Italia. Nel secondo caso, si contesta la partecipazione di Costa, presidente della holding Stt,  attraverso la società "C&C and partners", nella Banca Mb e la sua posizione di componente del cda della stessa banca.
L'opposizione ha chiesto che i documenti vengano discussi domani durante il Consiglio comunale.  Di seguito, allegati a questo articolo, gli ordini del giorno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    12 Ottobre @ 11.39

    Viandante discorso che non fa una piega ma la scelta è difficile anche a causa dei mezzi d’informazione che, a mio parere sbagliando, danno spazio solo a due partiti in Italia o comunque a due schieramenti, lasciando morire gli altri. Guardiamo a livello nazionale, ammesso che ci siano le elezioni in primavera vincerà la colazione lega + Pdl perchè raccoglieranno i voti di centristi che non vogliono il Pd al governo e i fans di Fini perchè non si sposterebbero mai anch’essi a sinistra. Dall’altra parte avremo qualche dipietrista che voterà Pd mentre la sinistra radicale starà a casa perchè giudicherà improbabile una sua elezione di deputati o senatori in parlamento. Siamo sicuri che la maggioranza che vincerà le elezioni sarà quella che vogliono gli italiani? Da quanto tempo non si parla di problemi del paese? Le ultime sono state vinte facendo campagna elettorale basata sugli extracomunitari ladri, aumento delle tasse (da verificare comunque...) da parte di prodi e rifiuti di Napoli. Proprio i rifiuti di Napoli riappaiono magicamente adesso in tempo di crisi di governo. Stesso discorso naturalmente a parma, dove ad esempio l’opinione pubblica si è riversata contro Bernazzoli come unico colpevole dell’inceneritore quando tutti sanno benissimo che l’inceneritore lo ha voluto fortissimamente il comune di parma e alla provincia è stato solo chiesto, come di legge, un parere.

    Rispondi

  • il Viandante delle Beccherie

    12 Ottobre @ 09.59

    Già nei giorni scorsi ho commentato sul silenzio della Provincia, sicuramente seguiranno la cosa, avranno acquisito informazioni, ma di fatto non una voce si è alzata, anche per rassicurare i cittadini-contribuenti che chiarezza sarebbe stata fatta. La Tep è lo specchio della realtà che c'è a Parma, così come nel resto d'Italia. Tep è una società partecipazione paritetica Comune-Provincia, ed i due soci pur avendo due amministrazioni di colore politico diverso, anziché adoperarsi per un maggiore controllo incrociato, come farebbero in altri paesi progrediti e di reale sovranità popolare, dove gli schieramenti politici si fanno le pulci l'un con l'altro, qui che che succede? Nulla. Solo l'apoteosi del consociativismo......io non pesto i piedi a te e tu non pesti i piedi a me....statti zitto e lasciami fare qui che io dopo ti lascio fare là...........centrodestra e centrosinistra sono due facce diverse, ma la moneta è esattamente la stessa......la moneta della casta, degli interessi affaristici personali e corporativi, anteposti, sempre e comunque, all'interesse generale. Ma anche quando questo caso sarà spazzato sotto il tappeto, e con il tempo se ne perderà la memoria, la gente dovrebbe, comunque, almeno, ricordarsi, quandro andrà a votare per il prossimo Sindaco ed il prossimo Presidente della Provincia, che PDL e PD(meno)L, sono la stessa roba, e che l'unico modo per cambiare è votare qualcun'altro, per mandarli a casa, e non astenersi dal votare.

    Rispondi

  • Geronimo

    12 Ottobre @ 09.35

    Appunto, spartizione di poltrone, tu presidente io vicepresidente. Sta di fatto comunque che Costa è uomo del comune che fa il bello e il cattivo tempo, dare responsabilità alla provincia per l’enormità dei debiti delle aziende comunali mi sembra un po’ troppo. A quanto poi si apprende il presunto investimento nella banca in questione è stato fatto dal presidente Mauro senza consultare nemmeno il CDA

    Rispondi

  • Mario

    11 Ottobre @ 20.33

    Vedi Maurizio, il fatto è che da tanto tempo la Provincia è assente nel controllo di Tep. Credimi sulla parola! Sono informato che il Presidente attuale è di nomina comunale, ma anche, prima quando c'era un presidente di nomina provinciale, era solo il Comune che faceva e disfaceva a piacimento senza che si alzasse una voce dalla Provincia. Ed i sonni continuano. p.s. Il vice-presidente è un delfino di Bernazzoli, che faceva...dormiva quando gli altri impegnavano gli 8 milioni?

    Rispondi

  • Geronimo

    11 Ottobre @ 19.53

    Mario la provincia ha chiesto documenti ufficiali appena saputa la notizia, tra l'altro questo presidnete è di nomina comunale, sempre per la spartizione delle poltrone

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design