19°

30°

Parma

"Asili e nidi: le liste d'attesa vanno azzerate"

"Asili e nidi: le liste d'attesa vanno azzerate"
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli
Azzerare le liste d’attesa dei nidi e delle scuole d’infanzia. Questo uno degli obiettivi primari che l’amministrazione comunale si pone nell’ambito dei servizi educativi. Per rispondere in maniera sempre più puntuale alle famiglie, Parma - definita dal Censis «città giovane e attrattiva» - deve potenziare ulteriormente i servizi, quantitativamente e qualitativamente.
Il ritratto della nostra città emerso dal convegno «Educazione, scuola e territorio: un sistema di qualità al servizio delle giovani generazioni», che si è tenuto ieri al ridotto del Teatro Regio  nell’ambito della quattro giorni dedicata al welfare comunale che si concluderà quest’oggi, è quello di una comunità che da sempre fa del sistema educativo il proprio fiore all’occhiello, ma che è consapevole di quanto ancora rimane da fare. E intende farlo.
«La questione educativa è cruciale e rappresenta un tassello fondamentale per il welfare a misura di famiglia cui abbiamo pensato. Tutte le politiche messe in campo dall’amministrazione, d’altra parte, vanno nella direzione di sostenere la natalità e del “fare famiglia”» - dichiara il sindaco, Pietro Vignali.
Parma è città in controtendenza, caratterizzata da una ripresa demografica e da un timido ringiovanimento della popolazione. «Questo è dovuto anche al fatto che molte giovani famiglie provenienti dai Paesi comunitari, extracomunitari e dalle regioni del sud scelgono Parma come città in cui vivere - spiega l’assessore alle Politiche per l'infanzia e la scuola, Giovanni Paolo Bernini -. Ecco perché dobbiamo potenziare i servizi, continuando a innovare e tenendo conto dei cambiamenti della società». Si intende proseguire, quindi, sulla strada tracciata da esperienze di successo come il servizio Tagesmutter, l’Albo delle baby sitter e il «NidoNonNido», per lavoratori atipici, in modo da  aumentare la qualità dell’offerta. Si realizzeranno, poi, nuovi nidi e scuole per l’infanzia (tre entro il 2011 e altre cinque entro il 2012).
«Nelle 50 strutture cittadine che erogano diverse tipologie di servizi per la fascia 0/3 anni noi accogliamo 1911 bambini, una copertura del 51,83% della popolazione 0/3 anni, a fronte dell’obiettivo del 33% definito dalla Conferenza di Lisbona per il 2010 - aggiunge Bernini -. I posti disponibili aumentano di 112 unità, grazie alla realizzazione della nuova struttura di San Prospero, pronta a gennaio, e all’ampliamento di convenzioni con il privato. Le famiglie in attesa di un posto, attualmente, sono 358. 438, invece, i bambini in lista d’attesa per le scuole d’infanzia al 25 ottobre. Il nostro obiettivo è azzerare questi numeri. E per farlo bisogna puntare molto sulla commistione pubblico-privato per il raggiungimento di un modello gestionale idoneo. Proporrò in Consiglio comunale la costituzione di una nuova società sul modello di ParmInfanzia, che abbia l’obiettivo di azzerare le liste». Anche dal punto di vista dell’insegnamento, Parma punta a un salto di qualità: «Quest’anno il Comune stabilizzerà 25 nuove maestre» - aggiunge l’assessore.
Pare, quindi, che la «prima della classe» ambisca ad un ulteriore perfezionamento. Parma - sostengono gli amministratori - è infatti un punto di riferimento nazionale a livello di scuola e sistema educativo: «Siamo sopra le medie europee, sì, ma ci sono ancora i bambini in lista d’attesa - conclude Bernini -. E dobbiamo impegnarci per cambiare questo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    28 Novembre @ 12.25

    il problema dei posti agli asili a parma è un pò come quello dei rifiuti a napoli: un fenomeno carisco, che appare e scompare ma in realtà è sempre lì, a farci riflettere sulle priorità che questa città ha: rotonde e movide piuttosto che famiglie e servizi sociali. speriamo che sia la volta buona.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"