17°

28°

Parma

Clochard rincorre una studentessa

Ricevi gratis le news
2

Ormai ha oltrepassato il segno.  Residenti  e commercianti non ne possono più  delle  «imprese» del solito  clochard  che,  da   più di un anno, ha eletto domicilio in via D’Azeglio e dintorni.  L’uomo, infatti, l’altra sera ne ha combinata un’altra delle sue.  Erano circa le 19  quando  l’individuo, forse a causa dei fumi dell'alcol, ha rincorso  una studentessa la quale,  ovviamente spaventata, è riuscita a raggiungere in tempo il portone  in vetro  del condominio  dove risiede, al civico 26, chiudendolo rapidamente.   Non soddisfatto  della bravata, il clochard,  ha  dato un calcio e sferrato un pugno  al vetro del portone  incrinandolo. Grande lo spavento per la ragazza, assistita  da alcuni inquilini che sostavano  nell’androne del condominio in attesa di salire in casa con l’ascensore. 
E così, dove avere mandato in frantumi, poco tempo fa,  la vetrina di una macelleria di carne equina  che si affaccia sulla  strada, dopo avere scatenato una lite in piazzale Inzani  sedata dalla polizia municipale, dopo aver bivaccato  nei locali di una banca e in borgo Poi sotto una tenda fai da te, il clochard, nonostante ripetuti interventi delle forze dell’ordine, continua imperterrito ad infastidire  i passanti e i residenti e a molestare le donne sole.
Il quadro, circa la sicurezza  nella strada,  non è certo  dei più  confortanti se si tiene conto anche delle inquietanti frequentazioni  notturne sotto i portici  dell’ospedale vecchio e in altri angoli della via. Dopo il fatto dell’altra sera ai danni di una studentessa, che è rimasta turbata da questo  grave episodio, molto probabilmente non mancheranno di farsi sentire da parte dei residenti  le proteste  nelle sedi competenti anche in considerazione  dei continui  furti di bici addirittura nelle cantine di alcuni condomini.
In riferimento alla vicenda, l'assessore alla Sicurezza Fecci spiega che «se la direttiva europea sulla libera circolazione dei cittadini degli stati membri prevede per i cittadini comunitari l’obbligo di registro all’anagrafe entro tre mesi dall’arrivo in una città, di dimostrare di avere un lavoro o perlomeno di essere iscritti alle liste di collocamento, di avere un reddito e una assicurazione sanitaria, un motivo ci sarà, e mi pare che sia anche piuttosto ovvio.  Stiamo parlando di elementi basilari per garantire la vita dignitosa di un qualsiasi essere umano. Se le persone comunitarie che stanno sul nostro territorio non hanno interesse ad ottenere questi requisiti, allora, probabilmente, stanno qua per fare dell’altro. Se ci sono comunitari che vivono di espedienti, che influiscono sulla sicurezza dei nostri cittadini compiendo anche attività di natura criminosa, causando degrado urbano e disagio sociale - conclude Fecci -  occorre intervenire per riportare la legalità, utilizzando tutti gli strumenti normativi a nostra disposizione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • arnaldo

    17 Novembre @ 20.44

    al mio paese di montagna .una vota,queste cose non succedevano.e se succedevano c'era una medicina:sugo di bosco...........ma non eravamo democratici...................

    Rispondi

  • mauro

    17 Novembre @ 20.09

    I fumi dell'alcool eh? cos'ha il tipo una fabbrichetta privata.? senno' i fumi come gli vengono?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design