10°

27°

Parma

Di notte e in galleria ciclisti col giubbino catarifrangente

Di notte e in galleria ciclisti col giubbino catarifrangente
Ricevi gratis le news
0

 Entra in vigore oggi l'obbligo per i ciclisti di indossare giubbetti catarifrangenti nelle gallerie e, mezz'ora dopo il tramonto e fino a mezz'ora prima dell'alba, nelle strade extraurbane. Lo stabilisce la riforma del Codice della strada (legge 120/10). Il giubbino è  analogo a quello che si usa per scendere dall'auto in sosta di emergenza, e deve essere omologato: marchio CE e conforme alla normativa EN 471. Sono ammesse anche le bretelle riflettenti. La multa per chi  trasgredisce  è di 23 euro, che salgono a 38 sulle bici che consentono il trasporto  di più persone (ad esempio i «risciò» noleggiati in molte località balneari). 
E' punito, chiarisce il vicecomandante della Polizia municipale di Parma Vincenzo Bondani, solo il mancato utilizzo del giubbetto catarifrangente nelle circostanze previste dalla legge, e non è previsto alcun obbligo di aver comunque con sè  -  nella borsa o nel cestino della bici, ad esempio - il giubbetto o le bretelle. «Si tratta di una norma che toccherà solo marginalmente il nostro territorio - spiega ancora Bondani - visto che si parla di gallerie e non di sottopassi e che l'obbligo vale solo di notte in strade extraurbane. Per i primi giorni di entrata in vigore delle nuove norme non sono previsti servizi specifici. In seguito potremo pensare di fare controlli principalmente nelle strade più a rischio. Insomma, fanno capire i vigili urbani, non si partirà con la «multa facile».
Anche perchè pochi ciclisti sembrano  per ora  informati della novità. «Non abbiamo registrato alcun aumento nella vendita dei giubbetti, e non abbiamo avuto alcuna comunicazione neppure  dai rappresentanti di questi prodotti», spiegano ad esempio  da  «Fratelli Salti» in  viale Piacenza e   da  «Roldano Di Fiorino» in viale Fratti, negozi di ricambi auto e accessori.  Dove un giubbetto omologato si può acquistare a sette euro.
Più che la paura delle multe, dovrebbe indurre i ciclisti ad usare i giubbetti la tutela della propria sicurezza, fa notare il vicecomandante della Polizia municipale, oltre che i problemi che il mancato uso dei giubbetti, quando obbligatorio, potrebbe causare con le compagnie assicurative in caso di incidente, e in caso di investimento delle due ruote. La fascia riflettente di un buon giubbino  arriva a 330 lux al metro quadro contro i 50 di una lampada a led per bici: significa essere avvistati a 200-250 metri di distanza contro gli 80 del fanalino.   Nessun cenno nella riforma del codice, invece, all'obbligo del casco per i ciclisti, neppure per gli under 14. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street