10°

23°

Parma

Colpo grosso a Madregolo: svaligiata una villa

Colpo grosso a Madregolo: svaligiata una villa
Ricevi gratis le news
19
Topi d’appartamento scatenati: nella due giorni di festa sono state svaligiate quattro case tra il centro e la prima periferia, senza contare i tentati furti sventati dall’arrivo della polizia o dei proprietari di casa.
L’episodio più grave si è verificato alle porte di Madregolo, in strada Bergamino, dove i malviventi hanno letteralmente assaltato un’antica casa padronale ristrutturata, parte di un complesso residenziale piuttosto popolato. Un raid in piena regola quello andato a segno nel bel mezzo del pomeriggio della Vigilia e costato al proprietario svariate migliaia di euro tra bottino e danni.
I malviventi hanno infatti avuto tutto il tempo per troncare le inferriate alle finestre, probabilmente con un flessibile, passare a setaccio ogni stanza della graziosa villetta su tre piani, pasteggiare con frutta e dolciumi natalizi e perfino scartare i regali del malcapitato padrone di casa. (...)

L'articolo con tutti i dettagli è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    28 Dicembre @ 10.51

    Sicuramente la notizia è brutta: un furto del genere non è mai una bella notizia. L'articolo non vuole minimizzare la gravità dell'accaduto, anzi penso che specificare che i ladri hanno avuto il tempo di "pasteggiare con frutta e dolciumi e persino scartare i regali" dia l'idea della tremenda beffa, che si unisce al danno, perpetrata dai malviventi. Parole come "raid" e "assaltato" secondo me non danno l'idea di un'allegra scampagnata salgariana: sono termini mutuati dal linguaggio militare (di solito un assalto è un atto bellico), termini usati di solito quando si parla di furti del genere proprio per indicare la negatività di quanto accaduto. Grazie del suo contributo alla discussione (A.V.)

    Rispondi

  • cri

    28 Dicembre @ 09.01

    Questa è una brutta notizia. Non ho apprezzato molto il tono dell'articolo che tutto sembra fuorchè la cronaca di un fatto deplorevole e sicuramente da condannare. Termini come: colpo grosso, ladri scatenati, hanno assaltato, raid in piena regola, colpo andato a segno, hanno pasteggiato e scartato regali nella graziosa villetta... Sembra il racconto di una simpatica avventura di altrettanto simpatici "pirati" alla Salgari. Questa non è una bella storiella, è un'ingiustizia perpetrata da dei poveri disperati e va condannata, perchè non è giusto che ci siano poveri disperati che vanno a rubare e non è giusto che ci siano persone che devono subire questa violenza. E non me ne frega niente se i poveri disperati sono extracomunitari oppure no, e nemmeno che chi abita nella "graziosa" villetta in fondo poi non ne avrà un gran danno... Non perdiamo di vista le cose per quello che sono, non facciamo di tutta l'erba un fascio nè in un senso nè nell'altro. Chi vuol capire capisca.

    Rispondi

  • marco

    27 Dicembre @ 22.29

    Concordo con CARLO 27/12 16:39

    Rispondi

  • carlo

    27 Dicembre @ 16.39

    Signori, se i giudici non mettono in galera i ladri o non li rispediscono a casa loro (se sono immigrati) è perché la legge consente loro di farlo. Se i carabinieri e i poliziotti pattugliano poco, è perché sono in pochi e hanno poche autovetture a disposizione. Basterebbe che l'attuale maggioranza di governo (che, fino a prova contraria, negli ultimi 15 anni è stata al potere per almeno 10 o 12 anni) si decidesse ad approvare leggi più severe che obbligassero i magistrati a predenre certe decisioni e a sborsare un poco di quattrini a favore delle forze dell'ordine. Se non lo ha ancora fatto vuol dire che a Berlusconi, Marobi & Co. conviene che le cose rimangano come sono. D'altra parte quante volte il ministro Alfano ha spedito gli ispettori in giro per l'Italia quando alcune decisioni della magistrayura non piacevano al suo capo? E cosa è successo? Nulla perché i giudici hanno deciso in conformità alla legge. Tutto il resto è ipocrisia e falsità.

    Rispondi

  • Mike

    27 Dicembre @ 16.35

    Luca , il solito discorso del rischiare la vita per 1200 euro al mese , basta basta per carita' . Muoiono molti piu' metalmeccanici , camionisti , muratori, agricoltori , agenti di commercio che agenti di polizia , quindi il poliziotto non mi sembra un lavoro tanto rischioso . Anzi direi che ha molti vantaggi ( hai mai visto un poliziotto in servizio pagare il caffe' al bar ???) . Senza considerare che il loro dovere viene sempre misticizzato ...come se un autista del'autobus o un falegname non lo facesse , e' un lavoro come un altro , punto e che offre sicuramente piu' vantaggi di altri. Detto questo la mia non vuole essere un messaggio contro le forze di polizia , ci mancherebbe , dico solo che preferirei vedere le forze che io pago ( come tutti noi ) impegnate in modo diverso . A me il marocchino che spaccia due canne e viene poi arrestato e che poi ci tocca mantenere in carcere non da piu' di tanto fastidio , anche perche' droga e alcol non si eliminano certamente in questo modo e chi si vuole drogare o ubriacare continuera' tranquillamente a farlo e chi non vuole non lo fa . Ad un mio amico ( bravissima persona ) per aver bevuto due mojto han sequestrato la macchina , processo e vita quasi rovinata .... certo i poliziotti non c'entrano e' la legge sbagliata , pero' a volte ci se la prende con chi non ha quella cosa che spesso servirebbe ...il buon senso . Detto questo io sarei ben felice vedere un lampeggiante girare per le vie del mio paese , chissa' magari i malintenzionati ci penserebbero due volte prima di scavalcare la ringhiera del mio balcone , invece tutte le volte che vedo le forze di polizia o son con l'autovelox per incrementare le casse comunali o l'etilometro ....questo mi fa molto arrabbiare . Buone feste !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno