18°

28°

Parma

Comune, nuovi progetti in aiuto dei poveri

Ricevi gratis le news
1

La Giunta comunale ha approvato il sostegno a due progetti che vedono, infatti, una stretta collaborazione con soggetti pubblici e privati della città per dare risposte più mirate e soddisfacenti a bisogni nuovi che si stanno delineando sul territorio.
«Soprattutto in momenti di crisi economica - sottolinea l’assessore al Welfare Lorenzo Lasagna - è necessario far crescere un welfare sussidiario, in cui tutti gli attori sociali si sentano chiamati a fare la propria parte per il ben-essere della comunità. È questa l’unica strada per riuscire, anche nei periodi di difficoltà, non solo a mantenere la quantità e la qualità dei servizi esistenti, ma a introdurne di nuovi».

«Emporio»
Il Comune ha avviato la richiesta di un contributo al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali all’interno di un avviso pubblico per la presentazioni di progetti sperimentali finalizzati al contrasto della povertà nell’ambito delle iniziative per l’anno Europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale (2010). Il progetto si concretizza nell’«Emporio», avviato da qualche mese in strada Traversante San Leonardo, un servizio integrato di accoglienza per famiglie in difficoltà dove, a fianco della fornitura di beni di prima necessità, vi sono spazi e tempi dedicati al raccordo/orientamento con i servizi socio-assistenziali pubblici e privati e alla costruzione  di relazioni e legami interpersonali. Il progetto ha previsto anche, a cura del partner scientifico Centro Servizi per il Volontariato - Forum Solidarietà, un’indagine a livello provinciale sulla percezione del problema povertà/emarginazione adulta nel territorio locale da parte delle organizzazioni di volontariato; una definizione delle priorità; una mappatura di tutti i servizi esistenti e la «tessitura» di una rete di soggetti pubblici e privati (tra i partner ci sono la Provincia di Parma, la Fondazione Cariparma, le Diocesi di Parma e Fidenza, la Coop Consumatori Nord Est, l’Unione industriali, i Sindacati…). I risultati attesi sono quelli di aumentare il grado di copertura del bisogno alimentare e dei beni di prima necessità sul territorio provinciale di almeno il 35% (dall’ultimo dato Inps sono circa 2.000 i soggetti nella provincia in stato di necessità e privi di ammortizzatori sociali); di consolidare un modello di contrasto alle povertà capace di moltiplicare le risorse disponibili per la copertura dei beni di prima necessità; di ridurre le sovrapposizioni tra interventi di servizi diversi rivolti alle famiglie in difficoltà, nella logica della razionalizzazione e dell’efficacia nell’utilizzo delle risorse sia economiche che umane. Il progetto ha un costo di 150 mila euro, di cui 30 mila stanziati dall’Amministrazione comunale per garantire il cofinanziamento richiesto al Ministero pari al 20% del costo totale del progetto.

Accoglienza temporanea
Il Comune ha avviato da dicembre di quest’anno, in convenzione con la cooperativa Lunaria, la gestione del servizio di accoglienza temporanea diurna per le ospiti della casa notturna «Cento Lune», attiva dal 2005 in collaborazione con Fondazione Caritas Sant’Ilario e Istituto Maria Ausiliatrice. L’elemento di maggior criticità è il bisogno di accoglienza diurna per le ospiti; pertanto, si è pensato di strutturare interventi che lo possano sostenere, soprattutto nel periodo invernale, quando la rigidità delle temperature rischia di mettere in serio pericolo la salute. L’ospitalità diurna è nella sede della cooperativa Lunaria, in viale Barilla 26, che offre, oltre al semplice riparo, sostegno relazionale, attività di orientamento al lavoro e consulenze specifiche. La struttura sarà operativa fino al 31 marzo 2011 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle ore 17. L’Istituto Buon Pastore offre collaborazione alla realizzazione del progetto. La spesa per il Comune è di 18 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Consiglio Direttivo Associazione Centoperuno

    22 Dicembre @ 20.24

    Vorremmo precisare che EMPORIO è un "luogo" voluto e realizzato dalle associazioni di volontariato della provincia di Parma riunite nell'associazione Centoperuno ed in particolare: Amici d'Africa, Assistenza Pubblica Parma, Associazione Solidarietà, Comunità Betania, Caritas Diocesana Fidenza, Caritas Diocesana Parma, Casa della Giovane, Centro Aiuto alla Vita, Centro di Solidarietà L'Orizzonte Onlus, CIAC, Comitato antirazzista, Coordinamento Pace e Solidarietà, Coordinamento Provinciale Centri Sociali-Comitato Anziani e orti, Di mano in mano, Eumeo, Fondo Provinciale Multisoccorso Parma, Gruppo Amici-Casa di Lodesana, Il Portico, Il Pozzo di Sicar, L'Anello Mancante, Pane e Vita, Per Ricominciare, Perchè no?, San Cristoforo, San Giuseppe, finanziato dal Fondo regionale per il volontariato, la Fondazione Cariparma, vantaggi per la comunità di Coop Nord-Est Distretto Soci di Parma, la Provincia di Parma ed il Distretto Socio Sanitario di Parma, oltre a varie realtà produttive del territorio. Il nuovo finanziamento ricercato dal Comune di Parma mira a rafforzare EMPORIO che resta un progetto del territorio voluto e gestito dalle su indicate associazioni. Per Emporio, il Comitato Direttivo di Centoperuno

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design