14°

26°

Parma

"Libia, suore e sacerdoti non se ne vanno"

"Libia, suore e sacerdoti non se ne vanno"
Ricevi gratis le news
0

 La comunità cristiana della Libia è affidata a un parmigiano d’adozione. L’arcivescovo Tommaso Caputo dal 2007 è nunzio apostolico a Malta e in Libia. Legato alla nostra città da ben trent'anni, dove vivono due dei suoi quattro fratelli, il 15 maggio sarà a Corniglio per celebrare alcune cresime (disordini permettendo).  Attualmente monsignor Caputo si trova a Malta, nella sede della nunziatura, dove rimane costantemente in contatto con i sacerdoti e i religiosi presenti in Libia. Raggiunto via posta elettronica, ha inviato alla «Gazzetta» un breve resoconto sull'attuale situazione nel paese nordafricano. «In merito alla grave situazione che si è determinata negli ultimi giorni in Libia, - scrive - le comunità religiose che operano nei due Vicariati Apostolici di Tripoli e Bengasi, continuano a essere pienamente al servizio della popolazione e dei fedeli. La maggioranza delle 16 comunità femminili, composte da suore provenienti da diverse nazioni, presta la propria opera nel settore sanitario e, in queste ore, ha intensificato l’assistenza alla popolazione. Le religiose hanno espresso la volontà di restare accanto a chi soffre». Allo stesso modo, «anche i due vescovi ed i 15 sacerdoti - continua - proseguono il loro servizio ed intendono continuare la missione loro affidata. Pur nel difficile frangente che il Paese si trova a vivere, l’atteggiamento dei missionari presenti in Libia mira a infondere coraggio e ad assicurare ogni forma di assistenza possibile alla comunità cattolica - che è di circa 100.000 fedeli - e all’intera popolazione».  Il fratello Antonio Caputo, notaio di Parma, non nasconde la preoccupazione per quanto sta accadendo in Libia, pur sottolineando che finora i cristiani non hanno subito particolari attacchi. «Siamo tutti un po' preoccupati che la situazione possa degenerare - spiega - ma, da quanto ho saputo, al momento le rivolte non hanno colpito le comunità cristiane. E’ molto importante che l’Europa e i nostri governanti facciano sentire la propria voce perché c'è il rischio che i rivoltosi facciano di tutta l’erba un fascio, identifichino i cristiani con il mondo occidentale e se la prendano con loro».  Monsignor Caputo fino a poco tempo fa trascorreva tutte le estati a Sasso di Neviano degli Arduini. «Mio fratello ha sempre trascorso le sue ferie a Sasso - rimarca - ora che è stato chiamato a ricoprire questo incarico torna ogni volta che gli è possibile, senza sottrarsi alle celebrazioni a cui viene invitato. Il 15 maggio se la situazione lo consentirà, sarà a Corniglio per celebrare delle cresime».  Monsignor Caputo è entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede nel 1980, ha prestato servizio presso le rappresentanze Pontificie di Rwanda, Filippine e Venezuela e per più di dieci anni è stato il Capo del Protocollo della Segreteria di Stato della Città del Vaticano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso e in 74 comuni Italiani: si vota fino alle 23

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse