14°

PARMA

Guido Fanelli condannato dalla Corte dei Conti

Dovrà risarcire quasi 260mila euro all'Università di Parma

Fritelli: "Nessun rapporto tra la Provincia e Guido Fanelli"

Guido Fanelli

Ricevi gratis le news
4

Guido Fanelli, docente e medico dirigente della seconda Rianimazione dell’azienda ospedaliero-universitaria di Parma, coinvolto nell’inchiesta "Pasimafi", è stato condannato dalla Corte dei Conti dell’Emilia-Romagna a risarcire l’Università di Parma di 259.926 euro per un’indebita attività libero-professionale, incompatibile con le sue funzioni istituzionali.
Considerato un luminare delle cure palliative, Fanelli, 62 anni, è finito ai domiciliari a inizio maggio con l’accusa della Procura ordinaria di essere la "mente" di un’organizzazione che agevolava le aziende del farmaco nella sperimentazione illegale emersa dalle indagini, che hanno portato a 19 arresti tra medici e imprenditori farmaceutici. Al medico, nel frattempo sospeso dall’Ateneo, i pm contabili contestavano invece per altre vicende compensi indebitamente percepiti per oltre 650mila euro, tra il 2007 e il 2012; somma ridotta dai giudici a quasi 260mila per la prescrizione. 

Gli accertamenti della Guardia di Finanza avevano individuato vari incarichi, di consulenza scientifica, di prestazione d’opera intellettuale, legati alla partecipazione a congressi, seminari, convegni, corsi, incontri scientifici e alla realizzazione di materiale per corsi di formazione, e cessioni di diritti d’autore. La Procura aveva quindi chiesto il risarcimento, segnalando la responsabilità amministrativa e i giudici (presidente Donato Maria Fino, estensore Francesco Maria Pagliaro) hanno osservato che non si trattava di attività sporadiche, saltuarie o occasionali, ma erano «connotate da inequivoci profili di continuità e sistematicità, poste in essere dal professor Fanelli nel corso degli anni (2007 - 2012) in virtù di molteplici incarichi, che in vari casi gli sono stati conferiti da un’unica e medesima società».
Attività tutt'altro che marginali rispetto alle funzioni istituzionali del professore universitario, per l’elevato ammontare dei compensi percepiti e fatturati annualmente con partita Iva aperta nel 1994, quando invece era assoggettato ad un regime di incompatibilità assoluta per lo status di professore universitario a tempo pieno, senza alcuna possibilità di autorizzazione delle prestazioni stesse da parte dell’ateneo. La responsabilità erariale dunque riguarda l’omesso versamento all’amministrazione di appartenenza, cioè l’Università di Parma, dei compensi indebitamente percepiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    03 Luglio @ 18.21

    Solo 260.000? In Via Burla a fare gli sbarazzini con gli ergastolani no? Procuratori d'Italia dove sieteeeeeee

    Rispondi

  • Biffo

    03 Luglio @ 17.40

    Povero cocco, gli hanno anche praticato 450mila Euro di sconto…Dovrà pur mangiare, no?

    Rispondi

  • danila

    03 Luglio @ 16.13

    sai cosa gliene frega di 260.000 euro ma la galera ?

    Rispondi

    • 03 Luglio @ 16.19

      (dalla redazione) E' la condanna di un tribunale amministrativo, non una condanna penale. Per quella bisognerà aspettare. per ora non è nemmeno rinviato a giudizio.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

moda

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

Intervista a Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio

INTERVISTA

Twelve Conversations, a Traversetolo la "prima": ne parlano Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio Ascolta

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

gusto

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Hostaria del maiale»: La tradizione famigliare della Bassa

CHICHIBIO

«Hostaria del maiale»: la tradizione familiare della Bassa

1commento

Lealtrenotizie

Rapina in banca in via Emilia Est: minacciano l'impiegato con un cutter e svuotano la cassa

via Emilia Est

Rapina in banca: minacciano l'impiegata con un cutter e scappano con poche centinaia di euro

1commento

MISTERO

Esce dal lavoro e scompare a Reggiolo. Unico indizio: è passato da Traversetolo

Davide Ploia, 48 anni, vive nel Mantovano ed è scomparso da giovedì. Del caso si è occupato "Chi l'ha visto?"

PARMA

Migliora la qualità dell'aria, niente più stop per i diesel Euro4

Stop alle misure di emergenza da domani (martedì 11 dicembre)

anteprima gazzetta

Esclusiva - Boccia: "La Manovra non funziona, Tav necessaria"

CONSIGLIO

Reddito solidarietà comunale: assistite 89 famiglie. Piazzale Bertozzi: 12 multe al bar in due anni

Il gruppo Pd passa a 4 consiglieri. Caterina Bonetti entra al posto di Scarpa

SCUOLE

Marcia della pace a Parma: gli studenti sfilano in centro Foto

Celebrata la "Giornata mondiale d'azione per i diritti umani"

ILLUMINAZIONE

Luci a led, fioccano le lamentele

8commenti

PARMA

Tentato furto a Malandriano: il mastino mette in fuga tre ladri

Ecco la segnalazione di un lettore

TORRILE

L'omicidio di Filomena Cataldi: per lo psichiatra, Fang è incapace di intendere e volere Video

I dettagli nel video del 12TgParma

economia

Progetto Ycom: nuove frontiere per il welfare in azienda

Siglato un accordo con Medicalbox

FORNOVO

Oggi l'addio a Sara, volontaria per missione: aveva 47 anni

Tragedia di Ancona

«Così controlliamo le discoteche di Parma»

PARMENSE

Incidente a Montechiarugolo: un ferito, si cerca un'auto che si sarebbe allontanata

Parma

Ponte di Colorno, la Provincia vince un nuovo ricorso: "In settimana il contratto"

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

5commenti

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Necessario un giro di vite verso i ciclisti indisciplinati

di Domenico Cacopardo

4commenti

ITALIA/MONDO

NELLA NOTTE

Incendio a Reggio: 2 morti, 38 intossicati. Migliorano due bimbe e altre 7 persone

scuola

Il ministro ai prof: "Meno compiti per le vacanze"

2commenti

SPORT

Football americano

Leggendaria giocata dei Dolphins a 7" dalla fine per la vittoria contro i Patriots Video

FIORENTINA

Due medici indagati per la morte di Davide Astori

SOCIETA'

PARMA

Quando i reggiani "rubarono" il pigiama di Guareschi... Dietro le quinte del Mondo Piccolo Video

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

MOTORI

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco