17°

27°

Parma

Politiche abitative, incontro della Consulta casa

Ricevi gratis le news
0

Una riunione per fare il punto della situazione sui progetti in atto e quelli in programma. Questa mattina si è riunita la Consulta comunale della casa, durante la quale sono state illustrate le iniziative messe in campo dall’Amministrazione comunale nel settore delle politiche abitative e di quelle che prenderanno forma nel 2011.
La seduta della consulta, che riunisce attorno allo stesso tavolo rappresentanti dei sindacati di inquilini, di associazioni di proprietari, degli ordini professionali, di società di scopo ed esponenti dei Comuni vicini, è stata presieduta dalla presidente, Simonetta Del Picchia. Era presente anche l’assessore alle Politiche abitative Giuseppe Pellacini, che ha tracciato un bilancio positivo del lavoro finora svolto e annunciato i principali obiettivi dell’Amministrazione comunale  per il 2011.
Questi i progetti illustrati:
Una casa per ricominciare
Il progetto, gestito in collaborazione con il settore welfare, mette a disposizione una trentina di alloggi di Casadesso, appartamenti ammobiliati appena realizzati, che consentiranno a famiglie, giovani coppie, nuclei monogenitoriali colpiti dalla crisi di non dover ricorrere a strutture esterne (residence), ma di poter disporre di un tetto. Duplice il vantaggio quindi: il primo a livello sociale e il secondo a livello economico, con un risparmio per le casse comunali a fronte di un miglior servizio.
 
Servizi per l’abitare
Il progetto prevede la realizzazione al Duc del Punto Casa e la creazione del Centro Servizi per l’Abitare, con un unico portale Internet di riferimento per i cittadini, per le associazioni della proprietà e gli inquilini che intendono vendere, affittare o ottenere un alloggio a prezzi e canoni sostenibili. I cittadini di Parma avranno a disposizione un unico sportello a cui rivolgersi, dove si incroceranno domanda e offerta di alloggi.
 
Parma Social House
Il progetto prevede, nella prima fase, la realizzazione di 852 alloggi: 265 in affitto a canone sostenibile, 182 in affitto con previsione di riscatto all’ottavo anno e 405 in vendita a prezzo convenzionato. Il fine è quello di offrire alloggi a quella fascia intermedia di famiglie, oggi molto ampia,  che dispone di redditi superiori a quelli consentirebbero di accedere agli alloggi Erp, ma non sufficienti per rivolgersi al libero mercato immobiliare. Si tratta di una fascia di popolazione numericamente sempre più consistente per effetto della crisi, che ha privato di risorse molti nuclei famigliari.
 
Piano straordinario Erp

L’intervento si rivolge a tutte le famiglie che hanno richiesto l’assegnazione di alloggi sociali. Il progetto, che si svilupperà da qui al 2012, consiste: nell’acquisto di alloggi, in parte sul mercato delle privatizzazioni di enti pubblici ed in parte sul mercato privato dell’usato; nell’acquisto di nuovi alloggi invenduti, o provenienti da progetti ministeriali di edilizia agevolata-convenzionata e non utilizzati per i fini originari, tuttavia soggetti a vincoli di locazione a termine; nella costruzione di nuovi alloggi; nella messa a disposizione dell’assegnazione Erp di alloggi in corso di costruzione da parte delle società partecipate e/o del soggetto gestore. Parma è la prima città in Emilia Romagna ad aver incrementato il patrimonio pubblico senza alcun tipo di finanziamento statale o regionale. Con questo incremento si potrà dare risposta a chi si trova  in difficoltà.
 
“Questa Amministrazione ha investito e continuerà ad investire tantissimo sulle politiche abitative - afferma Giuseppe Pellacini, assessore alle Politiche abitative - dando vita a nuovi progetti di grande valenza strategica per migliorare la qualità della vita e dare risposta a chi è maggiormente in difficoltà. A febbraio apriremo il Punto casa al Duc, semplificando i passaggi per coloro che si devono rivolgere ai nostri uffici. A breve inoltre focalizzeremo l’attenzione sul Centro servizi abitare che ci permetterà di incrociare domanda e offerta, venendo incontro alle esigenze di tanti cittadini. Il piano straordinario Erp sta procedendo speditamente,quindi entro il 2012 confermiamo la disponibilità di ulteriori 150 alloggi. Con il progetto “Una casa per ricominciare” abbiamo voluto dare una risposta, in tempi rapidi, ai nuclei famigliari, giovani coppie e nuclei monogenitoriali colpiti dalla crisi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"