18°

28°

Parma

Ablondi: "Tagliati alberi di pregio in centro". Il Comune: "Tutto regolare. Previste 58 nuove piante"

Ricevi gratis le news
10

Il consigliere comunale Marco Ablondi ha scritto un'interpellanza per chiedere al sindaco chiarimenti sull'abbattimento di diversi alberi di pregio in centro. Secondo il consigliere di Rifondazione comunista, «si è ormai fatta inarrestabile la funesta strategia dell’abbattimento degli alberi di pregio comunale». In più, «altri tre alberi monumentali (che il Regolamento del Verde classifica di pregio per età - almeno 60 anni - e ne vieta l’abbattimento perché la circonferenza del tronco supera i 180 cm) dell’ex scuola La Salle sono stati abbattuti». A giudizio del consigliere, gli abbattimenti sono dovuti a «nuovi interventi edilizi».
Ablondi chiede così al primo cittadino «di intervenire personalmente per tutelare e salvaguardare il patrimonio arboreo della città e di verificare ed eventualmente sanzionare i responsabili politici e tecnici-amministrativi che avessero autorizzato, in questo come in altri casi, l’abbattimento di alberi di pregio comunale in violazione delle norme regolamentari che disciplinano la materia».

LA RISPOSTA DEL COMUNE: «TUTTO REGOLARE. PREVISTE 58 PIANTUMAZIONI». “L’autorizzazione all’abbattimento di tre piante in vicolo Scutellari è stata rilasciata in seguito alla presentazione di una relazione firmata da un agronomo, nella quale veniva certificata la non trapiantabilità delle alberature”, afferma l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi, rispondendo all’interpellanza del consigliere comunale Marco Ablondi sull’abbattimento di tre alberi nell’ex istituto De La Salle.
“La circonferenza del tronco delle alberature era inferiore ai 180 centimetri, quindi non erano classificabili come alberature di pregio”, prosegue l’assessore, prima di ricordare che “l’abbattimento è stato necessario perché era impossibile la sopravvivenza degli alberi alla luce della realizzazione di un parcheggio sotterraneo nell’area”.
“A fronte del taglio di tre piante - precisa l’assessore - è stato stabilito un intervento di compensazione che prevede la messa a dimora, entro l’anno, di 58 alberi con una circonferenza del tronco che si aggira fra i 16 e i 18 centimetri. Al consigliere Ablondi ricordo che fa molto più rumore un albero che cade rispetto ad una foresta che cresce. Dal 2008 questa Amministrazione ha messo a dimora 950 alberature, incrementando notevolmente il patrimonio arboreo della città. E per questo basta citare l’esempio dei 18mila metri quadrati di territorio comunale che hanno ospitato la piantumazione di 212 tra frassini, aceri capestri, gelsi, querce e 334 arbusti quale intervento di mitigazione della linea Tav, nell’area tra via Ugozzolo e via Azzali dove ha sede la scuola per l'Infanzia “Trilly”. Inoltre sono stati creati veri e propri boschetti di biocompensazione, e mi riferisco agli interventi lungo gli svincoli della tangenziale Nord e ai cento alberi piantati in via Montebello, che contribuiscono ad abbattere i livelli di inquinamento. Il discorso vale anche per l’ex Vighi dove le nuove alberature andranno a sostituire in toto quelle tagliate”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    26 Gennaio @ 10.05

    Penso che le priorita' siano altre e quindi anche i problemi...Incredibile !!!

    Rispondi

  • manuel

    26 Gennaio @ 09.31

    E' un bel problema si quello delle piante tagliate. Che poi a voi non interessi niente per me è un problema di superficialità. La sostituzione di piante dal fusto di 180cm (o minore) con quelle da 18 è un PROBLEMONE bello grosso, anche se saranno 58. La quantità di CO2 assorbita non è minimamente paragonabile, così come la quantità di O2. Per non parlare dell'estetica...E poi per fare cosa? Parcheggi sotterranei in centro ovvio...anche secondo me i problemi principali sono altri, ma ciò non significa che un consigliere non debba fare un'interpellanza al sindaco.

    Rispondi

  • Lingotto

    26 Gennaio @ 09.31

    bello...tolgono grandi piante di pregio e al loro posto mettono rametti di piante comuni...adesso il banco di prova è piazzale salvo d'acquisto: era una piazza perfetta, con vecchie belle panchine in granito, chissà come la ridurranno col gusto dell'orrido che hanno

    Rispondi

  • Manu

    26 Gennaio @ 08.48

    E' un bel problemone quello delle piante tagliate...penso che i problemi, quelli veri, siano altri.

    Rispondi

  • Manu

    26 Gennaio @ 08.46

    E' un bel problemone quello delle piante tagliate...penso che i problemi, quelli veri, siano altri.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design