18°

28°

Parma

Da Parma un appello degli esperti: "L'Europa integri le politiche familiari"

Ricevi gratis le news
1

Un appello all’Europa per una maggiore integrazione, in tema di politiche familiari, tra le diverse forme di welfare dei 27 Paesi membri. È l'appello lanciato a Parma nella prima delle due giornate della Conferenza internazionale del Network europeo delle città per la famiglia. Si tratta del quarto evento internazionale organizzato dal Network, nato nel febbraio 2009 su iniziativa del Comune di Parma assieme alle municipalità di Szeged (Ungheria), Trollhattan (Svezia) e Yambol (Bulgaria) e che ha come obiettivo avviare una collaborazione tra città su progetti innovativi di welfare sussidiario per la famiglia.

La richiesta di maggiore integrazione delle politiche familiari nell’Europa dei 27 nasce anche dai risultati del Family database dell’Ocse, l’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Secondo l’analisi, nell’Unione Europea la spesa pubblica per la famiglia incide mediamente sul Pil per il 2,21% (composta per il 59% da trasferimenti monetari diretti, per il 34% da servizi e per il 7% da agevolazioni fiscali) ma le differenze fra i vari paesi restano molto sensibili. La Danimarca, ad esempio, ha destinato alle politiche familiari il 3,67% del proprio Pil, l’Italia, ventunesima nella classifica generale europea, solo l’1,43%. In più, nel nostro paese, il tasso di occupazione delle madri con figli da zero a 15 anni è il terzultimo dell’Unione.

Un appello per il sostegno alla famiglia è arrivato anche dal ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, che ha inviato un messaggio in cui sottolinea come «il sistema dei valori che caratterizza la nostra cultura non è assorbito dalle famiglie e poi riproposto ai suoi componenti ma è prodotto, accresciuto, rielaborato dalla famiglia stessa e trasmesso ai figli come dono». «L'organizzazione della vita familiare, i legami affettivi, la solidarietà al suo interno, riproducono su scale diverse le relazioni che regolano la più ampia comunità nazionale - ha concluso il ministro -. Una società povera di famiglie o composta da nuclei in conflitto al proprio interno è infatti una società conflittuale e povera di valori».

«Siamo convinti che la famiglia è la prima e insostituibile agenzia di welfare - ha sottolineato il sindaco Pietro Vignali -. Da queste linee di indirizzo sono scaturite, poi, le nostre iniziative concrete: dai Laboratori Famiglia alla Parma Family Card, sino al Quoziente Parma. Il mio auspicio è che il sistema fiscale nazionale possa cambiare e che si arrivi a un fisco più equo per le famiglie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    05 Febbraio @ 06.20

    Quando Vignali parla di welfare e famiglia mi bolle il sangue. La mia famiglia, con più di 50 anni di contributi tra me e mia moglie versati a questo stato burletta, quando è stata travolta dalla crisi perdendo il 60% del proprio reddito (famiglia operaia, mica di operatori di borsa) ha avuto modo di testare cosa ci sia dietro ai discorsi come quello dell'articolo qua sopra. A fronte di una cassa integrazione che è arrivata dopo molti mesi (9 mesi nei quali ho scoperto anche l'inettitudine dei sindacati tutti soprattutto quando hanno a che fare con il mondo marcio delle cooperative) e con 2 figli a carico non c'è stato manco un pacco di pasta o una scatoletta di tonno ma solo un rimpallo da un ufficio all'altro, parole, parole parole. Abbiamo testato la miseria della quale ci parlavano i nostri vecchi. Vorrei dire qualcosa che mi sgorga dal profondo al signor Vignali ma Balestrazzi non mi farebbe passare il post: penso che capire cosa gli direi sia abbastanza chiaro......Sarei curioso solo di sapere quanto spendono quando fanno queste inutili e ipocrite conferenze e se non provano vergogna.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Dopo il borseggio sul bus

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat

lutto

Scomparso Mino Bruschi

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

MOBILITA'

Pista ciclabile pericolosa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design