18°

28°

Parma

I parmigiani e la sicurezza stasera ad "Agorà"

I parmigiani e la sicurezza stasera ad "Agorà"
Ricevi gratis le news
1

La sicurezza reale e la sicurezza percepita dai cittadini. Sarà questo il tema trattato nella puntata di questa sera di Agorà, la trasmissione di approfondimento di Tv Parma in onda alle 21.
I grandi avvenimenti di cronaca (vedi l'omicidio di Medesano che ha rilanciato il timore che su Parma possano allungarsi le mani della criminalità organizzata) ma anche gli episodi che giornalmente riempiono le pagine della cronaca di giornali e tg.
La nostra città non è il vecchio Bronx, come spesso viene dipinta, ma certo il problema esiste e alcune zone presentano criticità che meritano la massima attenzione.
Se un tempo i quartieri erano lo specchio di una certa criminalità, oggi non è più così e le zone a rischio sono dislocate con omogeneità.
I luoghi di spaccio della droga non sono più i soli campetti «Ferrari» o alcune zone periferiche, così come in tutta la città si verificano atti di vandalismo o scippi.
Una situazione che comunque sembra essere sotto controllo e l'impressione è che la nostra continui a essere una città vivibile, magari non più quell'isola felice di un tempo, ma che neppure costringe a chiudersi in casa.
Certo, l'attenzione deve rimanere alta e crescere nelle zone più bersagliate da spacciatori, vandali e dove la microcriminalità ha preso maggiormente piede; quelle da dove arrivano le maggiori segnalazioni di preoccupazione e spesso di paura dei cittadini. Le iniziative messe in campo hanno dato qualche risultato ma non hanno convinto fino in fondo, ad iniziare dalla figura del poliziotto di quartiere, che buoni risultati aveva dato ma che, per motivi di bilancio, pare essere al tramonto; non convince fino in fondo l'esperimento dell'utilizzo dell'esercito a fianco delle forze dell'ordine. Rimangono i presidi fissi per il cui bilancio si dovrà attendere ancora qualche tempo.Insomma, necessitano idee e soluzioni nuove.
A parlarne, in studio, ci saranno il colonnello dei carabinieri Giorgio Sulpizi, il dirigente della squadra volanti della questura Roberto Cilona, il comandante della polizia municipale Giovanni Maria Jacobazzi e alcuni presidenti di consigli di quartiere.
Tra i contributi, le interviste con il prefetto Luigi Viana, con l'assessore del Comune di Parma Fabio Fecci e con il consigliere comunale del Pd Matteo Caselli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    11 Novembre @ 14.33

    sentiremo cosa ci diranno nella trasmissioneì; intanto l'articolo contiene il solito paragone com'era ieri come e' oggi. Se negli anni 70 era un isola fellice allora lo e' anche oggi altrimenti queste differenze noi esistono. La citta' e' cambiata ne' in meglio ne' in peggio e' cambiata. Pero' se su un autobus sento una madre cinese rivolgersi in cinese al figlio e il figlio che gli risponde in italiano... forse uin pochino in meglio sta cambiando

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"