14°

25°

Parma

Tep, opposizione ancora all'attacco: "Si chiariscano i rapporti tra Mauro e la società Alfa"

Ricevi gratis le news
0

Questa la lettera aperta scritta questa mattina dai rappresentanti dell'opposizione in Consiglio comunale:
"Caro Sindaco,
la Tep S.p.A., martedì scorso, in quattro ore ha evaso la nostra richiesta di accesso agli atti, dando dimostrazione sia di rispetto del ruolo dei consiglieri comunali sia di consapevolezza della delicatezza della situazione e del dovere di consentire la piena conoscenza degli elementi valutativi. L’Ing. Andrea Costa (Presidente – Direttore di STT Holding S.p.A. e Presidente di Alfa, nonché, per di più, nel presente contesto, in patente conflitto di interesse) sta oggettivamente ritardando l’evasione delle nostre richieste di accesso agli atti, con il presumibile scopo di condizionare la discussione consiliare di domani. Vogliamo credere che lo faccia, anche contro il Tuo parere: la Tua condivisione di un simile atteggiamento, infatti, sarebbe molto grave sul piano istituzionale e su quello politico. Ciò premesso, in vista del dibattito di domani, Ti anticipiamo due domande, chiedendoTi fin d’ora di darci la risposta nel corso del predetto dibattito consiliare. L’Ing. Costa, nella sua autodifesa di alcuni giorni fa, ha fatto genericamente cenno ai rapporti tra Alfa S.p.A. e l’ex Presidente di Tep, giustappunto dimessosi martedì scorso. Si è ben guardato, però, dal precisare gli estremi e la portata economica di questo rapporto, che possono essere significativi sotto diversi profili, tenuto anche conto delle dichiarazioni del Procuratore della Repubblica di Parma apparse sulla stampa di sabato 16 c.m..
Or bene, è vero o non è vero che l’ex Presidente di Tep S.p.A. ha o ha avuto un contratto professionale con Alfa S.p.A. che prevede compensi per circa € 70.000,00 + € 15.000,00 per premio di risultato e la disponibilità, senza oneri diretti per lo stesso ex Presidente, di un “mini appartamento” (o di un “mono” o “bilocale” o come meglio) in Parma? Se la circostanza fosse confermata, la spiegazione non potrebbe risolversi in un generico “sì è vero”, ma dovrebbe evidentemente fornire tutti i ragguagli sia in ordine alle ragioni di un così elevato compenso, sia in rapporto agli obblighi contrattuali e alla loro osservanza, sia in relazione alle prestazioni effettivamente svolte, affinché sia comunque possibile valutare la congruità concreta (e non solo teorica, a livello di tariffari di legge o di prassi) del compenso riconosciuto. E non meno significativo risulta anche l’inquadramento giuridico del rapporto intercorso tra Alfa S.p.A. e il citato ex Presidente; collaborazione coordinata e continuativa? Contratto libero professionale?
Un’altra circostanza va, altresì, appurata in vista del dibattito di domani.
A tal riguardo, l’attenzione si sposta su STT Holding S.p.A.   E’ vero o non è vero che il C.d.A. e/o il Presidente – Direttore (e Consigliere Delegato!) di STT Holding S.p.A. (i cui criteri di gestione di quest’ultima – e di Alfa – saranno ulteriormente esaminati sia nel corso del dibattito consiliare di martedì prossimo sia successivamente), hanno erogato ad una testata giornalistica cittadina e/o al Gruppo editoriale/Società di riferimento di questa, in (pare) due tranches, circa € 48.000,00? Se sì, per quale causale? E ancora: le prestazioni fatturate sono state realmente effettuate dal beneficiario dell’erogazione? E ancora: vi sono stati altri versamenti? 
Il quadro degli elementi, che ci hanno indotto a richiedere provvedimenti nei confronti del Presidente - Consigliere Delegato - Direttore di STT Holding S.p.A. (e Presidente di Alfa S.p.A.), è già molto e univocamente significativo, ma, se le suddette circostanze fossero da Te confermate, il quadro medesimo assumerebbe contorni ancora più netti. E ciò soprattutto (anche se non esclusivamente) perché si dimostrerebbero, “a campione”, modalità di gestione del denaro pubblico (ché tale è quello in mano a STT Holding S.p.A. e ad Alfa S.p.A.) inaccettabili; modalità di gestione, che Ti avrebbero dovuto far intervenire ben prima del caso TEP S.p.A. e che rendono ancora più ingiustificabile, se avvenuta, l’erogazione di € 400.000,00 ordinata dal Direttore Generale del Comune a favore di STT in pieno blocco dei pagamenti ai fornitori e alle imprese. Su quest’ultima circostanza finora non abbiamo avuto risposta; una risposta che non potrà mancare nel corso del dibattito di domani. E che non si tratti di un “fuori tema” è evidente: dare soldi pubblici ad una Società che, nella sua nota situazione economico-finanziaria e con un rapporto molto difficile con il mondo bancario, opera scelte del tipo di quelle denunziate in questi giorni è contrario – quanto meno – al canone della buona amministrazione. Con i migliori saluti. Firmato: Giorgio Pagliari  - Marco Ablondi  -Maria Teresa Guarnieri"
 
LA RISPOSTA DI COSTA - " Rispetto alla richiesta di informazioni dei consiglieri Pagliari, Ablondi e Guarnieri, il presidente di S.T.T. Holding S.p.A. Ing. Andrea Costa conferma che: “l’ex presidente Tiziano Mauro, come avevo anticipato in una precedente comunicazione alla stampa, ha avuto un contratto di consulenza con Alfa S.p.A. risolto da qualche tempo. Il rapporto di collaborazione tra Alfa e  Tiziano Mauro è stato improntato sulla sua specializzazione nel campo della logistica maturata come direttore generale della Cavalieri Trasporti.
Per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari cui si fa riferimento, si informa che le società del gruppo hanno effettuato in questi mesi più interventi di comunicazione con diversi quotidiani locali e inoltre ne sono stati pianificati altri, nell’ambito di una più vasta campagna per informare i cittadini sui progetti di Stt, in corso di realizzazione.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel