19°

30°

Parma

Primo anno senza baby sitter? In arrivo un aiuto dal Comune

Primo anno senza baby sitter? In arrivo un aiuto dal Comune
Ricevi gratis le news
0

Un contributo economico mensile per i genitori che scelgono di accudire personalmente il proprio bambino nel suo primo anno in famiglia: si è aperto il bando «Primo anno con mamma e papà». È il primo a partire dei tre bandi del progetto «Famiglia è futuro», pensato dal Comune, a sostegno delle famiglie di Parma. Il finanziamento è a carico dell’Agenzia per la famiglia e dell’assessorato ai Servizi educativi del Comune, con una partecipazione anche della Regione Emilia Romagna. «Il presupposto del bando avviato in forma sperimentale - dice il sindaco Pietro Vignali - è la famiglia come prima agenzia educativa che, in quanto tale, va messa nelle condizioni di svolgere bene questo delicato compito, scegliendo essa stessa la modalità più adeguata». «Primo anno con mamma e papà» offre ai genitori, entrambi lavoratori, che scelgono l’astensione facoltativa dal lavoro usufruendo del congedo parentale, la possibilità di un sostegno economico, volto a mitigare gli ostacoli finanziari che spesso rendono difficile questa scelta, e interviene a rinforzo di quanto previsto dalla legge sui congedi parentali. Il primo anno in famiglia del bambino potrà essere accompagnato dalla presenza stabile di un genitore, sommando tra loro i periodi del congedo di maternità (3 o 4 mesi) e quelli del congedo parentale facoltativo (fino a 6 mesi per la mamma e a 6 o 7 per il papà). Il bando si rivolge alle famiglie (naturali, adottive e affidatarie) con bambini nati dal 1° dicembre 2010 al 30 novembre 2011, oppure accolti in famiglia nello stesso periodo. Tenuto conto che al contributo si accede dimostrando di aver richiesto e ottenuto il congedo parentale, è possibile presentare la domanda nell’arco di 12 mesi. Il Comune finanzia il bando con uno stanziamento di 170mila euro. Il contributo mensile è di 300 euro cumulabili fino a un massimo di 2.700 per un periodo di nove mesi totali. I requisiti per accedere al contributo sono la residenza nel Comune di Parma della famiglia;  la presentazione della domanda nell’arco del primo anno di età o, in ogni caso, fino a un anno dall’ingresso del bambino in famiglia; lo stato di occupazione di entrambi i genitori o dell’unico genitore del nucleo nel caso di famiglia monogenitoriale; la condizione di occupazione da parte del genitore richiedente e la dichiarazione, da parte dello stesso, di astensione dall’attività lavorativa retribuita per tutto il periodo di erogazione del contributo; il possesso di un valore Isee del nucleo familiare non superiore a 30.000 euro,  eventualmente ridotto attraverso la certificazione quoziente Parma. Bando e moduli di domanda sono reperibili sul sito internet all’indirizzo www.comune.parma.it  (sezione Servizi, quindi Servizi sociali, poi Contributi economici) e al Duc, largo Torello de Strada 11/a, punto accoglienza, piano -1. Le domande possono essere compilate e inviate on line, essere trasmesse per posta e presentate al Duc,  sportello polifunzionale, piano - 1. Per favorire la nascita di nuove famiglie è necessario che chi «fa famiglia» sia sostenuto, anche economicamente, nel raggiungimento di condizioni che permettano di guardare con più sicurezza all’avvenire. Per dare corpo a questo impegnativo obiettivo,  il Comune  ha avviato il progetto «Famiglia è Futuro» che attiverà, oltre al bando «Primo anno con mamma e papà», altri due bandi. Il primo è  «Mettiamo su casa», a favore delle giovani coppie che prenderanno casa in affitto. Il contributo verrà riconosciuto a giovani di età inferiore a 40 anni, che si sposeranno nell’arco dei 12 mesi successivi all’apertura del bando; il bando si aprirà  entro l’estate 2011. Il secondo bando è «Famiglie insieme in quartiere», a favore di famiglie residenti nello stesso quartiere che, a piccoli gruppi, si renderanno promotrici di progetti di collaborazione e di mutuo aiuto tra famiglie con fini di bene comune e per promuovere forme concrete di sussidiarietà dal basso:  il bando si aprirà ad aprile 2011. Oltre a questi bandi, recentemente sono stati promossi  contributi economici per le famiglie numerose legati al fondo di solidarietà collegato alla Parma family card.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse