17°

27°

Parma

"77 milioni per rafforzare Stt e Parma Infrastrutture"

"77 milioni per rafforzare Stt e Parma Infrastrutture"
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti

Un «rafforzamento patrimoniale» di circa 77 milioni di euro in azioni Iren, destinato a Stt e Parma Infrastrutture per consentire alle partecipate di completare il programma delle opere pubbliche.Il provvedimento è contenuto in una delibera discussa ieri dalle commissioni Patrimonio e Bilancio, che arriverà in Consiglio lunedì prossimo.
L'ha illustrata il vicesindaco Paolo Buzzi: «Viste le congiunture economiche - ha spiegato - e la necessità di risorse per realizzare opere pubbliche strategiche, il Comune intende rafforzare il patrimonio delle società e garantire la liquidità che serve per completare i progetti». Non essendo possibile erogare direttamente contributi ed essendo il patrimonio delle società non immediatamente «spendibile», («Perchè ancora da realizzare», ha spiegato Buzzi), l’unica soluzione è mettere a disposizione di Stt e Parma Infrastrutture il patrimonio delle azioni Iren.
In particolare saranno cedute a Stt 8.700.000 azioni libere e 43.500.000 vincolate, e a Parma Infrastrutture 6.217.703 azioni libere e 14.000.000 vincolate, l’equivalente, in soldoni, di circa 19 milioni di euro per Parma Infrastrutture e poco meno di 58 milioni di euro per Stt. Un’operazione che per Buzzi non solo è necessaria, ma che non ci sono motivi per non mettere in atto: «Si svolge - ha spiegato - nel pieno rispetto dei patti parasociali siglati con i soci di Iren, e per loro non cambierà nulla; al Comune resteranno i dividendi e sarà sempre il Consiglio comunale ad avere l’ultima parola in caso di vendita o alienazioni delle quote». «Inoltre - ha aggiunto l’assessore al Bilancio Gianluca Broglia - Varazzani (presidente di Stt, ndr) ha assicurato che le azioni non verranno toccate». Tutto a posto allora? Per l’opposizione no. Secondo Massimo Iotti, Pd, è «un’operazione da acqua alla gola, che non risolverà nulla. Quando avremo venduto anche le azioni Iren cosa resterà? Non sarà l’ultimo soccorso che dovremo dare alle partecipate». Per Marco Ablondi, Rc, è «Il tentativo di salvare una società in coma», mentre per Carmelo La Mantia è una delibera che dando concretezza ai programmi delle due partecipate «cambierà completamente l’operatività e la gestione delle opere pubbliche, che non saranno più in capo al Comune».
Non è però solo la minoranza ad esprimere qualche perplessità. «Come gruppo Udc abbiamo qualche dubbio - ha commentato Matteo Agoletti a margine dell’incontro -; non tanto sulla delibera, quanto su come le partecipate, stando al piano investimenti, spenderanno questi soldi. Dovremo discuterne all’interno della maggioranza prima del 21; chiederemo verifiche, rassicurazioni e la possibilità di fare alcune modifiche, su cui il Comune deve avere ancora voce in capitolo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • il Viandante delle Beccherie

    18 Febbraio @ 20.47

    Alla faccia del "rinforzino" per STT e PR Infrastrutture............l'ultima risorsa, i gioielli di famiglia portati al monte di pietà.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"