19°

Parma

Parma-Reggio, chi ha più debiti? Prosegue il "derby" delle polemiche Broglia-Delrio

Ricevi gratis le news
7

A contorno delle polemiche cittadine sulla situazione bilancio/azioni Iren/Stt, si è accesa anche una polemica fra Péarma e Reggio, che pare non smorzarsi nemmeno nel fine settimana.

Dopo il botta e risposta dei giorni scorsi , oggi nuovo intervento del sindaco di Reggio, Graziano Delrio, sulla stampa locale reggiana,

"I cittadini parmigiani - dice fra l'altro Delrio - risultano oggi gravati in totale da 2.688 euro di debiti comunali, i cittadini reggiani sono passati dagli 892 euro del 2009 agli 823 euro del 2010". Un dato, questo, che in realtà l'assessore Broglia ha già contestato, affermando che "il debito di cui sono gravati i parmigiani è di 906 euro, non 2.688".

Delrio aggiunge che "l'assessore Broglia ricorda un padre che dice di non avere debiti perchè li ha intestati ai figli. Ma la famiglia resta indebitata".  Fin  qui il sindaco reggiano. E c'è da scommettere che non finisce qui...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola Martini

    19 Febbraio @ 15.30

    Credo che aprire polemiche sterili con città vicine sia non solo inutile ma anche deleterio. Dalle notizie di stampa degli ultimi tempi pare che l'indebitamento del Comune di Parma e delle proprie partecipate raggiungerà, secondo alcune previsioni, alla fine del 2011 ca. €500.000.000. Le opposizioni in Consiglio, già da tempo, lamentano la scarsa sostenibilità di un indebitamento così elevato per una città delle dimensioni di Parma. Da ultimo si è pure dimesso in blocco il Collegio dei Revisori e la Corte dei Conti ha chiesto delucidazioni sulla sostenibilità finanziaria. Il quadro generale mi pare decisamente inquietante. Anziché polemizzare con altre città emiliane, che se non erro hanno ancora il Collegio dei Revisori al proprio posto, sarebbe il caso di chiarire non solo con gli organi competenti ma anche con la cittadinanza il reale stato dei conti del Comune. Ritengo, altresì, che se la condizione finanziaria dovesse risultare difficilmente sostenibile, la Giunta dovrebbe considerare le proprie responsabilità politico-amministrative e valutare anche le proprie dimissioni.

    Rispondi

  • francesco brundo

    19 Febbraio @ 12.02

    Tra scappare e fuggire non c'è differenza...sempre debiti sono !

    Rispondi

  • manuel

    19 Febbraio @ 11.43

    Broglia non prenderci in giro...capiscomche si voglia fare disinformazione per non allarmare i cittadini, ma diciamo che lode come stanno. Le cose sono due: o la nostra città ha un numero maggiore di abitanti e non lo sappiamo, oppure il debito sfora i 2000€ visto che i consulenti Kpmg hanno accertato 320 milioni di euro analizzando 20 delle 35 partecipate del comune (che significherebbe 1780€/cittadino) e manca una buona parte.... Cittadini svegliamoci, la nostra città sta pagando molto caro la voglia di fare di queste amministrazioni "civiche"!

    Rispondi

  • Paolo Reggiani

    19 Febbraio @ 11.08

    Ecco l’ennesima dimostrazioni di quello che sarà il federalismo, quello che la Lega ripete come un disco rotto, che, se sempre a suo dire, risolverà ogni problema dell’Italia (e forse dell’umanità intera). Eppure nessuno si è preso la briga di spiegare che cosa sarà davvero quel federalismo abborracciato, o meglio qualcosa si sta pian piano scoprendo: sarà una valanga di nuove tasse per i cittadini. Questo è certo. Non sono state enunciate ma si dice, con una formula cara a Visco, che i comuni potranno mettere tasse ed addizionali, ma non sono obbligati … salvo il dover sopravvivere. Attenzione il federalismo sconclusionato che stanno facendo. È una solenne fregatura, dividerà l’Italia (come dimostrano anche le dichiarazioni anti italiane degli esponenti leghisti sulla festa per l’unità), regalerà tasse e guerre di cifre tra i comuni. Questa tra Parma e Reggio è solo un assaggio. Poi verrà la pietanza. E sarà amara. Italiani riflettete bene. Dopo sarà un piangere inutile.

    Rispondi

  • giuseppe

    19 Febbraio @ 10.44

    Ormai anche a livello locale impera la non politica. Invecie di fare a gara a chi è più o meno indebitato, dovrebbero discutere sul modo di non indebitare i cittadini e cioè come spendere di meno e in quali settori spenderli evitando gli sprechi e le spese inutili, come si dovrebbe fare in ogni famiglia che si rispetti. Tutto il resto è polemica inutile e sterile che non appiana i vari bilanci comunali!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno