17°

28°

Parma

Passa la notte col fidanzatino Ma dice di essere stata rapita

Passa la notte col fidanzatino Ma dice di essere stata rapita
Ricevi gratis le news
0

 Luca Pelagatti

Lei tredici anni, lui poco più di diciotto. Dovrebbe essere solo  una tenera storia di simpatie quasi infantili e batticuore, bigliettini e sorrisi. Invece si è trasformata in una brutta vicenda di spavento e indagini, con la madre della ragazzina impietrita dalla paura e la polizia chiamata a dipanare una scomoda matassa di bugie. Che visto il tono e il contenuto sono tutt'altro che innocenti. 
Tutto è iniziato un paio di giorni fa quando una donna di origine straniera ma da anni residente a Parma  comprensibilimente scossa si è rivolta alla polizia: «Mia figlia di soli 13 anni è scomparsa. Non è più tornata a casa».
Poi le solite frasi di una mamma: lei è una brava ragazza, va bene a scuola, deve esserle successo qualcosa. 
Frasi di una mamma appunto: ma in questi casi basta molto meno perchè la macchina delle indagini  inizi a girare. Gli uomini della mobile hanno così raccolto testimonianze, sentito amici, cercato tracce lasciate dai cellulari. Ma per una lunga notte quella ragazzina pareva scomparsa nel nulla. E la preoccupazione di tutti ha continuato a crescere.  
Almeno fino alla mattina dopo quando la tredicenne è tornata a casa e di fronte alle lacrime della madre ha iniziato a parlare. Raccontando una vicenda  raggelante con personaggi adulti, uomini cattivi che l'avrebbero presa, stordita, forse drogata. Tanto che quella notte per lei era svanita in una nebbia impossibile da squarciare.
Sono stati così ancora gli uomini della mobile, coordinati da  Enrico Tassi, a cercare di chiarire l'accaduto: trovandosi davanti però poco più che una bambina. Ma capace di giocare con le bugie meglio di una adulta. La ragazzina ha proseguito per un po' il suo racconto, affastellato dettagli sempre meno convincenti, costruito un copione che traballava. Ma si  ostinava a resistere,
Gli esami medici però a cui la piccola è stata subito sottoposta e la capacità dei poliziotti hanno ben presto smantellato quella muraglia di menzogne. 
Si è così scoperto che nessuno aveva costretto la ragazzina, che nessuno l'aveva drogata. E soprattutto che nessuno le aveva usato violenza. 
Quella notte era stata invece la fuga volontaria della giovanissima che aveva deciso con il fidanzatino, appena diciottenne, di regalarsi un sogno da grandi. Senza avere però neppure la consapevolezza di quanto stavano facendo. 
La ragazza così è stata riconsegnata alla madre e la vicenda riassunta in un documento che è stato inviato al Tribunale dei Minori di Bologna. 
Per il momento non si configurano reati o accuse a carico di nessuno  e il lieto fine potrebbe essere che la paura ha lasciato il posto al sollievo. 
Ma resta lo sconcerto per quelle menzogne ben orchestrate e per quelle ore di tensione in cui i poliziotti hanno pensato, e temuto di avere a che fare con qualcuno capace di fare male a una ragazzina. Mentre si trattava solamente di una storia di amore bambino, immaturo e senza controllo. Sporcato da bugie troppo acide per stare bene in bocca a una ragazzina di tredici anni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"