15°

25°

Parma

Tassi, un modenese alla guida della Mobile

Tassi, un modenese alla guida della Mobile
Ricevi gratis le news
0

La parlata è familiare, di chi è (quasi) tornato a casa. L'accento  di un poliziotto che non ha bisogno di «indagare» per scoprire uno dei principali difetti di Parma. «Di certo il clima, perché è lo stesso di dove sono nato io -  sorride -. Mi troverò bene comunque». Parola di modenese di Vignola. A Parma Enrico Tassi ha già lavorato, al Tardini una domenica sì e una no, in forze a quella che una volta si chiamava «Celere» («Erano i tempi di Scala - ricorda -. Si giocava un gran bel calcio») fino al 1993. Era agente del Reparto mobile di Bologna, ora viene  a dirigere la Squadra mobile di Parma.  Ieri mattina in borgo della Posta la presentazione del vicequestore aggiunto che succede ad Alfredo Fabbrocini.

«C'è un certo movimento come funzionari - dice Gennaro Gallo -. E' giusto così: che chi lo merita abbia la ricompensa dovuta. Andare allo Sco (la squadra speciale di investigatori che ha sede a Roma e nella quale presta servizio da ieri Fabbrocini, ndr) non è da tutti. I giovani devono darsi da fare». Un riconoscimento a chi è partito e un benvenuto a chi prende il suo posto. «Che svolga un'attività proficua a vantaggio della città - prosegue il questore -. Certo, sarebbe meglio non ci fossero reati. Ma visto che così non è, auguro buon lavoro al dottor Sassi a capo di una sezione la cui caratteristica è proprio quella di essere una squadra».   
L'impegno, il nuovo dirigente della Mobile lo promette tutto. «Vengo a raccogliere l'eredità di un collega che s'è guadagnato la stima di tutti. Un compito duro - allarga le braccia il funzionario -. Sarebbe più facile sostituire una persona che ha lasciato un pessimo ricordo. Farò tesoro anche delle indicazioni del dottor Fabbrocini, per affrontare questa nuova sfida». Quarantasei anni, una passione per la vita attiva («Soprattutto per gli sport invernali, anche se tre anni a Massa mi hanno avvicinato a quelli acquatici») e per il proprio lavoro, Tassi, vice questore aggiunto lo è diventato facendo carriera un gradino dopo l'altro. Una gavetta senza sconti, la sua. Agente del Reparto mobile di Bologna, poi fino al 2003 ufficiale di polizia giudiziaria e ispettore alla Mobile bolognese, prima della vittoria del concorso da dirigente.
 «Il primo incarico da funzionario è stato alla guida della Mobile di Biella, fino al 2006. Poi, sempre alla Mobile, a Massa Carrara». Ed è qui che Tassi, con il suo scarno manipolo di investigatori, s'è messo in luce con l'inchiesta «Do ut des», sui pubblici appalti, che ha portato all'arresto di nove persone, tra le quali il direttore del carcere di Massa Carrara.
«Con Parma, ricordo un'operazione congiunta contro i ladri di rame - aggiunge -. Indagine che ha portato a diversi arresti l'inverno scorso». Ora, il ritorno al di qua dell'Appennino. «Ho accettato subito, con entusiasmo. E' un incarico prestigioso: questa è una realtà universitaria, che raccoglie ragazzi provenienti da tutt'Italia, sede di un'agenzia europea. Una città strategica, anche dal punto di vista delle vie di comunicazione». Strategica anche per fare il «pendolare» con Vignola? «Ho già trovato casa in centro: sono qui per investire tutte le mie energie su questa realtà. Sono felice di essere a Parma».rob.lon. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover