20°

31°

Parma

Infiltrazioni criminali: la parola d'ordine è legalità

Infiltrazioni criminali: la parola d'ordine è legalità
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

«Per limitare eventuali infiltrazioni criminali negli appalti pubblici, assegniamo più punti alle imprese del territorio». A lanciare la proposta è il vicesindaco, Paolo Buzzi, ospite del convegno «Economia e criminalità organizzata» promosso dalla Cgil di Parma.
«Si tratta di sfatare un tabù, che è quello della concorrenza. L’idea è di riservare maggiori punteggi alle imprese del territorio, perché sono una garanzia, - spiega Buzzi - perché danno maggiore affidabilità e si può effettuare un controllo diverso rispetto a un’impresa che viene da lontano». «Il principio della legalità deve ispirare tutti - continua il vicesindaco -. Gli enti pubblici possono mettere in campo strategie sia negli appalti e nelle gare, con paletti e requisiti di ammissione, sia nei subappalti».

Le parole d'ordine
«Legalità, lavoro e diritti»: sono le tre parole d’ordine per il segretario della Cgil di Parma, Patrizia Maestri, su cui orientare il lavoro del futuro. Per prevenire le infiltrazioni mafiose nel territorio, il sindacato lancia questa proposta: l’istituzione di un osservatorio specifico con sede in Prefettura. «La Cgil non ha nessun imbarazzo a parlare di infiltrazioni mafiose nel nostro territorio. Perché pensiamo che il silenzio e la minimizzazione aiutino queste forze a penetrare nel tessuto economico e sociale». Sono le parole di Fabrizio Ghidini, della segreteria confederale della Camera del Lavoro, al convegno che si è svolto ieri mattina nella sala Righi di via Baganza. «L’agire della criminalità organizzata avviene sotto traccia. I settori di infiltrazione privilegiata sono: trasporti su gomma, gestione della manodopera, edilizia, commercio e ristorazione, settore delle carni, del ciclo dei rifiuti. Per questo chiediamo, in vista della costruzione dell’inceneritore, un protocollo specifico e rigoroso sugli appalti». La proposta della Cgil - discussa con le altre organizzazioni sindacali - è di chiamare al tavolo dedicato al contrasto delle infiltrazioni criminali nell’economia e nel lavoro, istituzioni, parti sociali e mondo delle professioni.

«No al silenzio»
 «Questo è un tema fondamentale, su cui non bisogna stare in silenzio - dice il prefetto, Luigi Viana -: non abbiamo segnali eclatanti nel nostro territorio, è peraltro vero  che la presenza della criminalità organizzata in canali operativi diversi, nelle dinamiche di tipo economico, difficilmente può essere confutata. Parma è un territorio appetibile. L’attenzione a qualsiasi segnale di anomalia deve essere costante». «Come Unione Parmense Industriali facciamo tutto il possibile per salvaguardare il tessuto sano di imprese di Parma - dichiara Enrico Schilke, presidente della sezione costruttori edili dell’Upi -; cerchiamo di controllare anche le imprese che vengono da fuori, non siamo una forza pubblica e quindi la nostra attività si ferma fino ad un certo punto, deve esserci una collaborazione forte da parte di tutti nel controllo dei cantieri e delle aziende».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

San Prospero

Un'auto si scontra contro un camion e si ribalta

Per fortuna solo un ferito lieve. Lunghe code sulla via Emilia

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

1commento

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

2commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

1commento

esami

Maturità: è Aristotele l'autore scelto per la versione di greco

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità