14°

25°

Parma

Città a misura di bici, Legambiente fa la classifica: Parma è 22° in Italia

Città a misura di bici, Legambiente fa la classifica: Parma è 22° in Italia
Ricevi gratis le news
6

Parma è abbastanza «a misura di bici» ma in Italia ci sono 21 città che fanno meglio. Almeno è quanto sostiene una ricerca di Legambiente, che ha stilato una classifica in base a un «indice di ciclabilità».
Ne dà notizia il Corriere della Sera di oggi, che spiega come l'indice non tenga conto soltanto dei chilometri di piste ciclabili esistenti. Dire “pista ciclabile” non basta perché - spiega l'associazione nell'articolo del Corsera - «spesso vengono fatte dove c'è posto, dove non servono». Per misurare quanto le città siano a misura di biciclette, quindi, Legambiente tiene conto anche della tipologia delle piste ciclabili, delle aree pedonali, delle zone 30, degli interventi di limitazione del traffico.
In questa classifica, Parma è al 22° posto, con un indice di 15,20 metri ciclabili per abitante. E diverse città emiliane hanno una posizione migliore, in base ai giudizi di Legambiente. Al primo posto c'è Reggio Emilia, con 34,86 metri ciclabili per abitante. Al secondo posto c'è Lodi (31,14 metri/abitante), al terzo Modena (28,39 metri/abitante). Al quarto posto c'è Mantova (27,81 metri/abitante). Forlì è settima (22,65), Ravenna è ottava (22,40), mentre all'undicesima posizione c'è Piacenza (20,57 metri/abitante).
In coda alla classifica nazionale ci sono Genova (89° con 0,16 metri ciclabili per abitante), Avellino (0,11), Isernia e Nuoro (il cui indice di ciclabilità è pari a zero).

Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marika

    16 Dicembre @ 12.27

    E' la catastrofica politica di questo Sindaco che fa in modo che la città con più bici/abitanti d'Italia sia tanto indietro in questa classifica. Il fatto di aver eliminato il progetto di metropolitana che nel centro storico scorreva sottoterra ha tolto la possibilità di creare spazi in superfice togliendo kilometri di autobus inquinanti, quindi viali pedonali più larghi per pedoni e bicicletti. Parma ha perso il tram dei finanziamenti che le avrebbe permesso di diventare veramente una città a misura d'uomo e bicicletta per colpa di ignoranza, paura e qualche giornalista furbetto e manipolatore (non mi riferisco alla GdP).

    Rispondi

  • pier luigi

    16 Dicembre @ 10.03

    si può conoscere per esteso la classifica? come facciamo a sapere quali città o comuni ci precedono? è la solita storia statistica del pollo?

    Rispondi

  • franco

    16 Dicembre @ 09.46

    Ma dove vive questa legambiente , Parma e' sempre prima in Italia , e anche nel mondo , sic!!!

    Rispondi

  • ric

    16 Dicembre @ 09.42

    Per una città "biciclettara"come Parma credo che questo risulato sia molto negativo. "Ste benedette piste ciclabili" provate a usarle in via San Leonardo e in Via trento, con le macchine e i fantastici totem rossi della Tep piantati in mezzo.. Non basta prendere un marciapiede e ribattezzarlo pista ciclabile..in alcuni casi devi proprio scendere in starda con tutti i richi e gli intralci che ne conseguono.

    Rispondi

  • tilt

    16 Dicembre @ 09.03

    Io fossi in Legambiente misurerei anche la fruibilità delle piste ciclabili (la pista ciclabile con un cartellone pubblicitario o un'edicola in mezzo secondo me non è molto fruibile anche se fa "metri per abitante"), le condizioni delle stesse (fanno "metri per abitante" anche le piste ciclabili con buche o radici di alberi che spuntano immagino) e l'utilizzo delle piste ciclabili stesse da parte dei cittadini dato che se i cittadini non le usano perchè dare loro "chilometri per abitante" di percorsi per vederli comunque in strada mettendo a rischio sè stessi e creando intralcio agli automobilisti?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel