17°

27°

Parma

Direttissima con espulsione per il "pirata" irregolare di viale Rustici

Direttissima con espulsione per il "pirata" irregolare di viale Rustici
Ricevi gratis le news
9

Primo giduizio per direttissima, per il tunisino che mercoledì sera (vedi sotto) aveva investito una donna in viale Rustici, dandosi poi alla fuga.

L'uomo è stato condannato a 5 mesi e 10 giorni per non essere risultato in regola rispetto al precedente provvedimento di espulsione, ed è stato quindi nuovamene espulso. In un secondo tempo, inoltre, sarà giudicato per l'eventuale omissione di soccorso e per gli altri reati.

LA VICENDA (18-11) -  Arrestato dalla Polizia Municipale il sospetto scooterista che ieri sera, in viale Rustici, aveva investito sulle strisce pedonali una donna dandosi poi alla fuga.
Gli uomini di via del Taglio, che già ieri avevano recuperato sul luogo dell’incidente alcuni pezzi dello scooter, dopo una attenta attività di analisi, anche grazie alle testimonianze raccolte da alcuni testimoni, sono riusciti a risalire alla tipologia del modello e al proprietario. Proprietario che è stato contattato in mattinata, prima telefonicamente e poi raggiunto nella sua abitazione e che ha esibito regolare denuncia di furto del veicolo, avvenuta circa tre mesi fa.
A questo punto, targa e modello del mezzo sono stati diffusi a tutte le pattuglie dislocate sul territorio, una delle quali, verso le 12.30, in via D’Azeglio, ha individuato lo scooter intimandone l’alt, ignorato dal conducente.
Durante l’inseguimento lo scooterista, all’altezza di Parco Ducale, ha investito una seconda persona, che fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze: rovinato a terra, ha tentato un ultimo, disperato tentativo di fuga a piedi con gli agenti, che poco dopo sono riusciti finalmente a bloccarlo al termine di un breve ma concitato inseguimento.
L’uomo, un tunisino, irregolare sul territorio italiano e trovato per di più in possesso di un coltello, è stato prima accompagnato in ospedale e successivamente foto segnalato. Essendo già stato colpito da decreto di espulsione, è stato arrestato dalla Polizia Municipale e denunciato per ricettazione, guida senza patente, possesso ingiustificato d’arma e resistenza a pubblico ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    21 Novembre @ 19.08

    The Clansman, fantastichi come al solito, nessuno protesta per l'espulsione di un irregolasre, ladfro (o ricettatore la sostanza non cambia) che rischia di uccidere della gente

    Rispondi

  • nadia

    20 Novembre @ 18.01

    Prima dell'espulsione facciamogli fare qualche anno di carcere poi lo mandiamo a raccogliere patate fino a quando non ha risarcito la signora investita e poi lo rispediamo in Marocco con una barchetta a remi !!!! Se torna , lo rispediamo a nuoto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Danilo63

    20 Novembre @ 13.42

    Vorrei dire una cosa: i nostri emigranti (ad esempio in Germania negli anni '70, non nel '800), per molto meno venivano gentilmente accompagnati a calci fino alla frontiera. Se ti ripresentavi e ti beccavano subivi lo stesso trattamento (pur non avendo fatto nulla, bastava il fatto che eri già stato espulso) e qui da noi, nel 2010, niente di tutto ciò. Oltretutto in un caso come questo, se vieni investito e riesci a rialzarti, magari ti scappano un paio di sberle ad un personaggio simile, rischi seriamente di ritrovarti tu nelle grane.

    Rispondi

  • parmense doc

    20 Novembre @ 10.26

    se le espulsioni sono come le precedenti ( foglio di via..) è meglio non farle...sarebbe ora che a parma qualcuno di questi soggetti venga ACCOMPAGNATO ai vari CIE e di li spedito, DI FORZA, a casa sua..inutile dare 5 mesi sulla carta a questi personaggim che poi magari salgono anche sulle grù a protestare sobillati dai centri sociali, dai RAZZISTI DEGLI ANTIRAZZISTI, ect---ps. maurizio, muaro, katia t...andate adesso a protestare contro l'espulsione di questo migrante...

    Rispondi

  • Andrea

    20 Novembre @ 06.37

    Se la polizia municipale, invece di fare cassa con le contravvenzioni per sosta vietata o transito nella ZTL (ma guarda caso sempre e solo nelle vie del centro), facesse controlli sistematici e rigorosi sui viali ad alto scorrimento, queste cose non succederebbero.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"