19°

29°

Parma

Scuola: «La Regione lavora con le mani legate»

Scuola: «La Regione lavora con le mani legate»
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato

Una realtà minacciata, quella della scuola, nei territori montani. Che se già Comuni, Comunità montane, Provincia e Regione hanno cercato in tutti i modi di salvarla, ora è arrivata allo stremo delle forze. Proprio per parlare del futuro scolastico dei territori dell’Appennino, ieri mattina, l’assessore regionale Patrizio Bianchi ha incontrato l’assessore alle politiche scolastiche provinciale, Giuseppe Romanini, e i sindaci dei comuni sull’Appenino.

Le mani legate
«E' importante ascoltarvi per capire le vostre esigenze e le situazioni che state vivendo - commenta Bianchi -. Due sono i concetti fondamentali che emergono: la scuola è un elemento fondamentale per mantenere vivi i Comuni montani, a rischio spopolamento, un pilastro per la civiltà. Ma è anche vero che stiamo lavorando con le mani legate: la Regione avrà 380 milioni in meno di finanziamenti statali e per quanto la scuola sia tra le nostre priorità, lo sono anche la sanità e i trasporti. Il secondo nodo della questione, su cui stiamo cercando di lavorare, è l’autonomia gestionale: si parla sempre di federalismo, ma mai c’è stato così tanto centralismo in un tema così cruciale. Serve una normativa che dia più competenza alle Regioni e alle Province nell’organizzazione e nella gestione delle scuole, mentre dallo Stato serve una certezza di bilancio. La scuola deve essere pensata per i cittadini, in base alle caratteristiche del territorio, non dall’alto. Bisogna plasmarla sui bisogni reali. Proprio su questo stiamo cercando di lavorare. Certo, limare sugli sprechi sarà dura, visto che già in questi anni abbiamo fatto l’impossibile. Anche se è vero che ci sono nuove possibilità tecnologiche da sfruttare, come internet, per l’apprendimento».

La realtà di Parma
Una realtà quanto mai complessa anche nella provincia di Parma. «Ci sono 134 classi di scuole primarie - commenta Romanini - con un numero medio di studenti di 15,5 per classe. Ci sono 80 classi di scuola secondaria di primo grado, con una media di 17 alunni a classe. Ci sono circa 1380 alunni che frequentano le scuole secondarie di primo grado e 2089 che frequentano la scuola primaria. E se nelle ex elementari ci sono 32 pluriclasse, nelle ex medie ce ne sono 40. Il numero medio di alunni, per ogni istituto comprensivo, è di 930. Finora abbiamo tirato avanti con un sistema di deroghe, che però funzionerà solo fino a quando ci sarà personale. Vogliamo sia salvaguardare i plessi scolastici, ma anche la qualità didattica, attraverso una scuola flessibile che è impossibile con una riduzione ulteriore dell’organico. E dopo due anni di tagli, l’intero sistema è stressato, servono assolutamente delle proposte innovative». Un’attenzione, quella rivolta al mondo della scuola, confermata dallo stesso presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli: «La scuola è importante per la montagna - afferma - e stiamo cercando di fare il possibile. Ma i nostri finanziamenti piangono: ci ritroviamo con 47 milioni in meno. Effettueremo operazioni di razionalizzazione, ma sicuramente non vogliamo diminuire i servizi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci e Naomi Campbell

MODA

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci (a 53 anni) e Naomi Campbell (48) Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

Lealtrenotizie

Si schianta in auto e svanisce nel nulla: si cerca un 25enne di Rivalta

PONTE ENZA

Trovato vivo a San Prospero Cristopher Delbono

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

ozzano taro

Incidente all'alba, 6 feriti. Due giovani ricoverati

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vigili, il bilancio di un anno: oltre 1200 interventi per incidenti

Parma calcio: i movimenti di mercato. Noceto: adunata degli alpini. Al Tardini i campioni dei videogames. San Giovanni: il culto delle tortellate

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

3commenti

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

parma

Tenta il furto al Bricoman e picchia uomo della security: in fuga, preso dai carabinieri

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

carabinieri sorbolo

Furti a scuola e nelle case: arrestati due fratelli, i ladri di pc

4commenti

non solo tifo

"Toscanini" e i tifosi del Parma donano un'altalena per disabili a San Severino

Circolo coordinamento e Danè

LA STORIA

30anni di Erreà: un brand parmigiano sulla scena mondiale

maleducazione

Rifiuti abbandonati accanto ai cestini in piazzale Rondani Gallery

IL CASO

Fidenza, «nessun profugo nella casa di via XXIV Maggio»

4commenti

Scuola

Vandali scatenati. Devastata anche la «Salvo D'Acquisto»

3commenti

La storia

In fuga da Padova in bici e in treno 14enne arriva a Berceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

Iraq

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul Video

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

SPORT

MONDIALI

Brasile, solo un pareggio con la Svizzera

play-off

Palloni in campo e invasione (Video) ricorso Palermo sul match di Frosinone

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti