16°

29°

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

polizia 2017 notte
Ricevi gratis le news
5

La chiamata alla centrale è arrivata intorno all'1.25 circa: "Stanno lanciando delle bottiglie contro la vetrata di un negozio in Via D’Azeglio". Ed è lì, al civico 66 sede di "Los Cornettos” che si è subito recato il personale delle Volanti. 
I poliziotti hanno fatto in tempo a notare un uomo -corrispondente alle descrizioni ricevute - fuggire a piedi rincorso da un'altra persona che gli urlava di fermarsi.
Anche gli agenti si sono messi all'inseguimento e sono riusciti a raggiungere i due nel momento in cui sono caduti a terra. Il fuggitivo, E. G. M., marocchino di 27 anni residente a Traversetolo, gravato da precedenti di polizia, ha ingaggiato un vero corpo a corpo con i poliziotti, colpendoli con calci e pugni, fino a quando non è stato bloccato e ammanettato. Il suo inseguitore, è invece risultato essere il titolare del locale. Pochi minuti prima il 27enne, completamente ubriaco, aveva cominciato a minacciare i clienti puntando loro al volto bottiglie di vetro. Una volta invitato ad uscire dal locale, ha preso altre bottiglie da un raccoglitore, e ha cominciato a lanciarle con forza contro le vetrine del locale, danneggiandole.
L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per minacce aggravate, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    20 Gennaio @ 15.47

    e adesso? il giudice gli dice non farlo più e lo lascia andare . E poi qualcuno se la prende con il sindaco. andiamo avanti così.

    Rispondi

  • siamo messi male

    20 Gennaio @ 12.53

    In stato di libertà.. ahahahaha

    Rispondi

  • PEPOMAN

    20 Gennaio @ 12.47

    BENE ...MOLTO BENE...ANDIAMO AVANTI COSI'.... FACCIAMOCI DEL MALE ....DA SOLI.

    Rispondi

  • Michele

    20 Gennaio @ 12.42

    pizzarotto2018@libero.it

    Vertiginoso aumento di degrado e atti criminali a Parma. Nessun controllo, nessun rispetto delle regole, nessun piano o progetto contro la criminalità rende i criminali liberi di delinquere come e dove vogliono. Casa si lamenta di due volanti di polizia in meno, ma Casa non gestisce le centinaia di unità di polizia municipale. Non lo fa perché dopo 6 anni non esiste un piano alla sicurezza.....

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    20 Gennaio @ 11.46

    giannicesari

    mi domando: se io preso preso da insana follia, minaccio gente con cocci di vetro, danneggio cose altrui, meno esponenti delle forze dell'ordine, rimango a piede libero? quando ero bambino mia mamma mi spiegava che sono cose che non si fanno, anche (ma non solo) perchè si finisce in prigione! che strano posto è diventata l'Italia...mah.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv