13°

26°

Parma

Andrea: «Finalmente ho un lavoro». Dopo il buio ritorna la speranza

Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Pacchi dono, beni alimentari e, soprattutto, un lavoro che - seppur provvisorio - può essere l’occasione giusta per ripartire. È cominciato all’insegna delle buone notizie il 2011 della giovane famiglia parmigiana in gravi difficoltà economiche di cui la Gazzetta aveva raccontato la storia proprio sotto Natale. Lo spirito solidale dei cittadini di Parma, subito dopo la pubblicazione dell’articolo, non aveva tardato a farsi vivo, e diverse persone avevano contattato la redazione per sapere come mettersi in contatto con Silvia e Andrea (i nomi sono di fantasia). Ognuno ha offerto alla giovane coppia e alla loro bambina di appena tre anni l’aiuto che poteva: «Qualcuno ci ha contattato per portarci un pacco dono, il giorno della Vigilia di Natale, qualcun altro ha pensato a offrirci dei beni alimentari, per far passare in allegria le festività alla piccola - spiega Silvia -. Noi, ovviamente, siamo stati ben contenti di accettare tutto quello che questi generosi lettori ci hanno voluto donare». I due ragazzi, siciliani di origine, ma a Parma da quando erano bambini, sono sposati da una manciata di anni e, da due, devono fare i conti con le ristrettezze imposte da questo difficile periodo. Da parecchio la famiglia deve «tirare avanti» con un solo stipendio: Silvia è un’operaia precaria e suo marito, anche lui operaio, nel 2008 ha perso il lavoro a causa della crisi economica.

Da allora si sono accumulate, tremende, le difficoltà. Pagare l’affitto di una casa era proibitivo, addirittura festeggiare il Natale, per loro, sembrava un lusso esagerato: così di spumante, panettone e regali neanche l’ombra. In pochi giorni, però, qualcuno ha contattato Andrea per offrirgli un lavoro e, da circa una settimana, il giovane è alle prese con una nuova avventura professionale che, spera, potrà segnare la fine di un periodo nero: «Una signora parmigiana aveva bisogno di un ragazzo che si occupasse del marito e che potesse rendersi utile anche in diverse altre faccende domestiche - spiega Andrea -. Certo, si tratta di una specie di “sostituzione”, perché la persona deputata a questi lavoretti è tornata nel paese d’origine per qualche settimana, ma poi tornerà in città. In ogni caso io mi trovo molto bene e confido che questa nuova occasione segni l’inizio di un anno di svolta».
Ovviamente un lavoro più stabile permetterebbe a Andrea e alla sua famiglia di poter sperare in una casa e di tornare a fare quella vita «dignitosa» che la crisi ha strappato loro, ma ogni piccolo aiuto, ogni cambiamento, ogni scossone alla disgraziata condizione di chi guarda al futuro con timore, può essere accolto come un segnale di positività: «Grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno aiutato», commentano i due ragazzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: è grave

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due feriti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tragedia

Morto bimbo di 4 anni ricoverato Modena, cause da chiarire

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento