18°

28°

Parma

La "pellegrina" in bicicletta che pedalò sul cammino della fede

La "pellegrina" in bicicletta che pedalò sul cammino della fede
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Una pedalata dopo l’altra tra curve, tornanti e sentieri che profumano d’antico, di sacro. Undici giorni per raggiungere Santiago di Compostela, pochi istanti per capire che «Niente sarà più come prima». Questo il titolo del libro d’esordio di Luna Carelli, 30anni, parmigiana, che ha stregato il pubblico del «caffè-culturale» Stralvè di via Emilia Est. Il volume, edito da Battei, è una sorta di diario di viaggio in cui Luna racconta, tappa dopo tappa, quegli 850 chilometri macinati sul sentiero dei pellegrini. «Nella vita mi occupo di marketing - spiega l’autrice - ed è la prima volta che mi cimento con la scrittura». «Impugnare la penna è stata un’esigenza che ho sentito chiara dentro di me, un desiderio bruciante nato senza che io me ne accorgessi - aggiunge -. D’altronde quando vivi certe esperienze ti rendi perfettamente conto che la tua vita cambierà radicalmente». Sfogliando le pagine s'incontrano colline da cardiopalma, boschi fitti, discese con pietraie che preannunciano sonore cadute e rovinose sbucciature. Sempre attenti a non perdere la freccia che indica il cammino, svettante come un cartello stradale o pitturata su un muro diroccato. E pronunciando migliaia di volte «Ola, buen camino» a ogni pellegrino sulla via. Da soli, o facendo qualche tratto in compagnia. «Lungo la via ho stretto legami profondi - assicura la Carelli - con persone molto diverse da me con cui ho condiviso un momento indimenticabile». «Si tratta di un libro assolutamente laico - ci tiene a precisare la scrittrice parmigiana -: l’obiettivo è raccontare la cronaca di un viaggio che segna indipendentemente dalla fede di ciascuno». Luna è partita per questa avventura nel settembre 2007: «Ero in compagnia del mio fidanzato ed è stato lui a propormi questa vacanza alternativa» ammette. Così hanno inforcato le bici a Saint Jean pied de port alla volta di Santiago. «Ho imparato a vivere la strada e gli imprevisti, la mancanza di cibo, l’incertezza della notte e la solidarietà che si instaura tra perfetti sconosciuti che affrontano lo stesso tragitto». Poi sudati, sporchi, felici, ed emozionati come conviene ad ogni pellegrino hanno vagato per la cattedrale prima di fermarsi davanti a Santiago Matamoros, l’ammazza-mori a cavallo e con la spada. «Non passa giorno in cui non desidero rimettermi in sella e tornare in quel luogo sacro e misterioso - confida la Carelli - ecco perché ho scritto questo libro e auguro a tutti i parmigiani di vivere quest’esperienza che ti cambia senza spostare nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design