17°

28°

Parma

Movimento 5 Stelle: polemica sulla videoripresa dei consigli di quartiere

Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa: Un conto sono le parole altra cosa sono i fatti e le azioni

Noi del MoVimento 5 stelle parliamo da anni di trasparenza e partecipazione dei cittadini nei consigli comunali, Beppe Grillo ha lanciato l’operazione “fiato sul collo”, invitando gli attivisti a riprendere i consigli comunali e di quartiere.
Noi come altri siamo andati a riprendere con una videocamera e mentre nel consiglio comunale Ubaldi ha permesso che si riprendesse, nei consigli di quartiere hanno iniziato a dire che in questo modo si violava la loro privacy.
Ricordiamo che in merito alla privacy il garante si è già espresso comunicando che “il testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali garantisce espressamente la pubblicità degli atti e delle sedute dell’organo consiliare comunale, demandando ad uno specifico regolamento comunale l’introduzione di eventuali limiti a detto regime di pubblicità (artt. 10 e 38 unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali,d.lg. n.267/2000).”

Quando si parla di privacy il garante ha sottolineato che si tratta di dati personali inerenti alla salute dei consiglieri, ora quante volte i consiglieri parleranno nel consiglio dei loro problemi di salute?
In un consiglio di quartiere, un consigliere si espresse dicendo che non voleva le riprese perché così si sarebbe divulgato il suo pensiero politico; a questo punto possiamo solo pensare che questa persona si vergognasse del proprio pensiero politico. Ci viene anche il dubbio su quali fossero le considerazioni che riteneva talmente oscene da non poterle rendere pubbliche; aveva forse paura che se i cittadini avessero conosciuto cosa diceva in consiglio di quartiere, nella tornata elettorale successiva gli avrebbero revocato il mandato?

Ma torniamo alle cose serie: sia nello statuto che nel regolamento del comune non compare nulla che permetta o vieti le riprese video, fatta eccezione per le conferenze dei capigruppo che non sono pubbliche (art 19 comma 3). Qui c’è, quello che viene chiamato in gergo giuridico un “vulnus” (è termine latino che significa ferita) legislativo, ovvero una vulnerabilità della legislazione. Questa vulnerabilità i nostri amministratori locali la usano per impedire le riprese, si giustificano con “ma le procedure sono altre ed in quelle non sono previste le riprese video”. Noi ci domandiamo allora quali siano queste procedure e dove sono scritte, perché né nello statuto, né nel regolamento del comune queste vengono citate. Ma se i cittadini sono tenuti all’oscuro di dette procedure, possiamo allora affermare che il comune di Parma sia trasparente? Certamente no!

Se è vero che il comune di Parma “promuove, sostiene e favorisce l’effettiva partecipazione di tutti i cittadini all’attività politico-amministrativa della comunità” (art. 47 comma 1 dello Statuto comunale), allora cosa nelle riprese video è in contrasto con questo articolo? Nulla!

Non tutti i cittadini di Parma posso partecipare alle sedute dei consigli, non tutti i cittadini possono recarsi presso gli uffici per richiedere i verbali dei consigli e delle commissioni, senza considerare il fatto che se tutti ne facessero richiesta, il Comune dovrebbe spendere un sacco di soldi per stampare migliaia di pagine di documenti.

Gli unici che si sono espressi chiaramente su tutto ciò, è l'IDV locale, con la raccolta firme pro riprese nel consiglio comunale.

Tutto ciò per dire che un conto sono le parole che il Comune usa (e abusa) per parlare di trasparenza e partecipazione (vedi bilancio partecipato), altra cosa sono i fatti e le azioni che il Comune mette in realtà in atto per mantenere all’interno dei palazzi la gestione della cosa pubblica.

Parma in MoVimento
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • manuel

    30 Gennaio @ 12.38

    Credo che sia una cosa giusta filmare anche i consigli di quartiere. Se un consigliere non vuole prendersi la responsabilità di quello che dice si dimetta. Siamo arrivato al paradosso, vergognarsi di esporre il proprio pensiero e diciamo che internet facilita..

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design