19°

29°

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

Tunisino restituisce una borsa da fotografo
Ricevi gratis le news
17

La macchina fotografica (professionale), lo smartphone e il portafogli con carte di credito, bancomat e i documenti tutti. Oltre alla borsa, Alberto Razzini - 43enne fotografo professionista - ieri pomeriggio aveva perso anche parte della sua vita. A restituirgli entrambe è stato un 51enne sconosciuto. Un uomo che abita vicino a lui, ma che viene da lontano. Un immigrato tunisino. Grazie a lui, il parmigiano non solo ha ritrovato gli oggetti, ma ha fatto anche un pieno di «ottimismo e di fiducia nel prossimo». Inutile dire quanto siano preziosi questi beni.

E' stato Razzini stesso, con una telefonata alla Gazzetta, a voler condividere la lezione positiva di una giornata che fino a pochi minuti prima sembrava aver preso una pessima piega. «Erano le 14 - racconta -. Ho raggiunto la mia auto lasciata nel parcheggio coperto del Panorama. Ero carico di sacchetti della spesa e forse per questo, forse per l'afa che mi faceva boccheggiare, non mi sono accorto che la mia borsa da fotografo mi è caduta dal sedile attraverso la portiera aperta». Il 43enne parmigiano ha messo in moto ed è partito, per fermarsi a un vicino distributore 5 minuti dopo. Serviva per forza il portafogli: è a questo punto che Razzini ha scoperto di averlo perso, insieme con tutto il resto. «Era all'interno della mia borsa professionale. Soldi, ce n'erano ben pochi: una ventina d'euro o poco più. Ma c'erano i documenti, la mia macchina fotografica e lo smartphone acquistato da poco». A voler tradurre in cifre il piccolo dramma vissuto da Razzini, si tocca quota duemila euro.

«Sono tornato in fretta sui miei passi - racconta lui -. La prima tappa è stata nel parcheggio del Panorama, ma ho subito capito che non c'era nulla. Così, mi sono rivolto alle guardie giurate: nemmeno loro avevano trovato niente né avevano ricevuto oggetti smarriti ritrovati da altri cittadini». Altri luoghi in cui andare non ce n'erano: al fotografo non è rimasto che rientrare a casa, in via Isola, con uno stato d'animo facile da immaginare.

«Ormai non ci speravo più - prosegue lui - ma ho voluto fare l'ultimo tentativo. Dal telefono fisso ho chiamato il mio smartphone». Il cellulare non solo ha suonato, ma ha anche fatto giungere all'orecchio di Razzini la voce di uno sconosciuto. «Mi ha risposto un carabiniere della stazione di Parma Oltretorrente. “La sua borsa è qui: ci è appena stata consegnata da un signore” mi ha spiegato».

Poco dopo, il fotografo si è presentato in caserma in via delle Fonderie. Più ancora di tornare in possesso dei suoi effetti personali, aveva fretta di conoscere l'identità dell'ignoto soccorritore. E, soprattutto, di avere il suo numero di telefono. «Ho scoperto che a raccogliere la mia borsa e a consegnarla con tutto il suo contenuto ai carabinieri era stato un signore tunisino di 51 anni. L'ho chiamato, per ringraziarlo e per dirgli quanto m'avesse fatto felice un gesto come il suo. E non solo perché mi permetteva di tornare in possesso di quanto avevo perso, ma anche perché mi riempiva di ottimismo. Per di più, in un periodo in cui si è così presi dalla negatività».

Alla fine, di fronte a tanti elogi, anche il cittadino modello ha risposto ringraziando, aggiungendo che per lui restituire quella borsa era stato solo un dovere. «Mi ha spiegato che rientrerà a Parma lunedì - conclude Razzini -. Gli porterò un regalo. Sarà facile incontrarci: ho scoperto che abita a pochi passi da casa mia. Vicino, in tutti i sensi».r.l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    21 Agosto @ 09.26

    alberto_bianco@alice.it

    Coerenza 0 parmigiani

    Rispondi

  • Filippo

    21 Agosto @ 08.53

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Benissimo, esistono anche extracomunitari onesti, su questo non ci piove. Adesso occupiamoci di quelli disonesti per cortesia.

    Rispondi

    • antonio

      21 Agosto @ 13.02

      I disonesti andrebbero sicuramente puniti insieme ai tanti nostrani

      Rispondi

  • killer

    21 Agosto @ 07.10

    Cittadino onorario!!!

    Rispondi

    • filippo

      21 Agosto @ 09.39

      esiste una procedura, non è previsto il regalo

      Rispondi

  • cobra

    21 Agosto @ 01.30

    E vissero tutti felici e contenti.

    Rispondi

  • filippo

    20 Agosto @ 22.38

    Articolo strappalacrime...se a trovare la borsa fosse stato un italiano zero titoli

    Rispondi

    • antonio

      21 Agosto @ 13.03

      Sei molto emotivo se ti vengono le lacrime per questo

      Rispondi

    • 21 Agosto @ 09.11

      ne è proprio sicuro o è solo cattiva memoria?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

I sub, l'elicottero in volo, poi il ritrovamento del cellulare: ecco i passi che hanno permesso di rintracciare Cristopher

SAN PROSPERO

Dall'elicottero al ritrovamento del cellulare: ecco come è stato rintracciato Cristopher Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

1commento

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

5commenti

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

CALCIO

Il mercato del Parma: per l'attacco spunta Abel Hernandez, ex Palermo Video

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

PARMA

Giovedì al Paganini la 73esima assemblea dell'Upi Video

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

AMSTERDAM

Furgone sul pubblico di un festival pop in Olanda: un morto

SPORT

SPORT

Rugby Colorno: Serie A maschile in fase di costruzione Video

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti