17°

28°

Parma

Villa Parma, il «diktat» di Lasagna

Villa Parma, il «diktat» di Lasagna
Ricevi gratis le news
1

 Riconosce  che «si sono verificati disservizi» e che tante «cose  non hanno funzionato»,  ma poi guarda avanti perché è arrivato il momento di «mettere fine alle inadempienze». L'assessore al Welfare Lorenzo Lasagna  torna «qualche giorno prima da una breve vacanza» per  scandire in tre punti il suo diktat alla Solaris, la  cooperativa di Carpi che dal  primo  gennaio è subentrata ad Aurora-Domus nella gestione di Tigli, Tamerici, Gulli e Villa Ester.
«All'alba di lunedì (domani per chi legge, ndr) - dichiara l'assessore -   i quattro infermieri, sui diciotto nuovi in servizio,   che non parlano la lingua italiana devono essere sostituiti:  due sono già stati avvicendati  qualche giorno fa».  Secondo e terzo punto. «Sempre all'alba di lunedì chiediamo una  presenza stabile e continuativa di un  coordinatore infermieristico sanitario,  ruolo attualmente  svolto dal responsabile della   Solaris - continua Lasagna -  e infine il completamento dell'organico dei fisioterapisti con il personale uscente, in modo da assicurare  il servizio  è in funzione ma c'è un'eccedenza di ore caricata su poche persone.  In questo momento stiamo svolgendo un ruolo di mediazione tra sindacati e cooperativa per risolvere i problemi di natura contrattuale in modo da dare continuità al  precedente servizio di riabilitazione».
Dall'ultimatum   all'avvertimento: se entro domani i problemi non saranno risolti, dichiara Lasagna,  «il Comune si riserva di adottare tutte le decisioni di carattere sanzionatorio ammissibili nei confronti del nuovo gestore». Fino alla rescissione del contratto? «Sì - risponde - qualora ve ne fossero le condizioni». All'indomani del sopralluogo dello stesso Lasagna, l'incontro  si tiene  in una saletta dei Tigli, in piazzale Fiume, affollata da familiari degli anziani (loro per primi   avevano denunciati ritardi nella somministrazione dei farmici)  e consiglieri di opposizione (Pagliari e Crialesi del Pd,  Ablondi del Prc e la Biacchi di Ap-Av). L'assessore  - con a fianco il presidente di Asp Giancarlo Cattani - mette in chiaro che «l'appalto non presenta né vizi di forma, né errori di sostanza. Non  è stato assegnato   al minimo ribasso, cosa peraltro vietata dalla  legge regionale, ma  valutando l'offerta economicamente più vantaggiosa, quindi con  valutazione che si riferiscono per il 60 per cento a criteri di qualità, per il 40 per cento all'offerta economica».
Altro nodo sul tappeto: perché non c'è stato alcun affiancamento del vecchio personale nei confronti del nuovo? «Non è stato previsto e potendo tornare indietro si farebbero altre scelte - ammette Lasagna - anche se  abbiamo  in passato è sempre stata seguita la prassi del cambio a vista».  Non sfuggono i ringraziamenti di Lasagna agli amministratori di Asp presenti: i beninformati dicono che  dietro si cela una critica diretta al direttore generale   e che l'assessore sia fortemente intenzionato a chiedere conto della sua assenza.  Quindi l'attuale situazione: dopo i disagi diffusi dei primi giorni, ci sono ancora «criticità» al primo piano delle Tamerici  e al quarto dei Tigli. Il motivo? Gli infermieri  che non parlano l'italiano:   hanno difficoltà a leggere le indicazioni relative ai farmaci e  a capire i bisogni degli anziani.  Lasagna sgrana anche le ispezioni: l'ultima, eseguita dai Nas ieri mattina al quarto piano dei Tigli. «Come risulta dal verbale non hanno trovato irregolarità - spiega Cattani  - solo la presenza di personale con non parla italiano». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea fiaccadori

    10 Gennaio @ 14.03

    ma lasagna invece di dare diktat è meglio che si dimetta, non conosce neanche la situazione ai lecci, tamerici e Co!!!! E' solo un gran paroliere! Basta metteteci un Assessore capace!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design