12°

26°

Parma

Bambino di 11 anni investito in via Jenner

Bambino di 11 anni investito in via Jenner
Ricevi gratis le news
8

Un bambino di undici anni è stato investito questa mattina, intorno alle 7,50, in via Jenner. Il bimbo stava attraversando la strada insieme ad alcuni amici per raggiungere la scuola Giacomo Ferrari di via Galilei, quando è stato travolto da una Peugeot 106. Alla guida dell'auto, un ragazzo che stava viaggiando in direzione sud, verso strada Valera di sopra. 
Subito sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il piccolo in ospedale con ferite di media gravità. Sul posto, per i rilievi, anche la Polizia Municipale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Laura

    27 Ottobre @ 20.11

    Povero bimbo,spero che stia bene e spero che non abbia gravi ferite.In via jenner guidano tutti come dei pazzi senza pensare che la mattina molti ragazzini attraversano per andare a scuola...Guarisci presto piccolino:)

    Rispondi

  • Akd

    27 Ottobre @ 15.47

    Allora..partiamo da un presupposto...non stavo andando forte..andavo rispettando i limiti come faccio sempre...il bambino ha attraversato correndo da dietro una macchina che arrivava dal senso opposto..appena l'ho visto spuntare fuori all'improvviso ho sterzato di colpo ma era troppo vicino,me lo sono ritrovato a pochi centimetri dalla macchina praticamente...mi sento ancora male per quello che è accaduto ma questo incidente non si può attribuire alla velocità....anche io auguro al bambino una pronta guarigione perchè mi è dispiaciuto molto per quello che è successo..

    Rispondi

  • Emme

    27 Ottobre @ 14.42

    spero che il bambino guarisca presto e senza futuri strascichi. pero' in quella zona ci passo tutti i giorni e mi rendo che i problemi sono maggiori di quanto sembri.. e parlo sia per automobilisti che pedoni. solo stamattina su via tagliaferri un bambino che stava andando a (presumo) quella scuola mi e' spuntato con la bicicletta da dietro due macchine immettendosi in strada senza guardare. c'è mancato poco che non lo colpissi, eppure non andavo oltre i limiti.. e questo è solo un'esempio. inutile fare gli ipocriti, ci sono tanti automobilisti pericolosi ma anche chi va a piedi e in bicicletta (persone di tutte le eta' che sanno essere incoscenti tanto quanto chi guida un'auto) dovrebbe fare attenzione.. soprattutto in quella zona, dove tra incroci e parcheggio selvaggio, il margine di visibilita' ed errore è ridotto ai limiti. Fatto salvo questo, di sicuro dispiace quanto e' successo.

    Rispondi

  • spider

    27 Ottobre @ 14.30

    Concordo pienamente con i lettori che hanno commentato precedentemente e vorrei sottolineare anche che via jenner è una via dove passano i mezzi pubblici che a volte (spesso) si devono letteralmente "buttare" in mezzo alla strada a causa delle auto parcheggiate selvaggiamente. Parcheggiate li anche da dipendenti o cittadini che si devono recare all'ospedale perchè dopo via fleming ci sono le righe blu. Queste sono altre concause della confusione che regna sovrana in questo quartiere un pò...dimenticato. Comunque senza polemiche perchè non servono mai a costruire ma a demolire, e non lo volgio fare, si vedono raramente le pattuglie della polizia municipale anche in considerazione del fatto che la media ferrari ha un bel numero di studenti...almeno dieci minuti come deterrente...poi se deve succedere succede...dai bimbo che ti aspettiamo a giocare in cortile...

    Rispondi

    • ratman

      27 Ottobre @ 21.20

      si hai ragione e dovrebbero stare più attenti anche se il bimbo doveva attraversare sulle strisce!!...speriamo che stia meglio

      Rispondi

  • giorgio

    27 Ottobre @ 14.05

    solidarietà per il bambino, in bocca al lupo; ma le strisce pedonali dove sono ? ED I MARCIAPIEDI ?- SONO PIU' UTILI LE ROTATORIE ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Ladri scatenati a Felino, settimana di furti in paese

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse