17°

29°

Parma

Scippi, torna la paura: "agguato" in Oltretorrente

Scippi, torna la paura: "agguato" in Oltretorrente
Ricevi gratis le news
10

Di quell'uomo, che le si è ma­terializzato accanto all'improv­viso, ricorda ben poco. Tutto s'è svolto in pochi secondi, c'era una luce scarsa e alla fine la paura ha fatto il resto. Pare che lo scono­sciuto, senza perdersi in tanti gi­ri di parole, abbia sibilato ap­pena un: «Dammi i soldi». E che subito dopo si sia servito da solo, strappando la borsetta dalla spalla della «vittima». Lei, se ha cercato di resistere, lo ha fatto più con un moto istintivo che per una scelta ponderata. E nel giro di pochi secondi, ha mollato la presa. E' andata bene così, per­ché altrimenti avrebbe rischiato di finire al pronto soccorso. In­vece, se l'è cavata (si fa per dire) con un brutto choc.

Erano le 22 dell'altro ieri, quando da via della Salute (la strada che collega borgo San Giu­seppe a viale Vittoria) è scattato l'allarme per uno scippo. Non è il primo in questi giorni. E le sue modalità ricordano un altro col­po messo a segno in una zona ben diversa: non più in Oltretorren­te, ma nel quartiere San Leonar­do.
 

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    29 Gennaio @ 12.29

    Davide ha ragione. Venerdì mio malgrado ho assistito ad una cosa Schifosa. Ero con mio figlio in Viale Vittoria e sono capitato fra due (1 nero e 1 bianco) che si scambiavano furtivamente qualcosa. Che schifo.Ho telefonato in quaestura ed io andrò a fare la denuncia. Chiedo: cosa ci ha portato a tutto ciò ? Il falso buonismo che ci rovina tutti. Se gli spacciatori fossero stati puniti severamente non si sarebbe arrivati a questo.E' vero che se le persone hanno problemi trovano il modo per rovinarsi ma sinceramente questo spaccio impunito e ovunque NON è da Parma ! CHE SCHIFO !! Meno attenuanti e a vangare!!

    Rispondi

  • Aristide

    29 Gennaio @ 11.33

    Si fanno troppe chiacchiere e troppe riunioni a livello istituzionale:tutto fumo e poco arrosto! Ci vogliono i fatti: controllo del territorio che oggi non esiste assolutamente, più controlli delle forze dell'ordine specialmente dalle ore serali in poi.Propongo di fare un rederendum tra i cittadini e chiedere loro quante volte hanno visto passare nella loro via qualche rappresentante delle forze dell'ordine in un giorno o anche in una settimana o in un mese. I dati sarebbero veramente sconfortanti! La realtà è che ogni giorno entranno in Italia persone che vengono per delinquere perchè qui intanto non pagano dazio, e -senza voler fare la Cassandra- le cose andranno sempre peggio specialmente per noi parmigiani che amiamo la nostra città e per i nostri figli.

    Rispondi

  • marco

    29 Gennaio @ 03.48

    @ det'là dà l'acqua Gli scippi di sera c'erano anche 30 anni fa. Fatti da italiani ma c'erano anche allora, anni del boom dell'eroina. Mi sa che hai i ricordi sbiaditi. Io se esco la sera mica lo vedo tutto questo Bronx "che una volta non c'era".

    Rispondi

    • Gio

      29 Gennaio @ 12.11

      Demanlee A Parma così tante azioni Criminali Non c'erano.rano fatti che potevano accadere ma erano eccezioni.E' Vergognoso!Non era così!Volete cambiare la realtà dei fatti ? Ci volete prendere in giro ?

      Rispondi

  • massimo

    28 Gennaio @ 14.15

    1) se è scappato a piedi deve vivere li vicino o aveva un complice in modo 2) se ha detto solo due parole è stato per non farsi riconoscere come straniero comunque la sua provenienza una informazione utile agli inquirenti per identificarlo 3) l'oltretorrente è rovinato da queste persone.

    Rispondi

  • STEFANO

    28 Gennaio @ 11.32

    Prima di tutto chiedo scusa se NON o scritto bene det'la dà l'acqua in dialetto parmigiano. Bisogna inanzi tutto dire che le 10 di sera NON è un orario tardi, ma poi anche se vosse stato un'ora tarda come mai non ci sono controlli o video camere di sorveglianza visto che quella zona è a rischio , vedi piazzale Inzani, via Imbriani ecc ecc. Io abito in oltretorrente ma alla sera NON esco più perchè dopo un certo orario o paura NON si vede un'anima dopo le 21.. bar e pab appena dopo il ponte di mezzo sono chiusi. le poche persone che vedi ( se ci sono ) camminano veloci , ma di sicuro NON si vedono pattuglie a controllare se ci sono scippatori o spacciatori in giro. Mi piacerebbe tanto tornare a vedere la mia BELLA Parma tranquilla e piena di gente come 20-30 i fa con bancarelle e giostrai nelle vie del centro e NON extracomunitari e italiani a rubare e spacciare. ... un parmigiano doltre torrente

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va