19°

30°

Parma

Primo anno senza baby sitter? In arrivo un aiuto dal Comune

Primo anno senza baby sitter? In arrivo un aiuto dal Comune
Ricevi gratis le news
0

Un contributo economico mensile per i genitori che scelgono di accudire personalmente il proprio bambino nel suo primo anno in famiglia: si è aperto il bando «Primo anno con mamma e papà». È il primo a partire dei tre bandi del progetto «Famiglia è futuro», pensato dal Comune, a sostegno delle famiglie di Parma. Il finanziamento è a carico dell’Agenzia per la famiglia e dell’assessorato ai Servizi educativi del Comune, con una partecipazione anche della Regione Emilia Romagna. «Il presupposto del bando avviato in forma sperimentale - dice il sindaco Pietro Vignali - è la famiglia come prima agenzia educativa che, in quanto tale, va messa nelle condizioni di svolgere bene questo delicato compito, scegliendo essa stessa la modalità più adeguata». «Primo anno con mamma e papà» offre ai genitori, entrambi lavoratori, che scelgono l’astensione facoltativa dal lavoro usufruendo del congedo parentale, la possibilità di un sostegno economico, volto a mitigare gli ostacoli finanziari che spesso rendono difficile questa scelta, e interviene a rinforzo di quanto previsto dalla legge sui congedi parentali. Il primo anno in famiglia del bambino potrà essere accompagnato dalla presenza stabile di un genitore, sommando tra loro i periodi del congedo di maternità (3 o 4 mesi) e quelli del congedo parentale facoltativo (fino a 6 mesi per la mamma e a 6 o 7 per il papà). Il bando si rivolge alle famiglie (naturali, adottive e affidatarie) con bambini nati dal 1° dicembre 2010 al 30 novembre 2011, oppure accolti in famiglia nello stesso periodo. Tenuto conto che al contributo si accede dimostrando di aver richiesto e ottenuto il congedo parentale, è possibile presentare la domanda nell’arco di 12 mesi. Il Comune finanzia il bando con uno stanziamento di 170mila euro. Il contributo mensile è di 300 euro cumulabili fino a un massimo di 2.700 per un periodo di nove mesi totali. I requisiti per accedere al contributo sono la residenza nel Comune di Parma della famiglia;  la presentazione della domanda nell’arco del primo anno di età o, in ogni caso, fino a un anno dall’ingresso del bambino in famiglia; lo stato di occupazione di entrambi i genitori o dell’unico genitore del nucleo nel caso di famiglia monogenitoriale; la condizione di occupazione da parte del genitore richiedente e la dichiarazione, da parte dello stesso, di astensione dall’attività lavorativa retribuita per tutto il periodo di erogazione del contributo; il possesso di un valore Isee del nucleo familiare non superiore a 30.000 euro,  eventualmente ridotto attraverso la certificazione quoziente Parma. Bando e moduli di domanda sono reperibili sul sito internet all’indirizzo www.comune.parma.it  (sezione Servizi, quindi Servizi sociali, poi Contributi economici) e al Duc, largo Torello de Strada 11/a, punto accoglienza, piano -1. Le domande possono essere compilate e inviate on line, essere trasmesse per posta e presentate al Duc,  sportello polifunzionale, piano - 1. Per favorire la nascita di nuove famiglie è necessario che chi «fa famiglia» sia sostenuto, anche economicamente, nel raggiungimento di condizioni che permettano di guardare con più sicurezza all’avvenire. Per dare corpo a questo impegnativo obiettivo,  il Comune  ha avviato il progetto «Famiglia è Futuro» che attiverà, oltre al bando «Primo anno con mamma e papà», altri due bandi. Il primo è  «Mettiamo su casa», a favore delle giovani coppie che prenderanno casa in affitto. Il contributo verrà riconosciuto a giovani di età inferiore a 40 anni, che si sposeranno nell’arco dei 12 mesi successivi all’apertura del bando; il bando si aprirà  entro l’estate 2011. Il secondo bando è «Famiglie insieme in quartiere», a favore di famiglie residenti nello stesso quartiere che, a piccoli gruppi, si renderanno promotrici di progetti di collaborazione e di mutuo aiuto tra famiglie con fini di bene comune e per promuovere forme concrete di sussidiarietà dal basso:  il bando si aprirà ad aprile 2011. Oltre a questi bandi, recentemente sono stati promossi  contributi economici per le famiglie numerose legati al fondo di solidarietà collegato alla Parma family card.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Filippo Magnini e Giorgia Palmas: «Ci sposiamo, il matrimonio sarà sulla spiaggia in Sardegna»

gossip

Filippo Magnini e Giorgia Palmas si sposano: «Cerimonia in spiaggia in Sardegna»

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Caso sms, il Parma trema: non è scontata l'archiviazione

serie A

Caso sms, il Parma trema: non è scontata l'archiviazione. Anzi

7commenti

anteprima gazzetta

A Borgotaro trovata bomba della guerra: il 1° luglio il disinnesco

Palacassa

Circa 3.500 persone al concorso per operatore socio sanitario Foto - Videointerviste

1commento

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

4commenti

calcio

Abbonamenti, superata quota mille. Lucarelli sarà "club manager" del Parma Video

L'amministratore delegato Luca Carra ne ha parlato a Palla in Tribuna Tv

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 47 nuovi annunci

ECONOMIA

Servizi Italia, joint venture nel Far East

Lavanolo e sterilizzazione: accordo con IsdMED per creare una newco

Regioni

Carlotta Marù eletta difensore civico Emilia-Romagna

Passa la candidata del centrodestra. M5s attacca, non ha requisiti

PARMA

Maturità: domani la prima prova, fra toto-tema e fake news Video

gazzareporter

Incidente in via Venezia: auto messa male ma nessun ferito

PONTEGHIARA

Incidente a Salso: una delle auto coinvolte finisce in un campo Foto

1commento

12 tg parma

Caso Aquarius, dibattito in Comune: "no" alle decisioni del governo Video

6commenti

GAZZAREPORTER

Parmigiani al Rock Festival Rock Firenze, concerto Guns&Roses

SALUTE

Lotta alla zanzara tigre: anticipati al 20 giugno gli interventi a Parma

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Salvini dal Papa con Vangeli e rosario

di Vittorio Testa

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

droga

Maxirissa in centro a Pisa: "guerra" tra bande di pusher

1commento

Economia

"Miliardi alla Sanità grazie alla Brexit": un boomerang per la May Video

SPORT

calcio

Match con il Palermo e polemiche: 2 turni di porte chiuse al Frosinone Video

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

IL VINO

100% barbera per il Nizza Docg: il «Generala» 2014 è un sogno

MOTORI

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti