19°

30°

Parma

"I miei 150mila euro investiti e spariti"

"I miei 150mila euro investiti e spariti"
Ricevi gratis le news
1

Competente e onesto. Fino a prova contraria. Ma quella prova, che mai si sarebbe aspettato, è arrivata. Perché il consulente finanziario, presentato da un caro amico, dopo tredici anni avrebbe  mostrato la sua vera faccia, facendo sparire la cassa. Con dentro i suoi soldi:  quei 150mila euro che in tutto quell'arco di tempo gli aveva consegnato. Giuseppe (il nome è di fantasia, ndr), operaio, una moglie e una figlia ancora piccola, fa parte della schiera dei clienti di M.P., il promotore dell'agenzia di Parma di Banca Generali che si sarebbe intascato  circa 2 milioni di euro per poi scomparire. Sparito dalla filiale. E, soprattutto, dalla vista dei risparmiatori.  Un altro caso dopo quello di F.F., l'altro consulente della stesso istituto di credito che avrebbe ingannato decine di persone.
«I primi investimenti risalgono al '97 - racconta Giuseppe -. Non ho mai avuto dubbi ed ero  soddisfatto, perché  mi garantiva  interessi annui anche del 4,5% e quando avevo bisogno di soldi me li restituiva senza problemi. Tutto è andato bene fino a un mese fa circa, quando sia io che mia moglie abbiamo cominciato a preoccuparci visto che  non arrivava la ricevuta della banca relativa all'ultimo investimento che avevamo fatto».
Perché  gli incontri tra Giuseppe e il consulente non hanno  mai avuto nulla di segreto. L'operaio andava nell'ufficio di M.P., in agenzia, quando decideva di investire. «Si trattava sempre di fondi abbastanza sicuri:  quando riuscivamo a risparmiare una certa somma, chiedevamo a lui come investirla. Ma - precisa - siamo sempre andati in agenzia,  e tutti gli assegni   che abbiamo firmato avevano come beneficiario Banca Generali».
Ed è li, nella sede di Parma, che Giuseppe lo cerca insistentemente anche un mese fa, quando improvvisamente il promotore non risponde più al telefonino. «Dopo varie insistenze, un'impiegata mi racconta che  M.P. ha il cellulare  rotto, poi, però, vista anche la mia reazione dura, lo stesso giorno vengo richiamato da un responsabile dell'agenzia - spiega Giuseppe -: mi dice di andare subito in banca, perché hanno riscontrato gravi irregolarità».
Alla  faccia delle irregolarità: il nominativo della famiglia di Giuseppe, infatti, non figura  nemmeno nell'elenco degli investitori. Sparito. Cancellato. Così come sta emergendo per altri clienti seguiti da M.P. «C'era solo il nome di mia moglie legato a una  vecchia assicurazione che aveva stipulato», spiega.
E poi il nulla. Migliaia di euro svaniti. La forza di Giuseppe sono comunque quelle matrici di assegni che certificano il versamento del denaro a Banca Generali.  Tramite un legale, si è già fatto avanti con la banca, spedendo due raccomandate, una  all'agenzia di Parma, l'altra  alla sede centrale di Trieste. «Ma  non abbiamo ancora ricevuto risposte. Mentre io - aggiunge - non ho più nemmeno i soldi per comprarmi uno scooter usato». G. Az.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ferruccio

    09 Novembre @ 23.39

    Ma perchè non mettete nome e cognome di questi consulenti finanziari truffatori? Anche i delinquenti adesso hanno il diritto alla privacy? così magari un domani potranno riuscire a fregare altre persone.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Filippo Magnini e Giorgia Palmas: «Ci sposiamo, il matrimonio sarà sulla spiaggia in Sardegna»

gossip

Filippo Magnini e Giorgia Palmas si sposano: «Cerimonia in spiaggia in Sardegna»

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola

Rapina in villa

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola

MEDESANO

Moto contro capriolo: grave 50enne nocetano

Palacassa

Da Borgotaro con il bimbo da allattare

Mostra

Si alza il sipario sui tesori del Teatro Farnese

Sotheby's

All'asta i gioielli dei Borbone Parma

BALLOTTAGGIO

Salso, faccia a faccia Volpicelli-Fritelli

Unione Industriali

Figna: «Come affrontare le sfide del futuro»

ROCCABIANCA

Sventata la truffa del falso resto. Coppia allontanata

serie A

Caso sms, il Parma trema: non è scontata l'archiviazione. Anzi

7commenti

anteprima gazzetta

A Borgotaro trovata bomba della guerra: il 1° luglio il disinnesco

Palacassa

Circa 3.500 persone al concorso per operatore socio sanitario Foto - Videointerviste

1commento

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

4commenti

calcio

Abbonamenti, superata quota mille. Lucarelli sarà "club manager" del Parma Video

L'amministratore delegato Luca Carra ne ha parlato a Palla in Tribuna Tv

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 47 nuovi annunci

ECONOMIA

Servizi Italia, joint venture nel Far East

Lavanolo e sterilizzazione: accordo con IsdMED per creare una newco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Salvini dal Papa con Vangeli e rosario

di Vittorio Testa

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

droga

Maxirissa in centro a Pisa: "guerra" tra bande di pusher

1commento

Economia

"Miliardi alla Sanità grazie alla Brexit": un boomerang per la May Video

SPORT

calcio

Match con il Palermo e polemiche: 2 turni di porte chiuse al Frosinone Video

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

IL VINO

100% barbera per il Nizza Docg: il «Generala» 2014 è un sogno

MOTORI

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti