16°

29°

Parma

Addio a Ezio Venturi, la telecamera con il sorriso

Addio a Ezio Venturi, la telecamera con il sorriso
Ricevi gratis le news
2

 Sandro Piovani

L'ospite dunque ha vinto. Ezio Venturi chiamava così quel maledetto tumore che gli era entrato in corpo, un paio d'anni fa.  Ezio Venturi se ne è andato lunedì, a 54 anni, in silenzio, senza disturbare nessuno: proprio come aveva fatto per una vita intera. Lui era uno che, come si usa dire in questi casi, lavorava dietro le quinte. Cameraman ma non solo. Tecnico di studio, fonico e montatore: tutto quello che era televisione gli apparteneva. Era, sino a pochi giorni fa, uno dei pilastri di Tv Parma. E, attraverso il suo lavoro, di fatto conosceva tutta la città e le notizie. E tutti i giornalisti che hanno lavorato o semplicemente collaborato con l'emittente della nostra città, hanno avuto a che fare con Ezio. 
Prima lo sport poi la cronaca
Ezio Venturi era nato l’11 agosto 1956 e dopo aver conseguito il diploma in ragioneria, lavorò per qualche anno come impiegato. Nel 1986 decise di abbandonare le scartoffie per seguire la passione sempre crescente per la telecamera. Aveva iniziato con  un suo studio, nell’abitazione di famiglia. Uno dei primi studi di registrazione in città, dove Ezio ha prodotto diversi programmi poi trasmessi da Tv Parma: tra le prime produzioni Tuttovolley e Tuttobasket, programmi pionieristici davvero esemplari. Intanto la collaborazione con Tv Parma era già da allora quotidiana anche per le riprese destinate al telegiornale. E, al fianco di Giancarlo Ceci, seguì la realizzazione di «L'hanno vista così: la voce dei tifosi», un programma culto di Tv Parma che raccoglieva le opinioni dei tifosi, a caldo, appena terminate le partite del Parma al Tardini.
 E i tifosi lo ritrovavano come tecnico di Tv Parma ma soprattutto come amico e compagno di vacanze ad ogni ritiro del Parma, dal 1990 (a Folgaria) sino all'estate scorsa (a Levico). Vent'anni di ritiri, di interviste ad allenatori e dirigenti, a campioni e a giovani di belle speranze, con la registrazione di tutte le amichevoli estive disputate dai crociati. Nei primi anni le staffette recapitavano il frutto del suo lavoro a Parma e ultimamente la tecnologia aveva consentito di spedire immagini dai ritiri praticamente in tempo reale.  Un tecnico serio e preparato, sempre al passo con i tempi. Tanto che Tv Parma gli affidò anche la messa in onda del Tg della mattina: Ezio alle 5 era già in studio e alle 7 i parmigiani, grazie a lui, avevano il loro primo appuntamento con le notizie della giornata. Un lavoro che lo appassionava e che ha portato avanti senza pause sino a poche settimane fa. 
Tv Parma in lutto
Chi lo ha conosciuto, lo ricorderà sempre per i suoi lunghi silenzi, accompagnati da sorrisi ironici che valevano più di mille parole. Una battuta ogni tanto, consigli pochi ma puntuali. Una corazza da burbero che si toglieva solo per gli amici fidati e per chi stimava. Chi ha lavorato al suo fianco lo ricorda per la professionalità esibita in ogni occasione. 
Ma la vera lezione di Ezio Venturi è arrivata proprio negli ultimi due anni, quando la malattia ha iniziato a consumarlo. Una lezione di dignità, anche quando il suo destino era ormai segnato. Inevitabile che tutta Parma sia vicina al papà Oreste e alla mamma Lina, sempre primo dei suoi pensieri, agli zii. Ed anche a Tv Parma. Che ha perso un suo pezzo di storia.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • umberto

    12 Gennaio @ 20.41

    Grazie per averci donato la tua amicizia, abbiamo trascorso con te bellissimi ritiri. Ci mancherai tantissimo ciao Ezio. Isa e Umberto

    Rispondi

  • Francesca

    12 Gennaio @ 17.45

    ciao Ezio, la tua telecamera resterà accesa. L'ex "teatroca" che lava i piatti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno