18°

30°

Parma

Aiello: "Bretella di via Burla, Comune vittima di cavilli"

Aiello: "Bretella di via Burla, Comune vittima di cavilli"
Ricevi gratis le news
8

 «Stiamo assistendo ad una si­tuazione kafkiana». Così l'asses­sore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello interviene sulla proble­matica della strada di collega­mento tra via Burla e l'Asolana, rispondendo al consigliere del Pd Giuseppe Massari che aveva sollevato la questione dell'aper­tura della bretella. «Siamo da­vanti ad un contenzioso - precisa Aiello - nel quale il Comune ben poco può fare, se non sollecitare ed attendere la conclusione della procedura amministrativa e giu­diziaria nonché il deposito del certificato di collaudo».

Tratto Asolana-via Paradigna

«Il Comune di Parma - spiega l’assessore - aveva concordato con Tav (amministrazione Ubal­di, cioè prima del 2008), una serie di opere compensative, fra le qua­li vi era indicata anche la suddetta strada dall’Asolana a via Paradi­gna. Il progetto per la realizza­zione della strada era stato infatti regolarmente approvato in Con­ferenza dei servizi da tutti gli enti preposti (Arpa, Usl, Provincia ecc.), e l’opera è stata realizzata da Tav stessa. Durante i lavori, il pro­prietario di una casa limitrofa al­la nuova strada in fase di avan­zata ultimazione, si è opposto alla costruzione, avviando una causa ed obbligando così il Comune a difendersi al Tribunale ammini­strativo regionale. Il Tar, pur dan­do ragione al Comune circa la possibile costruzione della stra­da, ha imposto al Comune, con sentenza n. 36/2009, di non apri­re la strada se prima non fossero realizzate idonee barriere antiru­more, dal costo di circa 400 mila euro. Questa ulteriore realizza­zione richiede una serie di atti amministrativi che necessitano di 15 -18 mesi di tempo per essere completati"...
 

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    08 Gennaio @ 08.54

    Il "diavoletto" delle redazioni aveva fatto uscire nel titolo cavalli anzichè cavilli. Grazie per le segnalazioni: ottima la battuta sulla fantasia "galoppante" della redazione. (G.B.)

    Rispondi

  • Luigi

    07 Gennaio @ 16.04

    ...anche Roma quando legifera è vittima di cavilli,anche la Magistratura quando condanna spesso è vittima di cavilli...Giustiza Civile al 170 posto della classifica Mondiale per l'Italia nonostante ROMA abbia più avvocati di tutta la FRANCIA.... non sarà mica per caso voglia di lavorar saltami addosso ovvero il cavillo della "SCHIENA di VETRO" come la chiamava un gran uomo,quale era mio nonno. E'solo uno spunto...

    Rispondi

  • Edward Bunker

    07 Gennaio @ 15.54

    I soliti commenti della sx delusa.....

    Rispondi

  • pier luigi

    07 Gennaio @ 11.05

    Repetita docet ? (è giusto 'lesotutte?) Quanti errori sono stati fatti negli anni passati : ricordate via sidoli? è ancora lì con quella curva e quella riduzione dopo la rotonda con via muratori, perchè? perchè c'è una casa sul tracciato dei tecnici comunali di quel tempo che poi, forse, sono quelli che hanno tracciato questa bretella. Che il difetto sia nel 'manico', inteso per lo zoccolo duro dei comuni, quelli che vengono assunti e non possono essere licenziati? Rimangono a fare e disfare per trenta/trentacinque anni e impongono, se non c'è un assessore competente (vedi Aiello), i loro progetti, nella prospettiva, anche, di espropri più o meno cari e possibili. Tenete conto che gli assessori possono cadere ogni cinque anni, quelli rimangono! Prendete un altro esempio: l'asse via fleming/via sidoli, doveva togliere parte del traffico dal petitot, ricordate le 'lenzuolate'?!?, tutto si fermò quando non fu costruito il ponte di fronte alle chieppine e alla telecom, ma il progetto c'era! lo studio era stato fatto! purtroppo molte volte non viene tenuto in conto l'egoismo di certe persone o enti.

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    07 Gennaio @ 10.03

    In questo caso mi sembra veramente fuori luogo criticare l'amministrazione comunale. Se c'è una sentenza, non si può fare altro che adeguarsi e se i costi per l'adeguamento dell'opera sono quelli comunicati, non è che poi sia così banale reperirli. Ma è proprio qua il punto. Viviamo in uno Stato dove un giudice blocca l'apertura di un'opera di pubblica utilità, che servirebbe migliaia di persone, per garantismo nei confronti degli interessi di "UN" proprietario di "UN" singolo immobile. Dove si pensa si possa andare o cosa si possa fare con un sistema del genere proprio non lo so.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

1commento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

4commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"