16°

28°

Parma

Investita in viale Rustici da uno scooter pirata

Investita in viale Rustici da uno scooter pirata
Ricevi gratis le news
6

L'ha investita mentre attraversava viale Rustici, portando a mano la sua bicicletta. Poi è scappato. E' successo alle 17,15: protagonista uno scooterista che dopo aver travolto la donna è caduto, si è rialzato ed è fuggito. Nella fuga, ha però dimenticato a terra il casco che teneva nel bauletto e altri oggetti che ora permetteranno alla polizia municipale di risalire alla sua identità.  Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la donna al Maggiore in gravi condizioni (fortunatamente non è in pericolo di vita).

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gnoll

    18 Novembre @ 20.07

    ops che figura ho fatto! è uscito l'articolo che l'hanno arrestato..ora si può parlare! e posso dire che costui merita di stare dentro per un bel pò dopo quello che ha fatto! ..ah è tunisino, via ai commenti razzisti!

    Rispondi

  • Gnoll

    18 Novembre @ 20.01

    già....immagino che voi tutti ad ogni zebra vi fermate, guardate a destra e sinistra e ripartite..che il limite è 50 all'ora e lo rispettate senza forare..e che di notte e col bagnato scendete a 30 all'ora per la sicurezza vostra e degli altri...e io sono babbo natale :-) può capitare anche al più prudente del mondo avere un colpo di luce improvviso, soprattutto quando piove e fa freddo, si crea condensa nel casco o sul parabrezza e ci sono i fari delle altre auto di fronte..chi poteve dire com'è andata è scappato..e forse non avrebbe detto nemmeno la verità..conclusione: chi attraversa deve stare attento a chi guida, senza avere la presunzione che le auto si debbano fermare prima delle striscie, e chi guida deve rallentare senza avere la presunzione che i pedoni facciano troppa attenzione ad attraversare. Scooter pirata perchè è scappato, perchè in colpa o per semplice panico non si sa.. al max chi guidava avrà pensato che la bici non era portata a mano, ma la persona era in sella, e che quindi avrebbe liberato velocemente la strada. Non si può dire ne dedurre niente da una foto..per certi(molti) articoli alcuni commenti sono proprio superflui. E comunque se non si fosse capito sono imparziale, non difendo nessuno, ma lo scooterista non sarebbe dovuto scappare.

    Rispondi

  • pier luigi

    18 Novembre @ 17.07

    vedo la fermata dell'autobus in giallo e sicuramente non ci sono, saranno prima o dopo, su quel tratto di strada ce ne saranno anche venti, ma dove i vigili stanno misurando o cercando qualche segno no. Mi sono già espresso per quanto riguarda il conducente del motorino, fra l'altro non so se aveva il fanale in regola, se andava forte, però è strano noi in bicicletta, moto, auto dobbiamo essere in regola di tutto e i pedoni (perchè trattasi di pedone con bicicletta al seguito) tutto è permesso, anche attraversare la strada telefonando e senza guardare a sinistra e destra. Si tratta sempre di 'educazione' e di non pensare che è più facile fermarsi a piedi che con un mezzo, sia esso una bicicletta o una fuoriserie, specie su una strada poco illuminata.

    Rispondi

  • alle

    18 Novembre @ 16.46

    Aggiungo (per Gigi e per che lapensa come Lui), che gli automobilisti "DEVONO" fermarsi in prossimità delle cosiddette zebre (cosa che in pochissimi fanno), lo prescrive il codice; che poi chi attreversa la strada in bici debba scendere o meno è un altro problema, certo è che se un automobilista o motociclista si ferma è impossibile che accada un incidente, indipendentemente dal fatto che chi attraversa sia a piedi o meno. Se fossimo in uno stato serio, chi investe sulle strisce e oltretutto scappa, dovrebbe essere condannato a decenni di galera, da fare fino all'ultimo istante dell'ultimo giorno, così, quando si troverà di nuovo a dover fare attraversare un pedone si ricorderà di quello che gli è capitato, ma purtroppo siamo nella repubblica della banane.........

    Rispondi

  • ugiuse

    18 Novembre @ 15.27

    A Gigi vedi di non farti ingannare tu dalla foto. Se ti fossi preoccupato di verificare avresti notato che, non fotografate, ci sono le ZEBRE. Ti ricordo che il pedone non è OBBLIGATO ad attraversare usando le ZEBRE se non presenti a meno di un tot di metri (credo 100) ed è il conducente che deve regolare la a velocità in base alle condizioni di visibilità. Continuando a "difendere" i delinquenti non stupiamoci di incontrarne qualcuno sulla nostra strada. Auguri per il tuo prossimo attraversamento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"