14°

27°

Parma

E' morto Pavlén, alfiere del dialetto parmigiano

E' morto Pavlén, alfiere del dialetto parmigiano
Ricevi gratis le news
6

È morto Paolino Menozzi, per tutti Pavlén. Aveva 91 anni. Parmigiano «del sasso», nato nel 1919 in borgo del Naviglio, Pavlén è stato - come ricorda il blog di “Parma in dialetto” - «barzellettista, attore dialettale, intrattenitore, negli anni 60 aveva inciso anche un 45 giri di barzellette in dialetto parmigiano. Dove passava Pavlén c’era allegria e parmigianità. Con lui scompare un mattone delle fondamenta del dialetto parmigiano».

Da un articolo di Gian Luca Zurlini del 1° marzo 2008, pubblicato sulla Gazzetta di Parma:
Nacque nel 1919 in borgo del Naviglio. Borgo in cui ha respirato fin da piccolo la parmigianità più schietta, con la mamma «rezdóra» e il papà, invalido a causa della Grande guerra, prima dipendente dei tram di Muggia (la famosa «titina») e poi operaio alla fabbrica di Barbieri a Barriera Bixio. Il dialetto, che diversi anni più tardi lo renderà celebre, lo impara «sul campo»: «par mì l'é la primma léngua, l'italian l'é forestér», confessa senza remore. (...)
Negli anni del Dopoguerra «Pavlén» si scatena con gli amici soprattutto nel raccontare le barzellette in dialetto. Al caffè San Paolo di via Cavour dove si trova con gli amici, diventa ben presto un'attrazione. Addirittura, alcuni lo «ingaggiano» per ingannare le pause durante i "pokerini notturni". Ma la svolta arriva negli anni Sessanta: qualcuno gli propone di fare una registrazione delle sue barzellette.«Io accetto e vado in uno studio, poi non ne so più niente». Finché, un giorno, un suo conoscente torna dal mercato di Fidenza e gli dice «Pavlén a ghé la to vóza insimma a un disc». Ed era proprio così: a sua insaputa, le barzellette parmigiane sono state incise su disco: un trionfo di vendite (si parla di 30-40mila 45 giri dell'epoca) e di popolarità per «Pavlén», che diventa il «barzellettiere» parmigiano per eccellenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sandro

    02 Febbraio @ 10.24

    Hai dato gioia, simpatia e intelligenza alla nostra città. Ce ne fossero! Ci mancherai.

    Rispondi

  • Giovanni

    31 Gennaio @ 20.45

    Addio, grande Paolo. Mi hai fatto ridere tante volte ma mi hai lasciato anche il gusto di una Parma che non c\'e\' piu\'. Grazie.

    Rispondi

  • massimo

    31 Gennaio @ 10.59

    io da piccolo sapevo tutte le barzellette di pavlen imparate dai 45 giri, che penso siano stati ben più di uno.

    Rispondi

  • paolo

    30 Gennaio @ 18.28

    la gazzetta di parma potrebbe riproporre le sue barzellette su cd, sarebbe un omaggio gradito ricordando questo personaggio un vero parmigiano del sasso

    Rispondi

  • ANDREA

    30 Gennaio @ 17.49

    grande pavlen!!! ascoltavo le tue barzellette da bambino (oggi ho 50 anni) e oggi quando le racconto in dialetto alle mie figlie pur avendole sentite decine di volte si sganasciano dal ridere. purtroppo è un pezzo di parmigianità sana e genuina che se ne và

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover