20°

Parma

Parma città laboratorio per l'auto elettrica

Ricevi gratis le news
0

Il sindaco Pietro Vignali, in un incontro a porte chiuse, ha presentato all’industria automobilistica, il progetto di Parma città elettrica, la prima, e al momento unica, iniziativa in Italia a supporto della mobilità elettrica. La strategia si inserisce all’interno del piano locale zero emission city che ha come obiettivo portare la città di Parma alla leadership nazionale della sostenibilità e potrà contare nella prima fase (2011-2012) su 100 colonnine di ricarica, private e pubbliche, che saliranno a 300 entro il 2015. Nessuna città italiana può offrire oggi un numero così elevato di infrastrutture di ricarica. La rete sarà aperta a tutti i produttori di veicoli elettrici: fino a 100 le auto elettriche interessate nella prima fase, che diventeranno 900 nel 2015.
L’obiettivo del piano è quello di fare sistema, coinvolgendo tutti gli attori presenti nel territorio comunale, dalle grandi aziende alle municipalizzate, dall’università al car sharing fino ad arrivare al singolo cliente privato. Con una rete di punti di ricarica così diffusa la città di Parma pone anche le basi per attrarre investimenti da parte delle industrie impegnate nello sviluppo e ricerca di nuove tecnologie, in grado di generare nuovi posti di lavoro. L’energia utilizzata per l’erogazione di corrente sarà ricavata da fonti rinnovabili consentendo il raggiungimento dell’emissione zero nel ciclo globale. Innovativa la formula di business: i veicoli elettrici saranno acquistati dal gestore di flotte locale che li fornirà, sottoforma di noleggio, comodato o acquisto, direttamente all’utilizzatore finale.
Il piano economico prevede una spesa totale di 9 milioni di euro, di cui 1,9 milioni nella prima fase di start up con un incentivo per l’acquisto di un’auto elettrica di 6.000 euro. Il progetto consentirà di avere a Parma dal 2011 domanda puntuale, rete di ricarica e incentivi.
Erano presenti all’incontro Chevrolet, Citroen, Mitsubishi, Nissan, Opel, Peugeot, Pininfarina, Renault e Toyota e Ducati energia,: tutte le Case coinvolte hanno manifestato grande interesse e apertura, apprezzando il dettaglio e la concretezza del progetto presentato, primo di questo tipo ad oggi in Italia. Tutte le Case automobilistiche hanno inoltre evidenziato grande disponibilità a partecipare al progetto con la propria offerta di prodotti elettrici.
Per Carlo Iacovini, responsabile del progetto, “l’entusiasmo manifestato dal mondo dell’industria è un segnale molto positivo per la concretezza dell’iniziativa e dal confronto sono emersi importanti sviluppi come la possibilità di realizzare un servizio di manutenzione locale per autoveicoli elettrici in accordo con le singole case automobilistiche.”.
“L'iniziativa del Comune di Parma - ha commentato Andrea Baracco, direttore Comunicazione e Public Affairs di Renault Italia - è da noi molto apprezzata in quanto coerente con l'impegno che stiamo portando avanti per lo sviluppo della mobilità elettrica: una gamma di 4 veicoli elettrici in arrivo sul mercato a partire dal 2011 e oltre 80 accordi in Italia e nel mondo con amministrazioni e utilities per la realizzazione delle infrastrutture di ricarica”
“Finalmente un progetto concreto con indicazioni chiare – dice Carlo Forni direttore comunicazione Opel -. Ciò aiuterà Opel ad essere partner attivo offrendo alle condizioni migliori la nostra vettura elettrica ad autonomia estesa, la Opel Ampera, che a nostro parere sposa perfettamente le esigenze dei potenziali clienti unendo le emissioni zero dell'elettrico all'autonomia estesa del motore termico”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel