10°

23°

Parma

Tassi, un modenese alla guida della Mobile

Tassi, un modenese alla guida della Mobile
Ricevi gratis le news
0

La parlata è familiare, di chi è (quasi) tornato a casa. L'accento  di un poliziotto che non ha bisogno di «indagare» per scoprire uno dei principali difetti di Parma. «Di certo il clima, perché è lo stesso di dove sono nato io -  sorride -. Mi troverò bene comunque». Parola di modenese di Vignola. A Parma Enrico Tassi ha già lavorato, al Tardini una domenica sì e una no, in forze a quella che una volta si chiamava «Celere» («Erano i tempi di Scala - ricorda -. Si giocava un gran bel calcio») fino al 1993. Era agente del Reparto mobile di Bologna, ora viene  a dirigere la Squadra mobile di Parma.  Ieri mattina in borgo della Posta la presentazione del vicequestore aggiunto che succede ad Alfredo Fabbrocini.

«C'è un certo movimento come funzionari - dice Gennaro Gallo -. E' giusto così: che chi lo merita abbia la ricompensa dovuta. Andare allo Sco (la squadra speciale di investigatori che ha sede a Roma e nella quale presta servizio da ieri Fabbrocini, ndr) non è da tutti. I giovani devono darsi da fare». Un riconoscimento a chi è partito e un benvenuto a chi prende il suo posto. «Che svolga un'attività proficua a vantaggio della città - prosegue il questore -. Certo, sarebbe meglio non ci fossero reati. Ma visto che così non è, auguro buon lavoro al dottor Sassi a capo di una sezione la cui caratteristica è proprio quella di essere una squadra».   
L'impegno, il nuovo dirigente della Mobile lo promette tutto. «Vengo a raccogliere l'eredità di un collega che s'è guadagnato la stima di tutti. Un compito duro - allarga le braccia il funzionario -. Sarebbe più facile sostituire una persona che ha lasciato un pessimo ricordo. Farò tesoro anche delle indicazioni del dottor Fabbrocini, per affrontare questa nuova sfida». Quarantasei anni, una passione per la vita attiva («Soprattutto per gli sport invernali, anche se tre anni a Massa mi hanno avvicinato a quelli acquatici») e per il proprio lavoro, Tassi, vice questore aggiunto lo è diventato facendo carriera un gradino dopo l'altro. Una gavetta senza sconti, la sua. Agente del Reparto mobile di Bologna, poi fino al 2003 ufficiale di polizia giudiziaria e ispettore alla Mobile bolognese, prima della vittoria del concorso da dirigente.
 «Il primo incarico da funzionario è stato alla guida della Mobile di Biella, fino al 2006. Poi, sempre alla Mobile, a Massa Carrara». Ed è qui che Tassi, con il suo scarno manipolo di investigatori, s'è messo in luce con l'inchiesta «Do ut des», sui pubblici appalti, che ha portato all'arresto di nove persone, tra le quali il direttore del carcere di Massa Carrara.
«Con Parma, ricordo un'operazione congiunta contro i ladri di rame - aggiunge -. Indagine che ha portato a diversi arresti l'inverno scorso». Ora, il ritorno al di qua dell'Appennino. «Ho accettato subito, con entusiasmo. E' un incarico prestigioso: questa è una realtà universitaria, che raccoglie ragazzi provenienti da tutt'Italia, sede di un'agenzia europea. Una città strategica, anche dal punto di vista delle vie di comunicazione». Strategica anche per fare il «pendolare» con Vignola? «Ho già trovato casa in centro: sono qui per investire tutte le mie energie su questa realtà. Sono felice di essere a Parma».rob.lon. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno