17°

29°

Parma

Il Genio Pontieri neutralizzerà la bomba della stazione. Duemila ordigni trovati in un anno solo nel Nord

Il Genio Pontieri neutralizzerà la bomba della stazione. Duemila ordigni trovati in un anno solo nel Nord
Ricevi gratis le news
0

Saranno gli artificieri del secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza a rimuovere e neutralizzare domenica il residuato bellico trovato in stazione. Saranno evacuate circa 500 persone residenti nell’area interessata. Saranno evacuati in via Alessandria i civici 9, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 18, 20, 22, 24, 26, in via Aosta i numeri 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, via Monte Corno 8 e i civici 8, 10, 12 di via Novara.
Un'area di 200 metri circa attorno al punto in cui si trova l'ordigno sarà off-limits alla circolazione anche pedonale dalle 8 alle 13 di domenica e comunque fino a cessata esigenza, segnalata dalla rimozione degli sbarramenti stradali.
L’area d’interesse dovrà essere totalmente evacuata entro e non oltre le 8. Chiunque al mattino di domenica 6 febbraio dovesse prelevare parenti o amici dovrà farlo entro le 8. La Polizia municipale e gli altri organi di Polizia saranno incaricati di assicurare il rispetto delle norme previste e in caso di inottemperanza le persone verranno allontanate coattivamente da parte della Forza pubblica. I cittadini che versano in particolari stati di salute saranno raggiunti e informati dalle strutture sanitarie che forniscono la normale assistenza.
Per ogni informazione o necessità è possibile contattare il numero 0521/40521 dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19 e il sabato fino alle 13. Al di fuori degli orari sopra citati è possibile chiamare i numeri 0521/957366 o 329/0581507.
 

TRENI FERMI DALLE 9,40 ALLE 11,10: IL COMUNICATO DELLE FERROVIE. Su ordinanza della Prefettura di Parma, domenica 6 febbraio 2011, dalle 9,40 alle 11,10, sarà sospesa la circolazione ferroviaria nell’ambito della stazione di Parma. La sospensione è necessaria per consentire il disinnesco e la rimozione di un residuato bellico della Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto nel territorio del comune di Parma, in prossimità dei binari.
L’orario previsto per il termine delle operazioni potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo completamento delle attività programmate.
Le modifiche previste al programma di circolazione dei treni:

R 2081/2/3 Verona – Parma cancellato e sostituito con autobus da Piadena a Parma;
R 24183 Brescia – Parma e R 24188 Parma – Brescia cancellati e sostituiti con autobus da Torrile a Parma  e viceversa;
ES City 9806 Ancona – Milano, R 2064 Ancona – Piacenza, IC 580 Terni – Milano, R 2278 Bologna – Milano, R 11528 Ancona – Piacenza, ES City 9807 Torino – Lecce, R 11535 Piacenza – Ancona, R 2275 Milano – Bologna, IC 615 Milano – Crotone e R 2127 Piacenza – Ancona attenderanno il termine delle operazioni di disinnesco nelle stazioni prossime a Parma, con un aumento dei tempi di viaggio fra 15 e 70 minuti.

Per motivi di sicurezza da lunedì 31 gennaio, giorno del rinvenimento del residuato bellico, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) ha dovuto sospendere la circolazione inizialmente su due e, successivamente, su un binario della stazione di Parma, con conseguenti lievi ritardi e la cancellazione di qualche convoglio. Da oggi a sabato 5 febbraio i R di FER 25035, 25036, 25037 e 25038 Parma – Suzzara e viceversa e i R di Trenitalia 24177 e 24194 Parma – Brescia saranno cancellati e sostituiti con autobus rispettivamente fra Parma e Sorbolo e fra Parma e Torrile.

L'INTERVENTO DELL'ESERCITO. L'Esercito ha reso noto che le operazioni di messa in sicurezza del territorio saranno coordinate dalla Prefettura e avranno inizio alle 9,45. La bomba d’aereo di fabbricazione americana (tipo AN-M43) ancora attiva, di circa 500 libbre (228 chili), è stata rinvenuta durante lavori di scavo nella stazione, sotto il binario 8. L’intervento complessivo (despolettamento, caricamento su mezzo, trasporto nella località di brillamento, preparazione delle cariche e brillamento) avrà una durata prevista di circa sei ore e sarà eseguito dal 1° Maresciallo Renato Bruschi, con gli specialisti Eod Explosive Ordnance Disposal-Bonifica Ordigni Esplosivi).

Il 2° Reggimento Genio Pontieri è una delle sette Unità dell’Arma del Genio, incaricate di bonificare il territorio dell’Italia Centro-Settentrionale dai numerosi residuati bellici ancora esistenti e pericolosi (nel 2010 sono stati disinnescati oltre 2mila ordigni solo nel Nord Italia). L’attività, particolarmente delicata, è coordinata dal 1° Comando Forze di Difesa con sede a Vittorio Veneto e diretto dal Generale di Corpo d’Armata Roberto Bernardini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

3commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design