14°

27°

Parma

La strada degli arcobaleni di Veronica

La strada degli arcobaleni di Veronica
Ricevi gratis le news
1

Gabriele Balestrazzi

Più che un'intervista, sarebbe stata una buona azione. Forse condita anche da qualche bugìa, ma a fin di bene.

Si trattava infatti di andare ad incontrare per Tv Parma, nella scuola media di Baganzola, una ragazzina gravemente ammalata, e con la passione della poesia. Le poesie ingenue e infantili - immaginavo - che può scrivere una ragazzina delle Medie, per di più sicuramente condizionata dalle medicine e dall'ospedale.

Il sorriso e i colori di Veronica mi accolsero e mi spiazzarono dal primo banco della classe.  Maglione giallo, sciarpa azzurra, e quel basco lilla che però non faceva pensare alla malattia e alle cure, perchè la sorridente serenità di Veronica lo dipingeva come il più «normale» copricapo per una poetessa.

E soprattutto le poesie. Quei versi a loro volta coloratissimi,  illuminati dai gioiosi arcobaleni  e dai luminosi soli disegnati da Fabrizia Monticelli e Angela Bornia. Versi sorprendenti, frammenti di una maturità impensabile in una ragazzina. Piccole, lucidissime gocce sul senso di quella vita che, lo si capiva fra le righe, Veronica Biancardi sapeva che le stava sfuggendo.
Quella vita di cui Veronica era innamorata, letteralmente. Quella vita riassunta in un verso che avrebbe fatto scrivere ad Alberto Bevilacqua di un «piccolo miracolo»:  « La vita...libro stupendo-quasi misterioso-molto indispensabile».

Sono  passati 28 anni da quell'incontro mai dimenticato. Veronica, che si addormentò pochi mesi dopo all'alba di un sabato di aprile, non ha mai smesso di vivere nel cuore dei suoi genitori, nel ricordo di tanti amici e nei versi stampati su quei libri color arcobaleno. E oggi, quasi a confermare che, come scriveva lei, «ci sarà sempre un inizio a dare il coraggio di ricominciare», Veronica vive anche in un sito internet interamente dedicato a lei (ma che non dimentica l'altra toccante storia di Fabio Scovenna) e nel nome di una strada di Baganzola, che presto verrà inaugurata ufficialmente. Il sito www.veronicabiancardi.it  è l'occasione per conoscere meglio una storia che ha davvero tanto da insegnare.

E la strada, che la targa ufficiale etichetterà come «via Veronica Biancardi», potrebbe avere per sottotitolo «strada degli Arcobaleni», magari con un'altra piccola targa disegnata in cui Veronica ci ricordi ancora che «se c'é/ qualcuno che sorride a te/ un domani ancora c'é».

Qui sotto, l'intervista realizzata da Tv Parma nel 1983

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alex68

    01 Novembre @ 19.50

    Questo articolo mi ha fatto ricordare due figure: quella di Fabio Scovenna e quella del papà di Veronica, Ettore. Di Fabio ho un ricordo ancora vivo, nonostante siano passati tanti anni: ho il ricordo di quel maledetto giorno, dove imparai a conoscere per la prima volta il significato della parola morte. Di Fabio ero compagno di classe alle Magistrali, lo conoscevo appena, forse avrei imparato a conoscerlo meglio,chissà....Il ricordo è focalizzato in quella mattina, quelle prime voci insistenti,le lacrime,quei fiori poggiati sul suo banco ed io, a 14 anni, che mi sembrava di vivere immerso in un mondo a me ancora sconosiuto. Papà Ettore, invece, l'ho conosciuto per caso, durante la mia attività lavorativa. Ho imparato a conoscerne la serietà, la sua volontà di continuare, ma soprattutto il suo amore per la figlia. Un'ottima persona, un'immagine bella di una persona perbene.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover