17°

28°

Parma

Sacchetti ecologici: Parma è pronta a metà

Sacchetti ecologici: Parma è pronta a metà
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Per fortuna che con il suo sacco di juta, lei, è già eco-compatibile. Altrimenti anche la cara vecchia Befana, quest’anno, avrebbe rischiato grosso. Dal 2011, infatti, gli italiani si preparano a dire addio all’oggetto che, di per sé, è sinonimo di consumo. Il più classico dei modi per fare la spesa, il sacchetto di plastica, dal primo gennaio se ne va «in pensione». Messi al bando, col nuovo anno, i sacchetti di polietilene che tanto inquinano il pianeta: dopo un anno di proroga, le borsine della spesa così come siamo abituati a pensarle, inizieranno a dileguarsi. A sostituirle, i sacchetti in materiale biodegradabile, o carta, e gli «shopper» riutilizzabili. Anche Parma si prepara al cambiamento e, dalle catene di grande distribuzione ai negozietti sotto casa, i commercianti fanno i conti con una rivoluzione di cui si parla ormai da un po' di tempo (il divieto era già stato previsto dalla legge finanziaria 2007), ma che ora sembra iniziare a concretizzarsi. E, in effetti, in una mattina come tante, all’uscita dal supermercato, sono già parecchie le persone che si allontanano con il sacchetto «eco-friendly» o i clienti che varcano la soglia muniti di una borsa. Ancora tanti, però, quelli che si affidano alla classica busta della spesa: «Più del 50% della clientela continua a scegliere la plastica - spiega Mauro Chiossi, della Conad di via Venezia -, anche se già da un anno noi stiamo cercando di abituare gli acquirenti al cotone o al biodegradabile. Poi ci sono quelle borse riutilizzabili di plastica rigida, che vendiamo a soli 85 centesimi e che sostituiamo gratuitamente, qualora si rompano». E a farsi «convincere» più facilmente, strano ma vero, sono gli anziani. «In effetti sono i giovani che sembrano faticare di più a portarsi la borsa da casa» - conclude. In molti altri supermercati, già da tempo, è partito il graduale passaggio al biodegradabile: «Noi abbiamo iniziato il gennaio scorso - racconta Luca Zanoli, direttore della Unes al Barilla Center -, con i sacchetti in Mater-Bi e le borse in Tnt, tessuto non tessuto. La clientela si sta abituando, anche se c'è chi si lamenta perché le biodegradabili, oltre ad essere un po' più care, 14 centesimi contro i 7 della classica borsa di plastica, sono meno resistenti. Per questo puntiamo molto su quelle riutilizzabili». Qui molto è stato fatto anche a livello di campagna informativa, con totem e pubblicità all’interno dello stesso punto vendita. Anche l’Esselunga, dal primo gennaio 2011, porterà avanti una serie di iniziative volte ad incentivare l’utilizzo di soluzioni alternative ai classici «shopper» di plastica: le borse riutilizzabili, i sacchetti di carta e quelli biodegradabili o compostabili. Alle casse sarà predisposta un’esposizione che renderà ben evidente le diverse tipologie di borse (oltre dieci tipologie di borse riutilizzabili in cotone, juta, tessuto non tessuto), sacchetti di carta e biodegradabili.    Le cassiere non offriranno in automatico alla clientela il sacchetto di plastica ma sarà lo stesso cliente a scegliere tra un’ampia alternativa di borse per la spesa e sarà applicata una riduzione di prezzo alle borse che vanno a sostituire quelle tradizionali, con l’incentivo di «punti fragola» in regalo per chi sceglie quella riutilizzabile. Meno «ferrati» sull'argomento i bottegai dei negozi di vicinato. Molti, comunque, si dicono d’accordo con la normativa: «Era ora, ci adegueremo col nuovo anno, anche se ancora non siamo "attrezzati"» - spiega Roberta Rosi, che ha un negozio di frutta e verdura in via Saffi. «Col prossimo ordine ci forniremo di sacchetti biodegradabili - aggiunge Monia Ugolotti della panetteria del Correggio -. Personalmente lo reputo un cambiamento positivo e necessario». Infine, anche i commercianti stranieri sono a conoscenza del cambiamento in atto: «Io ho sacchetti di carta e di plastica - spiega Ghani Usman, di Amici Market -, con il nuovo anno utilizzerò solo quelli di carta, ma sono in tanti quelli che vengono a fare la spesa con la borsa di stoffa da casa». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design