17°

27°

Parma

Coppe, il filo della memoria è una miccia lunga una vita

Coppe, il filo della memoria è una miccia lunga una vita
Ricevi gratis le news
1

Natalia Conti

Danilo Coppe, che ha presentato il suo ultimo libro «Dynamite Stories» alla libreria Feltrinelli, di lavoro fa quello che i ragazzi di mezzo mondo sognavano di fare da piccoli: da quando a 8 anni ha iniziato a giocare con il Piccolo chimico, è diventato il massimo esperto di esplosivistica civile italiano ma anche collaboratore e consulente del mondo militare. «Mi reputo un’esplosivista a 360 gradi. Attraverso la mia esperienza di esplosivi ed esplosioni, sono diviso in 3: per un terzo demolisco, per un altro terzo indago e per quello rimanente insegno». «Dynamite Stories», i cui proventi andranno a favore di un’associazione contro la pedofilia e che assomiglia quasi di più a un oggetto d’arredo, con tanto di copertina lenticolare e accattivanti serigrafie, contenuto in un cofanetto di legno, nasce con l’intenzione di raccontare non solo storie di esplosioni, ma di far conoscere un mondo e un lavoro fatto di rivelazioni scottanti, emozioni, sensazioni, timori e paure. E, come ha detto l'autore, «ogni riferimento a fatti e persone reali è assolutamente voluto. Attraverso i racconti dei backstage e dei “dietro le quinte” di 10 storie diverse, divertenti, coinvolgenti e spesso cariche di suspense, - ha raccontato Coppe, presentato da Giovanna Bragadini - è racchiuso il tentativo di sfatare l’idea dell’immaginario comune dello specialista in guanti bianchi strapagato che arriva sul luogo di lavoro un’ora prima dell’esplosione, piazza due carichette e se ne va a missione compiuta». Non è così. «Dynamite Stories» mostra una realtà molto diversa, di sofferenze e  lavoro duro. Ciò che forse in molti si chiedono, è se l’elemento paura possa coesistere con chi per lavoro si trova di continuo faccia a faccia con miscele e cocktail esplosivi. «Il coraggio è l’arte di avere paura senza che gli altri se ne accorgano. Nel mio caso questa citazione calza a pennello. Io ho paura e questo forse è il motivo per cui ho ancora tutte le dita, gli occhi e non ho mai fatto male a nessuno. Ho un rispetto reverenziale nei confronti della dinamite e degli esplosivi.  La mia è un’attività difficile, fatta di rischi e forti responsabilità. Non esiste una scuola o un corso di laurea, bisogna crearsi da soli e mettere insieme pezzi di diverse tipologie di studio. Bisogna inventarsi, potenziarsi e migliorarsi ogni giorno, da soli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fermoeditore

    22 Febbraio @ 10.28

    Ringraziando Natalia per il bel pezzo vorrei citare la casa editrice di «Dynamite Stories»: Fermoeditore (www.fermoeditore.it)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design