18°

28°

Parma

E' emergenza furti in casa: 122 colpi in un solo mese

E' emergenza furti in casa: 122 colpi in un solo mese
Ricevi gratis le news
17

Furti in appartamento: è al­larme. A dichiararlo sono i dati della prefettura che, come ogni mese, fotografano la situazione dei reati nella nostra provincia.

In queste statistiche il dato che colpisce di più è proprio quello dei furti in appartamen­to: ben 122, quasi raddoppiati rispetto al mese precedente (erano sessan­tasette a ottobre) e triplicati ri­spetto a luglio (erano quaran­tacinque). Una esplosione preoccupante e difficile da in­terpretare soprattutto alla luce del fatto che, storicamente, sono sempre stati i mesi estivi, quelli delle case deserte e della città chiusa per ferie, a fare segnare i picchi di razzie dei topi di ap­partamento.

Ma se le case dei parmigiani sono prese di mira non migliore appare la situazione delle auto­mobili: anche qui le segnalazio­ni dei cittadini alle forze dell'or­dine mostrano i ladri scatenati.A novembre sono stati infatti venti i furti di automobili contro i quattordici di ottobre e i quin­dici di settembre...

Tutti i dati sono nell'articolo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ssindic

    09 Dicembre @ 06.28

    ma se maroni continua a ribadire che i piccoli crimini sono in diminuzione.

    Rispondi

  • marco

    08 Dicembre @ 22.30

    122 COLPI al mese nella Città PIU' sicura e più vigilata d'Italia ? CHE STRANO !

    Rispondi

  • Giuio

    08 Dicembre @ 18.42

    La settimana scorsa: al lavoro in casa mia, ore 11,30 a.m., suonano dal citofono; una voce femminle risponde "posta". Sento l'ascensore che arriva al piano, e curioso vado allo spioncino della porta. Due donne che si guardano intorno e una delle due pone la mano d'innanzi al mio spioncino per assicurarsi dei movimenti dietro di esso. Capisco subiro le intenzioni. Esco e le sorprendo bloccandone una e chiedendo cosa volessero. Mentre blocco la prima l'altra si dilegua per le scale. La prima, accento SLAVO e INCINTA, dice di cercare un medico. "e dove sta scritto che in questo palazzo c'è un medico? chiedo io. "Stavi per rubare in casa mia", la aggredisco verbalmente e lei scappa. Apprendo in seguito che nel condominio due giorni prima erano entrate in altri due appartamenti. QUESTE LADRE ERANO SLAVE, ZINGARE abituate da una vita e delinquere e il nostro giverno continua a fregarsene di questi PARASSITI. GRAZIE GOVERNO, GRAZIE UNIONE EUROPEA. W la giustizia privata !!!!

    Rispondi

  • Lancillotto

    08 Dicembre @ 18.30

    Vergogna! questo è il frutto delle politiche della nostra amata REGIONE rossa che fa di tutto per accogliere gli extracomunitari. Ad essi si acciungono cittadini meridionali che non han niente da perdere perchè sanno che non esiste certezza della pena e se beccati, dopo un paio di giorni son già fuori. La situazione dev'essere cambiata non solo dalla migliore efficienza degli organismi di controllo preposti (carabinieri, polizia, finanza e chi più ne ha più ne metta, putroppo..) ma anche dal Governo centrale, che deve dare INSAPRIMENTO e CERTEZZA delle pene inflitte a chi si macchi dei reati..meditate gente..meditate..

    Rispondi

    • patrizia

      09 Dicembre @ 06.32

      vergognati di ciò che hai scritto,Lancillotto.come se fosse tutta colpa degli extracomunitari.come se non avessimo mai avuto "ladri nazionali".ma che cervello hai ? è grosso come una noce perchè è gonfio, forse ?

      Rispondi

  • massimo

    08 Dicembre @ 16.27

    Chi ci perde sono sempre i più deboli. Mentre i nostri politici lottano contro la delinquenza tagliando i fondi per le forze dell'ordine ( intelligente no) e facendo indulti ( ancora più intelligente). I cittadini vengono abbandonati a se stessi. Non esiste certezza della pena...anzi...certezza della pena ...sospesa...Poi se guardiamo nella microeconomia cittadina funzionano ancora le lobbi come 500 anni fa...c'è poco da fare devi essere amico di tizio e di caio se vuoi andare avanti. L'importante è fare funzionare le imprese edili..e i progetti per gli inceneritori....mi suona....edilizia...rifiuti...ci manca solo traffico di stupefacenti...e poi per associazione di idee mi viene da pensare la parola MAFIA.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design