18°

28°

Parma

Con il federalismo fiscale a Parma 31 milioni in più

Con il federalismo fiscale a Parma 31 milioni in più
Ricevi gratis le news
0

Francesco Bandini

Quasi 31 milioni di euro in più. A tanto potrebbe ammontare l'incremento delle risorse che fra qualche anno potrebbero essere a disposizione del Comune di Parma per effetto del federalismo fiscale. Questo significa che se oggi i trasferimenti statali garantiscono alla nostra città entrate per 86,4 milioni di euro all'anno, quando nel 2014 il nuovo sistema fiscale sarà a regime Parma potrebbe beneficiare di 117,3 milioni, vale a dire 30,9 milioni in più rispetto a ora, con un incremento del 36% che è il secondo più elevato in tutt'Italia. È quanto emerge dai dati dell'Ifel (la fondazione dell'Anci per la finanza locale) pubblicati ieri dal «Sole 24 Ore». Nella graduatoria stilata dal quotidiano economico, Parma viene immediatamente dopo Imperia, che svetta in cima alla classifica con un incremento calcolato del 44%. Per trovare le altre città dell'Emilia Romagna occorre scendere di parecchio: a Rimini l'aumento calcolato è del 22%, a Piacenza del 15%, a Modena del 13%, a Bologna del 9%, a Ravenna del 7%, a Reggio Emilia del 6%, a Forlì del 3%, mentre a Ferrara è addirittura prevista una contrazione del 14%. I dati pubblicati dal «Sole» confermano di fatto una tendenza già anticipata qualche giorno fa da uno studio realizzato dal senatore del Pd Marco Stradiotto.
«I dati del “Sole” - dice il sindaco Pietro Vignali - confermano ciò che sto dicendo da anni, anche in risposta alle contestazioni dell'opposizione, e cioè che era giusto da parte nostra non chiudersi in casa e non rinunciare a processi di miglioramento decisivi, cercando di guardare oltre la crisi e andando avanti investendo in progetti e servizi, secondo un approccio evolutivo e non conservativo, perché prima o poi il federalismo fiscale avrebbe compensato quel disavanzo che ci trasciniamo dal 2005 tra le nostre spese e le nostre entrate attuali, che non compensano la nostra qualità della vita. Con il federalismo fiscale tutto questo sarà più che compensato e lo studio lo dimostra». I quasi 31 milioni di euro in più per la nostra città sarebbero una vera manna dal cielo per il Comune. «Questo consentirà di risolvere definitivamente il tema della spesa corrente e d’innalzare ulteriormente la qualità della vita nella nostra città», commenta l'assessore al Bilancio Gianluca Broglia. Ma per quale motivo Parma sarebbe così beneficiata dall'entrata a regime del federalismo fiscale? Innanzitutto occorre considerare il meccanismo alla base del federalismo fiscale, che fa sì che le entrate fiscali derivanti dagli immobili vengano trasferite ai Comuni. Precisato questo, Broglia spiega perché la nostra città sarà avrà tutto da guadagnare dal nuovo sistema. «Innanzitutto - ricorda - perché abbiamo immobili di pregio con valori elevati e valori catastali elevati, e questo sarà importante per la nuova Imu (imposta municipale unica), che verrà calcolata proprio su questi valori». Altri elementi che incidono sono gli affitti elevati e la bassa evasione sugli stessi, visto che la cedolare secca sugli affitti andrà ai Comuni. Anche il volume di compravendite immobiliari, elevato nonostante la crisi, fa sì che l'Imu da noi inciderà di più rispetto alle città dove il mercato è stagnante. Di particolare importanza, per Broglia, è poi la nostra  dipendenza relativamente bassa dai trasferimenti statali, «per cui quando questi verranno a cessare, dovremmo risentirne di meno rispetto a chi, come Napoli, oggi fa affidamento su trasferimenti erariali molto maggiori». Stesso discorso per l'addizionale comunale Irpef: quando verrà eliminata, chi come Parma l'ha sempre tenuta bassa (0,4%) soffrirà meno rispetto a chi ha fatto affidamento su un'aliquota maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Dopo il borseggio sul bus

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat

lutto

Scomparso Mino Bruschi

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

MOBILITA'

Pista ciclabile pericolosa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design