19°

Parma

E torna la domanda dei tempi di Alessi: quanti "confinati" abbiamo nella nostra provincia senza saperlo?

Ricevi gratis le news
10

L'omicidio di Medesano sta sollevando fra i lettori apprensione e anche dubbi.

E come già ai tempi di Mario Alessi (l'orco di Tommy, che venne a Parma in libertà vigilata dopo aver commesso una violenza carnale in Sicilia) ci si chiede quante persone con precedenti penali vengono inviate nel Parmense in "confino", o appunto in libertà vigilata, nel massimo segreto.

"Quanti Alessi abbiamo intorno?", fu la domanda di 4 anni fa, ripresa anche dall'allora sindaco Ubaldi. Ma senza successo, perchè i meccanismi  di questi provvedimenti restano di fatto segreti. E se è vero che a volte questo è reso necessario dalle esigenze della giustizia, è ancor più vero che ogni cittadino avrebbe il diritto di sapere se il vicino di casa è un violentatore o un camorrista.

E' una questione da girare agli addetti ai lavori, ma che fa discutere anche tutti noi. Ed anche su questo tema, vi invitiamo a dire la vostra nello spazio commenti di questo articolo.

I precedenti - MEDESANO: UIN PAESE FRA MISTERI E TENSIONE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna

    31 Ottobre @ 16.12

    perche' un camorrista (che non mi risulta sia una professione ) non era in galera?

    Rispondi

  • Mike

    30 Ottobre @ 09.25

    fino a qualche tempo fa avevamo un Prefetto ( Scarpis ) che ribadiva apertamente che nella nostra provincia non ci sono infiltrazioni mafiose e camorristiche .....fortunatamente è andato in pensione .....

    Rispondi

  • parmigiana 72

    29 Ottobre @ 23.43

    Con questo sistema si sono create metastasi devastanti nelle nostre zone, ci sono sacche di malcostume che diventano insopprtabili, non e'solo la criminalia' vera e propria che rende le situazioni pesanti, tipo al bullismo non solo tra giovani, minacce velate, prepotenze ecc...... Basta parlare con chi ha a che fare tutti i giorni con qualcuno di questi, chiedete a chi abita a Brescello, a chi lavora nel settore edile o in un istituto di credito.... credetemi li si riconosce subito ma non e' facile relazionarsi con le normali regole della civile convivenza perche' conoscono che la legge della prepotenza. Purtroppo non e'razzismo ma solo un dato statistico creato con l'esperienza diretta. Ed e' ancor piu' intollerabile che nessuno faccia nulla.

    Rispondi

  • barbara

    29 Ottobre @ 19.24

    .....APRIAMO GLI OCCHI RAGAZZI!!!!!!!! NON ESISTONO PIU' ISOLE FELICI!!!!! TUTTO MONDO E' PAESE!!!!! SICURAMENTE AVERE DEI "CONFINATI" NEL NOSTRO TERRITORIO PORTA ANCHE QUESTE COSE E TUTTO QUESTO E' MOLTO PREOCCUPANTE.....MA SE LEGGIAMO I GIORNALI, GUARDIAMO LA TV CI RENDIAMO CONTO CHE NON E' SOLO LA CAMORRA CHE UCCIDE MA ......ANCHE LO ZIO, LA CUGINA, IL PAZIENTE, L'EX LASCIATO ECC ECC ......LA COSA PREOCCUPANTE E' CHE NON CI SONO LIMITI E SEMBRA CHE TUTTO SIA POSSIBILE!!!! NON C'E PIU NESSUNA LINEA DI CONFINE TRA LA REALTA E LA FANTASIA......

    Rispondi

  • michele

    29 Ottobre @ 17.26

    anna ma per te Carretta, Cagna e Rossi sono da paragonare alla criminalità organizzata "in trasferta"? secondo te se tu dici qualcosa contro di loro c'è un loro parente o un loro amico che ti viene a far fuori? ma robe da matti!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno