18°

Parma

C'è crisi: calano anche le offerte alla Chiesa

Ricevi gratis le news
0

 Da 900 a 1300 euro al mese. E’ lo stipendio che guadagnano mediamente i preti a seconda dei loro anni di sacerdozio. Un sacerdote appena uscito dal seminario guadagna una cifra vicina ai 900 euro al mese, mentre un vescovo arriva a ricevere 1300 euro per dodici mensilità (non è infatti prevista la tredicesima). Chi paga il loro stipendio? L’Istituto diocesano sostentamento del clero (Idsc), con l’aiuto delle offerte dei fedeli per i sacerdoti (offerte deducibili) e dell’8 per mille.  Questa domenica in tutte le chiese è in programma la giornata di sensibilizzazione per il sostentamento del clero. Lo scorso anno nella nostra diocesi sono state raccolte oltre mille offerte, per   oltre 151 mila euro. Rispetto al 2008 è stata registrata una leggera flessione sia per il numero delle offerte, diminuite di quasi il 4%, che per le cifre devolute, in calo dell’1,29%. La riduzione delle offerte è legata, tra le altre cose, alla crisi economica,  anche se, stando ai dati, la nostra città sembra abbia risentito meno della crisi rispetto ad altre realtà confinanti. A Reggio Emilia, ad esempio, il calo degli importi ha sfiorato il 6%, così come a Piacenza. Importi invariati nella diocesi di Fidenza, dove si registra invece un calo consistente del numero di offerte (-13,12%).  «Le offerte sono deducibili - spiega Maria Nidi, incaricata del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa - e possono essere effettuate tramite posta, banca, carta di credito o direttamente all’Idsc, in piazza Duomo 5. L’invito è offrire il proprio contributo per assicurare a ogni sacerdote i mezzi per una vita dignitosa e lo svolgimento della propria missione». Il fabbisogno del clero diocesano è inoltre coperto per quasi il 38% dall’Idsc, che lo scorso anno ha prodotto un reddito di circa un milione e 300 mila euro, la cifra più alta a livello regionale dopo Modena.  L’Idsc si occupa della gestione degli ex benefici parrocchiali. Tutti gli istituti diocesani fanno capo ad un istituto centrale e sono nati dopo il 1984 in seguito al concordato tra Santa Sede e stato italiano. Il nostro istituto diocesano è guidato da don Rosolo Tarasconi assieme all’amministratore delegato Giuseppe Iamiglio e a un cda composto da sacerdoti ed esperti di vari settori (cariche gratuite). L’ente non gestisce i beni storici e culturali, ma possiede un patrimonio composto da  terreni agricoli, negozi, appartamenti, uffici sparsi su 30 comuni della provincia e ceduti in affitto.  Fra i fabbricati  anche un centro diurno per anziani, un ambulatorio, un cinema. L’Idsc aderisce al consorzio volontario per la valorizzazione della pineta di Cozzano. Recentemente inoltre, è stato concesso l’uso di un edificio a Moletolo ad una cooperativa, che lo ha ristrutturato per ospitare persone disabili. I proventi da investimenti in terreni e fabbricati generano il 60% dell’intero reddito, il resto è costituito dalla compartecipazione con l’Idsc di Modena alla società di gestione del patrimonio immobiliare «Ghirlandeina spa». Gli oneri per la gestione assorbono meno del 10% dei proventi e «il risultato economico conseguito viene inviato all’istituto centrale di Roma, che provvede  al pagamento di tutte le retribuzioni dei preti. Così non ci sono preti ricchi o poveri» spiega don Tarasconi. E, in tono scherzoso, conclude: «E' una scelta da veri comunisti».L. M. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel