19°

29°

Parma

La nuova "casa" del 118: ora Parma ha un sistema unico delle emergenze

La nuova "casa" del 118: ora Parma ha un sistema unico delle emergenze
Ricevi gratis le news
2

Spazi più ampi e una sofisticata dotazione tecnologica per la Centrale operativa 118 dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. La nuova collocazione in via del Taglio, al di fuori dell'area ospedaliera, permette alla struttura di inserirsi all'interno del sistema  unico delle emergenze, a stretto contatto con la polizia municipale, la polizia provinciale, la Protezione civile e le associazioni di volontariato. La nuova collocazione arriva grazie ad un accordo con Comune e Provincia di Parma.
L'innovazione e il trasferimento raccolgono due sfide importanti: migliorare la performance del sistema delle emergenze, a fronte dell'aumento e della complessità delle richieste, e la futura realizzazione del numero unico 112.

La Centrale
Operatività 24 ore su 24 per ogni giorno dell'anno, 44 mila chiamate, oltre 38 mila interventi effettuati, 32 postazioni con ambulanza, 9 automediche, 700 missioni dell'elisoccorso: sono questi i principali elementi che caratterizzano l'attività quotidiana del personale della Centrale operativa 118 di Parma, diretta da Adriano Furlan.

Gli ambienti messi a disposizione dal Comune di Parma comprendono una sala per le maxi emergenze, locali adibiti a ufficio e, al terzo piano, il cuore pulsante delle emergenze: la Centrale operativa. Completano la struttura locali tecnici-logistici, adibiti a ospitare i server, i nuclei telefonici e gli archivi. Il trasferimento nei locali di via del Taglio, avvenuto nel marzo scorso,  ha richiesto un delicato lavoro di  messa a punto di tutte le apparecchiature informatiche.
Fondamentale, infatti, è la sofisticata dotazione tecnologica, che consente agli operatori di potere individuare la risposta di soccorso da attivare.
Grazie a due anelli di fibre ottiche la strumentazione è integrata con le tecnologie informative  dell'Ospedale Maggiore e raccordata con la rete dell'emergenza regionale.

Compongono le apparecchiatura: un centralino, un sistema informatico, uno di trasmissione del tracciato elettrocardiografico per le ambulanze, 300 radio di cui 150 radio per fonia, 170 per la trasmissione dati, e 120 portatili, oltre che 150 telefoni cellulari e altrettanti gps veicolari con sistemi cartografici. Una dotazione messa a punto con due reti di radiocomunicazione (basate su sistemi sincroni a portante digitale), di cui uno con 9 ponti per la fonia e uno con 11 ponti per la trasmissione dati, per un valore complessivo di più di 2 milioni di euro stanziati dalla Regione, a cui si sommano 400 mila euro dedicati, alla fine del 2010, all'implementazione della rete di trasmissione dati.

Per saperne di più: vai sul sito del'Azienda Ospedaliero Universitaria (da dove è tratta anche la foto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvio

    11 Febbraio @ 18.57

    Non vorrei dire... ma... è già attiva da quasi da un anno!

    Rispondi

  • Francesco

    11 Febbraio @ 16.24

    "LA FUTURA REALIZZAZIONE DEL NUMERO UNICO 112 " ! Questo è un bell' argomento ! Un numero telefonico unico per le "emergenze" , uguale su tutto il Territorio Nazionale , facile da ricordare, rapido da comporre , e gratuito , è un componente importante del Sistema di Pronto Intervento sulle "urgenze". Ma , negli altri Paesi , di questi numeri ce n' è uno solo , e serve per tutte le chiamate , alla Polizia, ai Pompieri, alle Ambulanze. E' poi l' Operatore della Centrale Operativa che smista le richieste a chi di competenza. In Italia, invece, ciascuno ha voluto il suo , quindi , c' è il "113" della Polizia, il "112" dei Carabinieri , il "115" dei Vigili del fuoco , il "118" del Soccorso Sanitario, perfino il "117" della Guardia di Finanza. Se, poi, ci aggiungiamo il "1515" del Corpo Forestale per gli incendi boschivi ed il "1530" delle Capitanerie di Porto per il soccorso a mare, facciamo tombola ! Da alcuni anni l' Unione Europea ha chiesto ai Paesi membri di adottare , come numero unico per le "emergenze" , il "112", col proposito di farne un numero telefonico unico per tutta Europa. Ma dovrà servire per tutto , Ambulanze, Polizia e Pompieri. Non è previsto che ce ne sia uno per ciascuno. Però, da noi, il "112" è già "occupato" dai Carabinieri , e, allora, che si fa ? Si farà cambiar numero alla "Benemerita" ? Sarà un pò dura ! E, poi, Polizia , Carabinieri, Vigili del Fuoco , accetteranno di dipendere da un unico centralino gestito dalle USL ? Ho i miei dubbi.......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse