18°

30°

Parma

Aiuta una ragazza: barista aggredito in piazzale Dalla Chiesa. Fecci fa visita al gestore e promette più controlli

Aiuta una ragazza: barista aggredito in piazzale Dalla Chiesa. Fecci fa visita al gestore e promette più controlli
Ricevi gratis le news
32

Caterina Zanirato

Offese, spinte, sassi contro la vetrina. Tutto per aver aiutato una ragazza che aveva ricono­sciuto la bicicletta rubata al fra­tello qualche giorno prima.

L'antefatto
E’ successo ieri pomeriggio, in piazzale Dalla Chiesa, nel bar Mozart sotto ai portici della sta­zione. Verso le 18 una ragazza è entrata nel bar chiedendo ospi­talità, perché aveva appena ri­conosciuto la bicicletta che era stata rubata al fratello e aveva avvisato le forze dell’ordine. «Era molto spaventata - raccon­ta Otello, il titolare dell’attività ­. Diceva che era sicura che qual­cuno la stesse seguendo». E fino a qui la questione si è risolta nel migliore dei modi: è arrivata la polizia e i vigili urbani. Insieme al fratello, che ha esibito la de­nuncia, i due giovani sono riu­sciti a riportare a casa la bici­cletta. Ma per il malcapitato Otello e la moglie, che gestiscono quel bar dal 1992, la situazione è precipitata.

L'aggressione
«Poco dopo che la ragazza se n’è andata è entrato nel mio bar un giovane probabilmente ubriaco - racconta ancora sotto choc Otello -. Inizialmente ha iniziato a insultarmi in modo pe­sante, dicendo che ero stato io a chiamare la polizia. Gli ho rispo­sto che si stava sbagliando e l’ho invitato a uscire. Ma in tutta ri­sposta, lui ha iniziato a spinto­narmi sul bancone del bar. Mi ha fatto cadere gli occhiali, mi ha rotto l’orologio. Ha iniziato a scagliarmi contro gli oggetti che trovava, come il contenitore del cacao. Fortunatamente poi è Ma non è finita qui: «Dopo essersi consultato con il suo gruppetto, alcuni giovani che ogni giorno sono qui davanti molto spesso ubriachi - continua Otello - ha preso delle pietre e le ha tirate contro la vetrina"... (Tutti i particolari nell'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

FECCI FA VISITA AL GESTORE AGGREDITO. Oggi l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci ha incontrato a Otello. "Esprimo la mia solidarietà e il mio ringraziamento a questa persona per il suo comportamento di alto senso civico in difesa di una sua concittadina - ha detto Fecci -. Il signor Otello ha contribuito a quel controllo sociale che chiediamo, in varie forme, alla gente per mantenere alto il livello di sicurezza sul territorio". 
Al signor Otello e ai residenti della zona con i quali ha avuto modi di parlare, Fecci ha promesso l’intensificazione dei controlli ed un nuovo incontro per la prossima settimana.
Considerato che quella della stazione è zona sotto il controllo dei militari, l’assessore ha contattato prefetto e questore, chiedendogli di poter studiare una strategia congiunta di controllo mirato di quella zona. Prefetto e questore, dal canto loro, hanno offerto la sua massima collaborazione.
Nelle ultime settimane, anche a seguito di altre segnalazioni, la presenza della Polizia municipale nella zona era comunque stata intensificata, con diversi passaggi giornalieri anche da parte del Nucleo Cinofilo e Nucleo Sicurezza Urbana, che avevano provveduto ad identificare tutti i soggetti presenti in zona ed erano state comminate sanzioni in relazione al degrado urbano.
L’assessore ha infine ricordato l’importanza della certezza della pena attraverso misure di carattere detentivo, senza la quale questi problemi non potranno mai essere risolti, ma solamente controllati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oberto

    21 Ottobre @ 09.57

    Come senpre scrivo in questi casi: W LA CARTA DI PARMA!! In piu devo aggiungere grande solidarietà al barista che si è dimostrato una gran persona.

    Rispondi

  • Buono_87

    21 Ottobre @ 04.27

    Beh che dire...Abbiamo avuto un altra prova dello schifo italiano in qualità di sicurezza...e l ennesima prova che chi ci amministra non e in grado di prendere seri e drastici,sottolineo drastici,provvedimenti..ma solo le solite promesse! E meno male che non e scappato il ferito o il morto dato che ormai abbiamo capito tutti che gente bazzica in giro e che come al solito la hanno sempre vinta loro...e non dite il contrario! Se volete vi mando l amministrazione che cè qua a Doha(Qatar) e sicuramente risolve il problema sicurezza! Qua convivono Arabi con europei,indiani,pachistani,coreani e tanti altri e di notte posso girar sicuro e lascio l auto aperta se devo fare una commissione veloce o bere un caffe al bar ecc!!! Perche qua se sbagli...PAGHI!!!! Buono da Doha

    Rispondi

  • marta

    20 Ottobre @ 21.58

    Io voglio vedere polizia e carabinieri in stazione non i vigili. I vigili li voglio nei borghi a dare indicazioni e fare multe. Sono vigili no forze dell'ordine. E lo sappiamo tutti e lo dimostra il fatto che nessuno dice polizia municipale, bensì vigili. Se noi stessi non li iniziamo a considerare dei poliziotti a tutto tondo di certo non lo faranno i cattivi della stazione. Più Carabinieri nelle zone a rischio. FECCI SVEGLIA BASTA RACCONTARCI FAVOLETTE.

    Rispondi

  • pietro

    20 Ottobre @ 18.00

    Anche io sono curioso di sapere , quei balordi alcolizzati che sono sempre in pianta stabile .. in stazione in via Venezia in via Trento ed in altre parti della citta, come fanno a campare ? Non vedono l'ora di attaccare briga con chi passa da quelle parti !!! e la polizia cosa fa ? Poi se uno si difende se gli mettono le mani adosso , magari si prende anche una denuncia... Bello schifo ... però in compenso sono tranquillo ... il nostro ben amato sindaco non lo toccano ... lui no ... è sereno Che schifo !!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • gandalf

    20 Ottobre @ 16.04

    Purtroppo è una zona frequentata da teppisti e delinquenti, non solo da oggi, alcuni anni fa mi sono trovato nella condizione simile a quella del barista, un ubriaco pretendeva insistentemente di entrare in un locale chiuso per modifiche, assieme ad altri lo abbiamo energicamente convinto ad uscire, ci ha minacciati di tornare in "compagnia di amici". Fortunatamente questa volta la presenza della Polizia (da noi avvisata) ha indotto questo individuo ha non ripresentarsi. Tutto questo per ribadire che solo con la presenza delle forze dell'ordine, specie in questa zona, è possibile tenere sotto controllo certi individui.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"