18°

29°

PARMA

Picco influenzale, martedì 300 accessi al Pronto soccorso. Attivati 30 posti letto

Picco influenzale, solo ieri 300 accessi al Pronto soccorso. Attivati 30 posti letto
Ricevi gratis le news
3

Feste rovinate per tanti, e anche nei primi giorni dell’anno il virus influenzale sta costringendo a letto molti parmigiani.  A letto e qualcuno al Pronto soccorso dell’Ospedale. Tra il 31 dicembre e il 2 gennaio i parmigiani che sono rivolti al Pronto soccorso del Maggiore e all’ambulatorio urgenze pediatriche sono stati circa 830 ( oltre 300 nella sola giornata di martedì), di questi come nel periodo natalizio circa un terzo sono persone anziane pluripatologiche che spesso necessitano delle cure dei reparti internistici dell’Ospedale di Parma. 

“La raccomandazione ai cittadini - spiega il direttore del Pronto soccorso Gianfranco Cervellin – è quella di rivolgersi con fiducia al proprio medico di famiglia che saprà dare loro le indicazioni più opportune per affrontare i sintomi e gli effetti del virus influenzale. Il medico e il pediatra di famiglia – prosegue Cervellin - sono infatti i primi interlocutori a cui far riferimento, per evitare una corsa impropria al Pronto Soccorso e a garantire, nel contempo, l’efficacia delle cure”. 

Nel frattempo prosegue il piano sanitario messo in campo dalla direzione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria per fronteggiare l’iperafflusso di pazienti con l’attivazione nella giornata di oggi di 18 posti letto al settimo piano dell’Ala Est e l’attivazione nella giornata di ieri di complessivi 12 posti letto anche in alcuni reparti chirurgici.

Negli ultimi 3 giorni le persone ricoverate al Maggiore sono state oltre 90. “La maggior parte dei nostri ricoveri – spiega Tiziana Meschi direttore del Dipartimento Geriatrico-riabilitativo - riguarda pazienti anziani o molto anziani affetti da multiple malattie croniche. Il motivo del ricovero è nella maggioranza dei casi conseguente a patologie infettive che talvolta sono di lieve entità, ma che, in pazienti di per se fragili generano la riacutizzazione di una malattia cronica. Sono anche frequenti – conclude Meschi - cadute a terra con trauma cranico e fratture conseguenti a vertigini in pazienti con febbre”.
L’Azienda Ospedaliero-Universitaria per far fronte all’epidemia influenza ha predisposto un piano organizzativo, approvato dai direttori di dipartimento nel mese di novembre, che ha previsto al momento l’attivazione di 62 posti letto e una serie di misure organizzative che hanno coinvolto tutti i reparti del Maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    03 Gennaio @ 23.42

    La raccomandazione di rivolgersi al cosiddetto medico di famiglia può valere solo nel rarissimo caso in cui il cerusico si muova dal suo studio per visitare, a domicilio, un paziente messo molto male. Mia moglie, con 39* di febbre, è stata invitata a recarsi nel polo studio del suo medico. Al mio quesito sbalordito, una risatina sciocca, poi dietro mia insistenza, la dottoressa a si è attivata, per un appuntamento in casa mia.

    Rispondi

  • Bastet

    03 Gennaio @ 22.54

    È assolutamente aberrante che la gente si rechi, intasandolo, al pronto soccorso per un’influenza!!!

    Rispondi

  • brunocar

    03 Gennaio @ 16.10

    VACCINATEVI, GENTE...... VACCINATEVI !!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri