13°

23°

Parma

Cavàl pist, Parma chiede un marchio di qualità

Cavàl pist, Parma chiede un marchio di qualità
Ricevi gratis le news
18

Qualche mese fa, quando una ventina di macellerie equine avevano dato vita all'Associazione per la tutela del cavallo pesto, il presidente del sodalizio Fabio Ferraroni l'aveva detto chiaro e tondo: «Il primo obiettivo è ottenere l'iscrizione del pesto di cavallo nell'albo dei prodotti tradizionali dell'Emilia Romagna». Oggi, a Bologna, i «cavalèr» di casa nostra daranno seguito a quel proposito: nella sede della Regione verrà infatti depositata la richiesta di riconoscimento di uno dei piatti più tradizionali della cucina parmigiana, il pesto di cavallo appunto, come prodotto agroalimentare tradizionale dell'Emilia Romagna, da inserire quindi nell'apposito albo. Un riconoscimento che è un po' una sorta di «Dop» regionale, ma che più che sulla rigidità del metodo di produzione, fa riferimento alla continuità nel tempo della preparazione di determinati prodotti in una data area. Quelli che vengono individuati come «tradizionali» sono i prodotti agroalimentari i cui metodi produttivi si sono mantenuti inalterati secondo le regole tradizionali per almeno venticinque anni.
(Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • racoon

    28 Ottobre @ 07.22

    «Gli animali hanno propri diritti e dignità come noi stessi. [...] Ci sarebbero meno bambini martiri se non ci fossero animali torturati, se non avessimo fatto l'abitudine ai furgoni dove gli animali agonizzano senza cibo e senza acqua diretti al macello. [...] Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.» Marguerite Yourcenar Io sposo questo pensiero, ma non per questo il mio mondo è fatto di populismo e banalità. Quindi, per difendere il caval pist non offendete chi si rifiuta di mangiarlo. Per quanto riguarda il D.O.P. mi pare sia un po' pretenzioso, facciamo la torta fritta DOP, al limite.

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    27 Ottobre @ 18.59

    Per enrico e per tutti - Per favore, evitiamo di invitare gli altri a stare zitti. Tutti hanno diritto ad esprimere le proprie opinioni, purché non ci si offenda e non si facciano dichiarazioni diffamatorie. Questa è la regola generale da quando è nato il sito. Non è meglio ribattere a chi non la pensa come noi usando le proprie argomentazioni (come fa enrico nel resto del suo messaggio), anziché invitare gli altri a tacere?

    Rispondi

  • enrico 73

    27 Ottobre @ 18.32

    Cara Laura,mi hanno sempre insegnato a stare zitto se non si sanno le cose,ti consiglio di fare lo stesso. Cavalli dopati di dubbia provenienza....ma tu che ne sai? lo sai quanti esami vengono fatti sui cavalli prima e dopo la macellazione? credi che la sanita' o i nas non controllino mai? e i veterinari in macello pensi che siano li per sport? vuoi vedere tutte le bolle e bollette che attestano la provenienza con timbri e controtimbri? se tu non vuoi per scelta mangiare il cavallo..liberissima..ma ti prego non darci lezioni su questioni che evidentemente non conosci. per quanto riguarda le mani spero che per coerenza tu non sia mai entrata in un ristorante,anche se credo che queste argomentazioni siano solo pretesti per screditare. Ti prego,continua a mangiare i tuoi "controllatissimi"piatti e non denigrare cio' che ignori

    Rispondi

  • enrico 73

    27 Ottobre @ 17.31

    grazie Harris81, grazie per averci illuminato sul fatto che la carne rossa fa male. Io ho quasi 40 anni e credo di aver mangiato qualche quintale di cavallo.(lo consumo pressoche' giornalmente)..ebbene..miracolo!!! sto benissimo,ho esami del sangue perfetti (donatore avis) ,il piu' fortunato pero' rimane mio padre,che di anni ne ha 72 ed e' piu' di 50 che ne fa uso...come si suol dire..il mio maestro!!! Tuttavia credo che tutto cio' sia secondario,puoi mangiare grasso e campare 100anni o parimenti mangiare controllato,sano e lasciarci le penne da giovani. Credimi,caro Harris,morir ghe da morir,almeno godiamocela a tavola (per chi puo'),per tutti gli altri buona cotolettina di pollo(anemica,bianca slaveda)ed insalatina,cosa questa che pero' non garantisce l'eterna giovinezza(chi commenta i macelli equini,ha presente le batterie dove sono ammassati migliaia di polli tutti uguali,senza sostanza e tutti con lo stesso sapore..e questo per voi e' sicurezza alimentare?).

    Rispondi

  • giordana

    27 Ottobre @ 16.29

    ma basta mangiare questi cavalli!!!! Queste povere bestie che finiscono sulle tavole dei parmigiani hanno una provenienza dubbia, e nella maggior parte dei casi si tratta di animali dopati, o che hanno comunque subito dei trattamenti. quindi va da sè che quello che vi mangiate non è molto sano, senza parlare di quei cavallari che ti danno il macinato da mangiare crudo senza utilizzare il guanto di protezione......l'ho visto io.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno