13°

28°

Parma

Parma si conferma città «innamorata» del cinema

Parma si conferma città «innamorata» del cinema
Ricevi gratis le news
0

Oltre seicentomila biglietti staccati in sei mesi: Parma si conferma ai vertici in Italia per numero di spettatori del grande schermo.
Forte delle sue 22 sale (suddivise tra il Cinecity al Campus e il The Space al Barilla center, più tre storiche e avviatissime strutture mono schermo come Astra, D'Azeglio e Edison),  la «piccola capitale» per il secondo anno consecutivo entra nelle top ten delle città dove si va più al cinema. Parma infatti, così come nel 2009, anche per il 2010 si piazza nona su 502 località prese in considerazione nella graduatoria stilata dall'Agis e pubblicata dal «Giornale dello Spettacolo». Un risultato clamoroso se si pensa che la nostra città supera tutti in regione tranne il capoluogo Bologna che però può contare su 14 schermi in più. Modena, ade esempio, si ferma al 13° posto, mentre Ravenna - che conta 22 sale come Parma - arriva 25esima. Poco più indietro Rimini, mentre Reggio Emilia, nel derby del cinema, esce quasi umiliata: la piccola capitale fa registrare quasi il doppio di spettatori rispetto ai «cugini». Nei primi sei mesi dell'anno appena trascorso, infatti, i nostri cinema hanno attirato 605.424 persone. Per comprendere l'importanza del dato, basta pensare che una città come Catania, tanto per fare un esempio, con una sala in più ne ha fatti segnare poco più di 337mila. In pratica, Parma si conferma la città di provincia dove si va più al cinema nell'intero Stivale.

A precederla sono solo grossi centri: la classifica è ovviamente guidata da Roma che con 224 schermi ha staccato più di 6 milioni di biglietti, seguita da Milano e Torino. Al quarto posto Napoli, poi Firenze che supera al fotofinish Bologna, in calo di una posizione rispetto al 2009. Genova è settima, mentre prima della nostra città si piazza Palermo, con una media sala però molto inferiore a quella di Parma: la città siciliana infatti non va oltre i 689.133 spettatori pur potendo contare su ben 12 schermi in più.
Il trend positivo è in atto già da qualche tempo: negli ultimi 9-10 anni, Parma ha allargato sempre più il proprio bacino di utenza, passando prima da 450 mila spettatori annui a 700 mila e poi, come abbiamo visto, arrivando a richiamarne oltre 600 mila in appena sei mesi, superando di slancio il milione di spettatori all'anno, una cifra considerata «proibitiva» solo poco tempo fa.
Di certo, grosso merito va da,to all'apertura in un primo tempo della multisala al Barilla center e dopo del Cinecity in zona Campus: quest'ultimo colosso, nato grazie a un'intuizione di Giulio Fornari e inaugurato da Msref V (fondo gestito da Morgan Stanley) e dalla famiglia Furlan, è appena stato acquistato da The Space, che già gestisce l'ex Warner village di Barriera Repubblica. Con 19 sale su 22 in città, il gruppo guidato da Giuseppe Corrado ora potrà gestire la programmazione su Parma nel modo più efficace possibile: l'obiettivo dichiarato infatti è quello di differenziare meglio programmazioni (per target di spettatori) e orari creando una offerta sempre più allineata alle esigenze. In questo modo, aumentare ulteriormente il numero di spettatori potrebbe non essere un'utopia. F. Mol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno